Fotolia
SVITTO
27.06.18 - 11:320
Aggiornamento : 12:10

Raccolta fondi per il prete con il pallino del gioco

Fedeli e parrocchiani di Küssnacht si mobilitano per saldare i debiti accumulati dal prelato. L'obiettivo del crowdfunding? 300.000 franchi. «Vogliamo dargli l'occasione di ripartire»

SVITTO - Fedeli e parrocchiani di Küssnacht (SZ) si mobilitano per il loro parroco, dipendente dal gioco d'azzardo. Per estinguere i suoi debiti, di centinaia di migliaia di franchi, hanno lanciato oggi una raccolta di fondi su internet.

I promotori dell'iniziativa, di cui informa stamani il Bote der Urschweiz, intendono offrire al sacerdote l'occasione di ripartire con una nuova esistenza. Sono mossi da gratitudine per i bei momenti che il pastore di anime ha offerto alla collettività negli ultimi 20 anni, scrivono gli iniziatori del crowdfunding. L'obiettivo è di racimolare 300'000 franchi entro la fine di agosto.

Negli scorsi giorni a favore del prete è già stata lanciata una petizione online.

Il parroco della località ai piedi del Rigi (SZ/LU) ha rassegnato le dimissioni a metà mese, su richiesta del vescovo di Coira Vitus Huonder. Lo stesso giorno in cui il prete ha offerto le dimissioni alla diocesi, il consiglio parrocchiale di Küssnacht am Rigi ha disdetto il suo rapporto di lavoro.

Già in passato il prete aveva avuto problemi finanziari a causa dei debiti da gioco e si era autodenunciato al vescovo. Secondo la Curia, il consiglio parrocchiale non era però a conoscenza della vicenda. Nel 2012, un avvocato era stato incaricato di avviare un risanamento dei debiti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
La rivista ritratta: «Riesamineremo lo studio sull'Echinaforce»
Perché se funziona in laboratorio non è detto che funzioni anche sull'uomo: «È sovrainterpretazione»
GINEVRA / ITALIA
4 ore
Quasi giunto a destinazione l'aereo torna indietro
Il volo, partito questa mattina da Ginevra, ha avuto un problema tecnico.
ZURIGO
7 ore
Condizioni di lavoro negli asili nido: a Zurigo si manifesta
Circa 500 persone sono scese in piazza per protestare contro la situazione di queste strutture.
SVIZZERA / BIELORUSSIA
8 ore
Sangallese a Minsk scrive all'amica: «Sono stata arrestata!»
La donna è riuscita anche ad inviare un video in cui si sentono i lamenti delle altre prigioniere
SVIZZERA / ITALIA
12 ore
Liguria contro la quarantena svizzera, ma Berna non molla
La Regione chiedeva una limitazione solo per le aree maggiormente colpite dal contagio
SVIZZERA / BIELORUSSIA
13 ore
Anche una svizzera tra le donne arrestate a Minsk
Sarebbe tra le 300 donne fermate durante l'azione di protesta contro Lukashenko sabato scorso
GRIGIONI
14 ore
Esce di strada per la neve, in auto anche il neonato
La 28enne stava percorrendo una strada sterrata quando il veicolo ha sbandato sulla carreggiata innevata.
FOTO
SVIZZERA
14 ore
Record di neve in Vallese, diversi incidenti nei Grigioni
A Montana sono stati misurati 25 centimetri di manto fresco, a Davos quasi 30
FRIBURGO
1 gior
Tragedia stradale nel canton Friburgo: muore una mamma e il suo bimbo è ferito grave
La donna era finita nell'altra corsia durante una curva e ha preso in pieno un camion
SVIZZERA
1 gior
«Anche se hanno raffreddore e mal di gola, i bambini possono andare a scuola»
L'infettivologo Cristoph Berger commenta le raccomandazione dell'UFSP: «I tamponi siano solo l'ultimissima risorsa»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile