Ti Press
SVIZZERA
14.02.18 - 14:170

IPG e non AD a lavoratore malato che viene licenziato

Secondo il Tribunale federale, un individuo che non lavora perché malato e che viene licenziato deve continuare ad usufruire delle indennità per perdita di guadagno da parte del suo ex datore

LOSANNA - Secondo il Tribunale federale, un individuo che non lavora perché malato e che viene licenziato deve continuare ad usufruire delle indennità per perdita di guadagno (IPG) da parte del suo ex datore di lavoro.

Soltanto alla fine del periodo di malattia interviene l'assicurazione contro la disoccupazione, affermano i giudici federali in una sentenza pubblicata oggi. L'Alta corte rammenta il principio di sussidiarietà nel versamento dell'indennità di disoccupazione rispetto all'indennità che compensa la perdita di guadagno in caso di malattia o infortunio.

Il caso in questione riguarda un uomo che ha perso il lavoro a Ginevra. La "Vaudoise Générale" che lo assicurava non ha rispettato gli obblighi.

L'uomo aveva smesso di lavorare all'inizio del 2015 dopo essere caduto in depressione, vittima del mobbing. Il medico curante aveva decretato una inabilità al lavoro del 100%, prevedendo un lento miglioramento del suo paziente.

Il medico della compagnia assicurativa invece, senza neppure aver esaminato il paziente, aveva menzionato su di un formulario che l'uomo poteva riprendere il lavoro al 50% dal 1. luglio e al 100% da settembre 2015.

Nel contempo il datore di lavoro nell'estate dello stesso anno aveva avvertito il dipendente che a partire da ottobre sarebbe cessato il rapporto di lavoro e la "Vaudoise Générale" aveva ridotto le indennità giornaliere all'assicurato al 50% dal 1. luglio, poi a settembre le aveva soppresse del tutto.

A seguito del licenziamento il dipendente si era rivolto all'assicurazione contro la disoccupazione per novembre e dalla metà di dicembre era stato ritenuto idoneo a riprendere il lavoro al 50%. Da tale data l'assicurazione-disoccupazione aveva versato provvisoriamente la piena indennità all'uomo rimasto senza lavoro, indennità che corrispondeva a mezza giornata di disoccupazione e a un'altra mezza giornata per causa di malattia, in attesa di una decisione dell'Assicurazione contro gli infortuni (AI) alla quale l'uomo si era preventivamente rivolto.

Secondo il TF, l'assicurazione-disoccupazione non avrebbe dovuto agire come ha fatto e versare la mezza indennità per malattia se la "Vaudoise Générale" si fosse assunta gli obblighi contrattuali con l'assicurato e gli avesse versato il denaro che gli spettava.

La compagnia assicurativa contestava una sentenza della Corte di giustizia di Ginevra. Essendo stata sconfessata dal TF, dovrà versare al dipendente licenziato, e di riflesso all'assicurazione-disoccupazione, circa 85 mila franchi. Tale somma copre il periodo durante il quale il medico dell'assicuratore aveva ritenuto l'uomo capace di lavorare, mentre il suo medico curante e lo psichiatra erano di parere contrario.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
41 min
Dopo la neve arriva il pericolo d'inondazioni
Un fronte caldo potrebbe contribuire allo scioglimento delle nevi e all'ingrossamento dei corsi d'acqua.
BASILEA
43 min
Il Ceo di Novartis riceve un aumento di stipendio di due milioni di franchi
Quasi tredici i milioni di franchi ricevuti nell'anno della pandemia
SVIZZERA
1 ora
Gunten, la polizia cerca a casa del migliore amico della vittima
Il corpo della 31enne è stato rinvenuto il 17 gennaio nel lago di Thun. La polizia sospetta l'omicidio.
SVIZZERA
2 ore
UBS, 6,6 miliardi di dollari di utile nell'anno del Covid
L'istituto ha attirato 43,3 miliardi di dollari di gestione patrimoniale
SVIZZERA / MONDO
3 ore
Gli svizzeri si ubriacano più spesso dei tedeschi, e quasi il doppio rispetto agli italiani
In media i cittadini elvetici hanno consumato alcol fino alla sbornia oltre 20 volte negli ultimi 12 mesi
GRIGIONI
10 ore
Tiktoker saltano dalla telecabina a tutta velocità
L'ennesima pericolosa trovata diventata virale sul discusso social network.
SVIZZERA
11 ore
Premio cinema svizzero 2021: "Atlas" tra i migliori film
Sono state proclamate oggi le nomination
SVIZZERA
13 ore
Travail.Suisse chiede un indennizzo più alto per il lavoro ridotto
Il sindacato ha avuto uno scambio di battute con il Ministro dell'economia Guy Parmelin
VALLESE
14 ore
Trovato morto un cucciolo di lupo: «È stato attraversato da un proiettile»
L'Uffico caccia e pesca ha denunciato il caso, su cui è stata aperta un'inchiesta
SVIZZERA
14 ore
Investita e annegata, «ma ha fatto tutto da sola»
Un 50enne informatico è accusato di avere ucciso la ex moglie. Ma respinge ogni accusa
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile