Keystone
BASILEA CITTÀ
02.07.18 - 11:410

L'Università non aumenta la retta

Contrariamente a quanto deciso precedentemente l'ateneo rinuncia a incrementare le tasse universitarie

BASILEA - Chi studia all'università di Basilea non dovrà pagare nel prossimo futuro rette più elevate. Contrariamente a quanto deciso precedentemente l'ateneo rinuncia a incrementare le tasse universitarie: viste le numerose offerte concorrenziali all'interno del Paese e all'estero, non ritiene sia il momento opportuno per intervenire in questo senso.

Nell'ambito del budget globale per il periodo 2018-2021 l'Università di Basilea aveva deciso di prendere in considerazione un generale aumento delle tasse universitarie. Ma dopo approfondite valutazioni e discussioni l'ateneo ha stabilito di mantenere le attuali rette.

A Basilea l'ultimo aumento delle tasse universitarie risale al 2014 e l'ateneo renano resta sempre tra i più cari. Un nuovo incremento non è quindi opportuno, ha comunicato oggi il rettorato.

Per l'università di Basilea è importante poter proporre anche in futuro agli studenti svizzeri ed esteri offerte allettanti e concorrenziali, viene precisato.

TOP NEWS Svizzera
VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
1 ora

Mucche a spasso in galleria

È successo stamattina a Grellingen. Tutti i bovini sono comunque stati recuperati in pochi minuti, prima dell'arrivo della polizia

SVIZZERA
1 ora

Giudici federali eletti con un sorteggio, riuscita l'iniziativa

I promotori vorrebbero che fossero designati unicamente sulla base delle loro qualifiche professionali e personali, e non in base all'appartenenza politica o alle giuste relazioni

SVIZZERA
1 ora

Tassi e franchigie: i sindacati accusano, casse pensioni preoccupate, banche soddisfatte

Molte e variegate le reazioni alle decisioni odierne della Banca nazionale svizzera. Jordan difende le sue scelte

BERNA
4 ore

Stop alla triturazione di pulcini vivi

L'attuale ordinanza permette l'omogeneizzazione dei pulcini, o in altri termini la triturazione di quelli vivi

BASILEA CAMPAGNA
5 ore

25'000 franchi di ricompensa e il delinquente finisce in prigione

Gli indizi forniti dalla popolazione hanno aiutato a fermare un ladro che aveva rapinato due volte la stessa banca

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile