BREAKING NEWS
1'200 casi in più in 24 ore
Keystone
SVIZZERA
02.02.18 - 15:520
Aggiornamento : 16:54

I giornalisti dell’ats tornano al lavoro

Lo sciopero della redazione, che durava da martedì, è stato «sospeso, ma non è terminato»

BERNA - Lo sciopero dell'Ats è stato sospeso. Lo annuncia la stessa redazione tramite l'account Twitter Inside Sda/Ats. I giornalisti, riuniti oggi in assemblea, hanno ripreso i lavori nel pomeriggio.

«Lo sciopero non è terminato, ma sospeso», ha sottolineato il sindacato Impressum in un comunicato. La redazione si riserva il diritto di riprendere la protesta se il consiglio d'amministrazione (cda) non entrerà in materia "in maniera soddisfacente" sulle rivendicazioni.

La ripresa del lavoro è stato votata a grande maggioranza durante l'assemblea odierna, che si è svolta alla presenza della quasi totalità dei giornalisti, secondo la nota.

Lo sciopero era iniziato lo scorso martedì mattina. Un incontro ha avuto luogo ieri fra una delegazione della commissione di redazione e una rappresentanza del cda, composta dal presidente Heinrich Coninx, dal vice Hanspeter Lebrument, da Matthias Hagemann e dal CEO Markus Schwab, aveva reso noto ieri Syndicom.

L'incontro si è svolto in un ambiente «rispettoso e costruttivo» e, secondo i rappresentanti del personale, il cda si è detto pronto a intavolare negoziati nelle prossime settimane con la redazione e con i sindacati.

La redazione ha accolto positivamente l'offerta di negoziato da parte del cda, ma sottolinea che "la lotta non è terminata, poiché gli obiettivi principali non sono ancora stati raggiunti". Uno di questi è la sospensione dei licenziamenti. Gli incontri coi vertici cominceranno il 13 febbraio.

I giornalisti dell'agenzia di stampa contestano l'ampiezza e la rapidità d'attuazione della ristrutturazione, che prevede il taglio di 36 posti di lavoro nella redazione su un totale di 150. L'Ats ha annunciato perdite di 3,1 milioni di franchi per il 2018, oltre a un disavanzo di 1 milione per il 2017.

Fra i punti caldi vi è un abbassamento delle tariffe e l'abbandono di determinati servizi. Secondo la direzione, le perdite sono strutturali e rendono la ristrutturazione inevitabile. Uno sciopero d'avvertimento durato tre ore era stato condotto il martedì della scorsa settimana.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 min
I top manager di ABB rinunciano a parte dello stipendio
La decisione è stata presa per alleggerire l'impatto della crisi dovuta al coronavirus
SVIZZERA
39 min
Più di 15'000 casi in Svizzera
Rispetto a ieri si tratta di 1'201 malati in più. I decessi legati al Covid-19 sono invece quasi 300
SVIZZERA
56 min
A metà aprile un hotel su 2 avrà difficoltà a pagare le bollette
Non ci sono più viaggiatori e le strutture ricettive stanno finendo i soldi
ARGOVIA
1 ora
Uccise la moglie e la cognata: chiesti vent'anni
I fatti sono avvenuti all'inizio del 2018 ad Hausen. L'accusato parla di legittima difesa
FOTOGALLERY
SVIZZERA
1 ora
Sulla nave 259 svizzeri: «Bloccati fino a maggio»
La Costa Deliziosa stava facendo il giro del mondo. L'odissea per tornare a casa
SVIZZERA
2 ore
La danza delle prospettive economiche
Da ultimo, anche il Centro di ricerca del Politecnico di Zurigo (KOF) ha pubblicato la sua previsione
SVIZZERA
3 ore
Il grappino fa bene contro il virus?
Pare di sì, secondo alcuni virologi. Ma comporta altri rischi, e non piccoli
SVIZZERA
5 ore
Dividendi: UBS tira dritto nonostante il coronavirus
Autorità federali e BNS avevano chiesto di valutare attentamente la loro entità in questo contesto di emergenza.
SVITTO
5 ore
Spara dalla finestra sulla polizia
Il folle gesto è avvenuto nel mezzo della notte. Arrestato un 40enne, dopo una lunga trattativa
SVIZZERA
15 ore
In cerca degli anticorpi per tornare a una vita normale
Diversi paesi (tra cui la Svizzera) intendono scoprire chi ha superato la malattia senza saperlo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile