Keystone
ZURIGO
19.01.18 - 15:200

Aeroporto di Zurigo, terrazzo panoramico chiuso per l'arrivo di Trump

Nel corso della settimana i responsabili dell'aeroscalo prevedono che ci saranno ogni giorno fino a 130 atterraggi e decolli in più rispetto alla media

ZURIGO - La partecipazione al WEF di Davos del presidente americano Donald Trump provocherà la chiusura al pubblico del terrazzo panoramico dell'aeroporto di Zurigo la mattina del 25 gennaio e il pomeriggio del 26.

In una nota, l'aeroscalo zurighese precisa che in base alle direttive della delegazione USA, nemmeno i rappresentanti dei media potranno assistere giovedì prossimo all'arrivo di Trump.

Per tutta la durata del Forum economico mondiale (WEF) di Davos, che si tiene dal 23 al 26 gennaio, l'aeroporto di Zurigo prevede un numero supplementare di movimenti aerei paragonabile a quello degli anni passati, ossia un migliaio. La cifra comprende anche numerosi spostamenti di elicotteri verso la località grigionese.

L'incremento dei movimenti aerei inizierà già a partire da lunedì 22 gennaio e nel corso della settimana i responsabili dell'aeroscalo prevedono che ci saranno ogni giorno fino a 130 atterraggi e decolli in più rispetto alla media.

L'aeroporto di Kloten (ZH) dispone di 62 posti di sosta per gli aerei che trasportano le delegazioni che si recano a Davos. Altri 36 velivoli atterreranno invece all'aerodromo militare di Dübendorf (ZH).
 
 

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Manifestazioni contro il razzismo in diverse città svizzere, in 5'000 a Basilea
La polizia non è intervenuta, ma ha distribuito volantini con le direttive sanitarie
SVIZZERA
10 ore
Covid-19 in Svizzera, un decesso e altri 20 casi
Per il terzo giorno consecutivo, si segnala che il numero di contagi è tornato sopra le dieci unità
BASILEA
11 ore
Art Basel salta, per quest'anno
La più importante fiera d'arte al mondo era stata dapprima rimandata a settembre. Invece non si terrà
ARGOVIA
11 ore
Arrestato un "bombarolo" dilettante
In manette un 42enne che ha fabbricato e fatto esplodere un ordigno nella campagna argoviese
SVIZZERA
13 ore
«Ogni anno perdiamo migliaia di soldati»
Non c'è una guerra in corso. Ma un'emorragia di reclute, che preoccupa non poco Berna
LUCERNA
14 ore
Maestro mezzo nudo e con la lingua di fuori invia selfie agli studenti
Polemica in una scuola media per scatti ritenuti inappropriati. Insegnante allontanato.
SVIZZERA
1 gior
Crediti e ipoteche a PostFinance: la decisione non piace a tutti
Il mondo bancario è diviso, mentre l'Unione svizzera arti e mestieri e i sindacati sono decisamente contrari.
SVIZZERA
1 gior
A novembre la SSR lancerà una piattaforma streaming
Si chiamerà Play Suisse e ospiterà produzioni svizzere doppiate o sottotitolate in tutte le lingue nazionali
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera si tinge di blu
Con gli ulteriori allentamenti previsti per mezzanotte, il Paese entra in una nuova fase della lotta contro il Covid-19.
BERNA
1 gior
Canapa CBD: 33 milioni restituiti ai produttori
Il denaro era stato versato in tasse sul tabacco, riscosse però non legalmente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile