Tipress
FRIBURGO
23.04.18 - 17:400

Uccelli, quasi una specie su 8 è minacciata

Anche in Svizzera uccelli un tempo comuni, come la pavoncella, sono in forte diminuzione

FRIBURGO - Quasi una specie di uccello su otto è minacciata nel mondo, afferma BirdLife in un rapporto pubblicato oggi. In cifre, risultano in pericolo 1469 specie su 11'000. Anche in Svizzera uccelli un tempo comuni, come la pavoncella, sono in forte diminuzione. Esistono tuttavia strategie per evitare la loro estinzione.

A livello mondiale, il 40% degli uccelli è colpito da un calo degli effettivi, mentre il fenomeno inverso interessa soltanto il 7% delle specie, riferisce BirdLife International. Se il 13% figura già sulla lista rossa, il 9,3% si appresta ad entrarvi.

Fra i molteplici fattori in causa, quasi il 74% delle specie è vittima dell'intensificazione delle pratiche agricole, circa il 50% soffre di una selvicoltura non sostenibile (in prima linea il disboscamento), il 39% è minacciato da specie invasive e il 35% è vittima della caccia e delle catture illegali.

Nella lista rossa, la pavoncella è catalogata fra le specie potenzialmente minacciate. Questo uccello limicolo, le cui dimensioni sono analoghe a quelle di un piccione, si distingue per il suo lungo ciuffo di piume sul capo e le sue piume bianche, nere e verdi iridescenti.

In Svizzera, la popolazione di pavoncelle rappresenta ormai un sesto di quella recensita degli anni Settanta. Ma misure specifiche permettono di evitare la scomparsa di determinate specie, sottolinea BirdLife oggi in un comunicato.

Per quel che riguarda la pavoncella, è importante proteggere le nidiate dai macchinari agricoli o dalle predazioni eccessive, nonché migliorare l'offerta alimentare. Gli sforzi intrapresi in questo senso da BirdLife e dai suoi partner in Svizzera sembrano dare risultati: nel 2017 sono state registrate 170 coppie riproduttrici, contro meno di 100 dieci anni prima.

La tortora comune figura anch'essa fra gli uccelli un tempo diffusi, la cui popolazione è ormai indebolita. La si riscontra ancora in determinate regioni elvetiche di bassa altitudine, ma il suo effettivo attuale rappresenta soltanto un decimo di quello registrato negli anni Ottanta.

La pispola è anch'essa sotto sorveglianza. Per proteggere i suoi nidi, costruiti direttamente per terra nei prati, determinati agricoltori accettano di ritardare la falciatura fino al momento in cui i pulcini hanno imparato a volare. È dunque sensato condurre una politica d'incoraggiamento delle buone pratiche, sottolinea BirdLife.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
4 ore
«Abbiamo suonato il clacson per avvisare i conducenti»
Parla il testimone dell'incidente avvenuto questo fine settimana sull'A6
VAUD
5 ore
Uscito dall'ospedale, non si hanno più notizie di Nexhit
L'uomo è psicologicamente fragile
SVIZZERA
5 ore
Trump: «Ho reso gli svizzeri ancora più ricchi». Aveva ragione
Gli Stati Uniti rappresentano il secondo mercato di esportazione per la Svizzera
SVITTO
8 ore
Incidente mortale per un centauro
Il 59enne ha perso il controllo della sua moto cercando di evitare un ciclista
SVIZZERA
10 ore
Fine settimana da record: 21,2 gradi a Delémont
Temperature da primato nel Giura, nelle Alpi vodesi e nell'Oberland bernese
BERNA
11 ore
Coronavirus: terminata la quarantena degli svizzeri in Francia
Nessuno di loro ha contratto il virus
SVIZZERA
13 ore
Ricompense da 10mila franchi per ogni operazione
Una società americana avrebbe elargito generosi bonus ai medici che utilizzavano le sue tecnologie
BERNA
15 ore
Credit Suisse: perplessità sull'enorme rimunerazione di Thiam
L'ex direttore generale ha ricevuto uno stipendio di circa 13 milioni di franchi, di cui 3,35 milioni come salario fisso e 9,5 milioni come bonus
SVIZZERA
18 ore
Panne di Swisscom, il Ceo non esclude conseguenze personali
Anche se istintivamente non ha mai pensato alle dimissioni, è cosciente del fatto che il capo di una società è la persona responsabile
SVIZZERA
19 ore
Caso Crypto: «Certi consiglieri federali erano informati»
La stampa domenicale d'oltralpe sottolinea come le alte sfere fossero a conoscenza dell'operazione di spionaggio legata alla società di Zugo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile