ZURIGO
10.08.18 - 10:480
Aggiornamento : 12:26

12 anni e prossimo all'espulsione: «Siete la mia ultima speranza»

Originario dello Sri Lanka e con un padre Tigre Tamil, Anish chiede di poter restare in Svizzera: «Laggiù verremmo divisi»

ZURIGO - «Siete la mia ultima speranza». Con queste parole il 12enne Anish Puvirathan, di Aesch (ZH), si è rivolto alla redazione zurighese di 20 Minuten, alla quale ha scritto per segnalare la sua storia. Originario dello Sri Lanka, la sua famiglia è stata informata a inizio giugno dalla Segreteria di Stato della migrazione (SEM) che dovrà lasciare la Svizzera. «Ho paura che veniamo divisi - spiega il ragazzino -. Mio padre potrebbe finire in prigione perché era una Tigre Tamil: non so se ne esca vivo».

Anish aveva 6 anni quando è arrivato in Svizzera. «Qui vado a scuola e ho tanti amici», racconta il 12enne, che ha due fratelli di 4 e di meno di un anno, Jonas e Lukas. «Nello Sri Lanka non conosciamo nessuno, non abbiamo un posto in cui vivere», si dispera.

Anche gli insegnanti del 12enne si sono spesi per il ragazzino in una lettera che hanno inviato alla SEM: «Siamo scioccati che la famiglia debba andare via», affermano. Anish è ben integrato e ligio al dovere e ha subito dei traumi per i quali sta ricevendo un sostegno professionale, aggiungono.

Gabriel Püntener, l’avvocato del ragazzino, fornisce qualche dettaglio in più: «Nel marzo del 2013 Anish ha dovuto assistere mentre un gruppo di uomini abusava sessualmente di sua madre in una camera da letto», spiega. Suo padre, al quale quegli uomini davano la caccia, era riuscito a scappare ed era poi volato in Svizzera con la famiglia facendo subito domanda di asilo. Quest’ultima era stata respinta nell’ottobre del 2015.

Disperati, i genitori di Anish si erano rivolti all’avvocato: «Il rigetto della domanda d’asilo è stato un palese errore», commenta. Secondo lui, è dimostrato che il padre era stato addestrato dalle Tigri Tamil.

Püntener aveva fatto ricorso, ma senza successo. Come la SEM, nemmeno il Tribunale amministrativo federale ha creduto che il padre di Anish fosse stato perseguitato. Per quanto riguarda Anish e i suoi fratelli, poi, ha argomentato che i tre bambini hanno un’età nella quale hanno ancora una grande capacità di adattamento e non sono così radicati in Svizzera. Un’espulsione, insomma, non sarebbe irragionevole.

Ora la famiglia aspetta in un centro richiedenti asilo di Zurigo di essere allontanata. Il suo avvocato, però, non ha intenzione di darsi per vinto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
Terrazze chiuse? I gestori grigionesi si concedono una piccola proroga
Avrebbero dovuto smantellarle oggi, ma approfitteranno dell'ultimo weekend della stagione.
FOTO
SAN GALLO
2 ore
Una Ferrari distrutta dalle fiamme
Nessun ferito, ma danni per oltre centomila franchi. È il bilancio dell'incendio sull'A13
SVIZZERA
2 ore
Jacqueline rimanda le prove di primavera (ma in Ticino un po' meno)
Al Nord delle Alpi il vento freddo riporta il termometro attorno allo 0, a Sud invece sarà solo un attimo più frescolino
ZURIGO
2 ore
Investito dal tram: morto un 82enne
L'incidente si è verificato oggi a Zurigo alla fermata Talwiesenstrasse
SVIZZERA
3 ore
«Bar e ristoranti vanno riaperti il 22 marzo»
È quanto chiede la Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio nazionale
FRIBURGO / BERNA
5 ore
Con l'auto rubata contro un camion
Si è concluso così un inseguimento che ha avuto luogo nella notte sull'A12 tra Bulle e Berna
SVIZZERA / AUSTRIA
6 ore
Attentato di Vienna: i due islamisti svizzeri sarebbero stati complici della mattanza
Tre mesi prima dell'attacco avrebbero viaggiato in auto da Winterthur alla capitale austriaca e soggiornato da Kujtim F.
SVIZZERA
8 ore
La Svizzera una dittatura? Un'accusa «pericolosa»
In un'intervista, Parmelin e Keller-Sutter respingono le recenti affermazioni dell'UDC
GINEVRA
9 ore
A Ginevra è lotta per il seggio di Maudet
Sono otto i candidati che il prossimo 7 marzo si affronteranno al primo turno. Elezioni anche in Vallese
SVIZZERA
9 ore
Uno svizzero sbanca il jackpot di Euromillions
Un singolo vincitore si porta a casa 228 milioni di franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile