Immobili
Veicoli
Keystone
ZURIGO
21.07.18 - 21:140
Aggiornamento : 22.07.18 - 08:38

Morde l’assistente di volo, poi riceve un buono da parte di Swiss

La compagnia aerea precisa le motivazioni del gesto, ma la figlia della donna non ci sta

ZURIGO - L’incidente è avvenuto in aprile sulla tratta da Los Angeles a Zurigo. Una passeggera ungherese di 75 anni si trovava a bordo del volo LX41 in compagnia del suo barboncino. Stando a quanto raccontato dal SonntagsBlick, la donna avrebbe dato da mangiare al suo cagnolino dopo che l’hostess le aveva intimato di chiudere il trasportino. Quando l’assistente di volo aveva cercato di portar via il cibo del cane, era stata morsa dalla signora ungherese. A causa della reazione fisica, la passeggera è stata condannata a pagare una multa di 300 franchi.  

Ora la figlia della donna, che abita in California, ha contattato la redazione di 20 Minuten per lamentarsi della descrizione «ingiusta» che i media hanno fatto della madre, e per accusare l’assistente di volo di «comportamenti incivili». «Non ha prestato attenzione all’età di mia madre, o al fatto che lei non comprendesse la lingua». La 75enne infatti parla solo ungherese, e aveva con sé un appunto sul quale era scritto che durante il viaggio avrebbe dato da mangiare al suo cane.

«Mia madre aveva paura che posizionando il trasportino nell’apposito portabagagli, il cane avrebbe potuto soffocare». Fatto che era recentemente accaduto su un volo della United Airlines.

Dopo “l’incidente” la settantenne era stata “prelevata” dalla polizia di Zurigo, la quale l’aveva sottoposta ad un test del sangue. La donna aveva così perso la coincidenza per Budapest, e aveva dovuto passare una notte in albergo.

In una lettera indirizzata a Swiss, la figlia ha chiesto le scuse ufficiali della compagnia aerea per coprire i costi dell’albergo e del volo perso.

Buono regalo - Nel frattempo la passeggera ha effettivamente ricevuto un buono di volo del valore di 110 franchi.

Non si tratta però di scuse, ci tiene a specificare Swiss. «Il buono fa riferimento al fatto che l’esperienza di volo non ha soddisfatto la signora, non c’entra nulla con l’accaduto». Inoltre Swiss sottolinea che il racconto della donna non coincide con quello dei dipendenti presenti al momento dei fatti. «Rifiutiamo le accuse del ricorso alla forza da parte del personale di Swiss» fa sapere la portavoce Karin Müller.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
4 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
6 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
ZURIGO
7 ore
Nessuna bomba all'aeroporto di Zurigo
Nel velivolo di Helvetic Airways non è stato trovato nulla di sospetto.
FOTO
URI
8 ore
"Ucrainizzato" il monumento a Aleksandr Suvorov
L'opera si trova nelle Gole della Schöllenen e dal 1899 ricorda l'alto ufficiale russo.
BERNA
11 ore
Schiacciato da una balla di fieno, muore un 29enne
L'uomo è deceduto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.
VALLESE
11 ore
La Rega vuole spiccare il volo anche in Vallese
Attualmente solo Air-Glaciers e Air Zermatt sono autorizzate a soccorrere con gli elicotteri.
SVIZZERA
14 ore
Eliminati 227 proiettili inesplosi
Resta alto il numero di segnalazioni. L'aumento sarebbe da ricondurre alla pandemia
SVIZZERA
15 ore
Il sì a Frontex? «È un segno di attaccamento all'Europa»
I giornali commentano i risultati usciti dalle urne ieri, soffermandosi sul (difficile) rapporto tra Svizzera e UE.
FOTO
SVIZZERA
16 ore
Fulmini, vento e grandine a Nord delle Alpi
I forti temporali si sono abbattuti in particolare nell'Oberland bernese e sulla Svizzera centrale.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile