Ti Press
SVIZZERA
27.03.18 - 10:280

Fecondazione assistita, è record di neonati

Nel 2016 il il ricorso a questo tipo di procreazione è rimasto stabile, sono però aumentate le gravidanze portate a termine

BERNA - In Svizzera, un bambino su cinquanta nasce in seguito alla fecondazione in vitro. Nel 2016 il ricorso alla procreazione medicalmente assistita è rimasto stabile: ne hanno usufruito in totale 6'049 coppie, rispetto alle 6'055 dell'anno precedente. Il 74,5% delle gravidanze sono state portate a termine, dando al mondo 2'162 bambini.

Di questi, 1919 (88%) sono nati da madre domiciliata in Svizzera. Secondo le cifre pubblicate oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST) il numero di "nati vivi" nel 2016 rappresenta un record. Nel 2010 e successivamente nel 2015 il numero di bambini venuti alla luce grazie alla procreazione medicalmente assistita si era attestato a 2'020.

Nell'anno in rassegna, il numero di donne che hanno iniziato un trattamento per la fecondazione in vitro è aumentato, rispetto al 2015, di 130 unità a 3'896 casi. Questo dato è progredito nel corso degli ultimi due decenni e ha raggiunto il livello più elevato nel 2010 (4'065 casi).

La procreazione assistita ha portato alla gravidanza nel 41,5% dei casi (+2,6 punti percentuali rispetto al 2015). L'età media delle donne che hanno iniziato un trattamento nel 2016 era di 36 anni, quella dei loro partner di 39 anni.

In netto calo il numero di bambini nati attraverso procreazione assistita in seguito al dono di sperma: 70 i casi nel 2016 contro i 118 dell'anno precedente. Le coppie che hanno fatto ricorso a una donazione di sperma sono state il 2,7%, in forte diminuzione rispetto al 2014 (6,1%) e al 2015 (4,6%).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile