foto lettore 20 Minuten
BASILEA CITTÀ
13.02.18 - 19:230
Aggiornamento 22:40

Segni misteriosi sulla buca delle lettere: opera dei ladri?

A Riehen sono apparsi la scorsa settimana e i residenti ora hanno paura. In gennaio in una sola notte sono state colpite 10 imprese commerciali

RIEHEN - Al termine della scorsa settimana molti residenti del quartiere Niederholz di Riehen hanno notato sulle loro buca delle lettere dei segni apportati con il pennarello. Il passaparola è stato cavalcato sui social, dove l'ipotesi è che dietro ci siano i ladri, che identificano le case da svaligiare.

Un’anziana della zona ha spiegato al portale di 20 Minuten che si tratta «della terza o quarta volta che succede»: semplici segni con il pennarello nero, croci scritte in matita, altri “disegnini”. «Stiamo più attenti qui, visto che dietro potrebbero esserci dei malviventi», ha aggiunto.

Non si sentono più al sicuro - Lo scorso mese Riehen è stata teatro di dieci furti commessi ai danni di imprese commerciali in una sola notte. Tra gli altri, sono stati colpiti un macellaio, un fabbro, un negozio di abbigliamento, due ristoranti e una cartoleria. 

E se fosse la pubblicità? - Un residente della zona sospetta invece che dietro ai segni sulle buche delle lettere si nascondano le agenzie pubblicitarie: «Le aziende di distribuzione non istruiscono adeguatamente i loro dipendenti. Le etichette “Nessuna pubblicità, grazie” non funzionano correttamente. Quindi usano i segni per lavorare in modo più efficiente».

Da Presse-Vertriebs AG è però arrivata la smentita: «Ai nostri corrieri è vietato apporre contrassegni».

«Possono essere stati i ladri» - La polizia cantonale di Basilea Città ha confermato che le buca delle lettere potrebbero essere state segnate dai ladri. E incoraggia i residenti a fotografarli, segnalarli alla polizia e rimuoverli.

Anche in Ticino - Lo scorso settembre un problema simile era stato segnalato a Brione sopra Minusio, in un quartiere legato soprattutto a case di vacanza. Il comandante della polizia comunale di Locarno aveva avvisato: «Questi segni (su porte e cancelli, ndr) sono tipici delle bande di zingari. È una segnalazione importante. Terremo d'occhio la zona nelle prossime settimane».

La Polizia cantonale ticinese ricorda sul suo sito che «la prudenza è la miglior protezione» e rammenta le principali precauzioni da adottare.

Prima di uscire di casa, chiudere accuratamente porte e finestre. Non lasciare chiari indizi dell'assenza: biglietti sulla porta, posta che si accumula per giorni, messaggi particolari sulla segreteria telefonica, ecc.

Depositare, in una cassetta di sicurezza della banca, gli oggetti di valore e i documenti importanti. Evitare di nascondere le chiavi di casa sotto lo zerbino.

I ladri possono penetrare in case e appartamenti nei seguenti modi:
passando attraverso i pozzi luce e le finestre della cantina;
entrando da balconi, terrazze e tetti di facile accesso;
forzando le porte non dotate di dispositivi di sicurezza;
rompendo i vetri delle finestre e delle porte;
approfittando di tutte le disattenzioni (porte e finestre lasciate aperte).

A casa: ignora la cassetta delle lettere quando stai uscendo di casa, e non metterci le chiavi. C'è chi aspetta proprio questo momento per leggere il tuo nome e identificare un potenziale appartamento da svaligiare; chiudi sempre la porta a chiave, anche se sei in casa, anche se esci solo un attimo per andare in lavanderia. C'è sempre chi sa approfittare della situazione. Raggiungi la porta d'entrata di casa o la portiera del tuo veicolo con le chiavi già pronte in mano.

Una forte illuminazione rappresenta una misura efficace per dissuadere i ladri dai loro propositi. Sulla facciata della casa o sotto la grondaia possono essere montati dei sensori invisibili, abbinati a riflettori, che si accendono automaticamente quando qualcuno si avvicina alla casa. Non appena il rilevatore non registra più alcun movimento, la luce si spegne.

1 anno fa Segnano porte e cancelli: «Attenti ai ladri»
Commenti
 
lo spiaggiato 9 mesi fa su tio
Anni fa trovavo sempre su una ruota della macchina parcheggiata un segno col gesso... un giorno ho beccato il polotto comunale che lo faceva... altro che zingari!...
Evry 9 mesi fa su tio
Ma segni simili, vengono usati da secoli per marcare lôbbiettivo da colpire, sveglia ragazzi ! Controllate le vostre buca lettere, campanelli ecc e preparatevi come dice budo76 ! Difesa personale !
Eleonora Gambola 9 mesi fa su fb
Alcool e un fazzoletto?
Carlo Aiele 9 mesi fa su fb
Tanto se ti svaligiano casa gli danno una pena di 2 giorni, 30fr di multa aliquote da 1fr al mese... ecc.... prevenire che cosa ???? Cambiare le leggi forse ............
Igor Gutschen 9 mesi fa su fb
e noi assicuriamoci che questi signori abbiano l'indirizzo esatto di coloro che li rilasciano e dei politici che non decidono di creare leggi pesanti contro questi rifiuti della società; poi vedremo quando svaligeranno casa loro
Mily Desy 9 mesi fa su fb
Zingari all'attacco
Daniela Francesca Valsangiacomo 9 mesi fa su fb
non sono misteriosi ... sono simboli per far capire il tipo di abitazione !
Mady Zanetti 9 mesi fa su fb
Si è a conoscenza da molto tempo di questo sistema zingaresco, anche vicino ai campanelli, sempre con gli occhi aperti sono alquanto lesti :(
Penelopo Caterenzio Capellone 9 mesi fa su fb
Si sono simboli degli zingari, variano tra: povero nulla da prendere, pericoloso perché poliziotto ecc..., Casa ricca e quasi sempre assenti, amico nostro non rubare a questo NOME. E tanto altro
Zigher Pintele 9 mesi fa su fb
xfett visto documentario su un rom pentito x modo di dire che spiegava i segni
budo76 9 mesi fa su tio
Nelle principali precauzioni metterei di dotarsi di fucile calibro 12,con due colpi in canna,il primo caricato a sale,il secondo 100% piombo.
Gabriella Corti Faldo 9 mesi fa su fb
Già successo qualche anno fa nel Mendrisiotto
Giuliano Mussi 9 mesi fa su fb
sono risorti i Lorena?
Fulvio Dedè 9 mesi fa su fb
Cercate, "simboli citofoni e campanelli", troverete un ottimo traduttore.
Annamaria Toro 9 mesi fa su fb
sono ziangari ladri che vi controllano attenzione
Jeton Zikollaj 9 mesi fa su fb
Beh....Almeno avvisano😂😂😂
Annamaria Toro 9 mesi fa su fb
non avvisano ti stanno controllando attenzione
Pierangelo Turconi 9 mesi fa su fb
storie vecchie...!!! adesso per voi e' una novita'...!!!
Daniela Frisco 9 mesi fa su fb
Storie vecchie si,ma attualissimo!!
Luca Davì 9 mesi fa su fb
Feccia. Basta guardare su google e trovate il significato. Quello con la X non è un buon segno....
Ramona Borges 9 mesi fa su fb
Già qualche anno fa era successo.
Laurent Moser 9 mesi fa su fb
Patty Jaha
Potrebbe interessarti anche
Tags
segni
lettere
ladri
casa
porte
finestre
riehen
buca
polizia
porta
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report