VALLESE
15.04.18 - 17:050

Sion 2026, in 1500 sugli sci per promuovere la candidatura olimpica

Presenti anche l'ex consigliere federale Adolf Ogi e il consigliere agli Stati Hans Stöckli, così come i medagliati olimpici Ramon Zenhäusern e Théo Gmür

VEYSONNAZ - Per sostenere la candidatura di Sion ai Giochi olimpici invernali del 2026, circa 1500 persone hanno partecipato ieri sera a una fiaccolata sugli sci a Veysonnaz (VS). Presenti anche l'ex consigliere federale Adolf Ogi e il consigliere agli Stati Hans Stöckli (PS/BE), vicepresidente del comitato d'organizzazione.

Tra i partecipanti, indicano oggi gli organizzatori, anche il sindaco di Sion Philippe Varone e i medagliati olimpici Ramon Zenhäusern e Théo Gmür.

La celebre pista dell'Orso di Veysonnaz, che ospita regolarmente diverse competizioni internazionali, si è illuminata delle torce dei partecipanti per oltre un'ora. Lo spettacolo era visibile anche da lontano.

Tra la folla si sono aggiunti anche turisti stranieri, tra cui russi e inglesi. Circa un mese fa il comitato d'organizzazione aveva realizzato una catena umana di oltre 1000 persone che collegava il castello di Valère a quello di Tourbillon, sulle colline di Sion.
 
 

Commenti
 
Evry 3 mesi fa su tio
Penso sia un altro Flop come nel 2006 .... Certo che gli altri Stati vedono bene il finanziamento CH !
Tags
sion
consigliere
sci
veysonnaz
candidatura
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report