keystone
BERNA
08.01.18 - 17:430

Giochi d'azzardo online, raccolte 65mila firme

Gli svizzeri potrebbero quindi essere chiamati a pronunciarsi sul blocco degli accessi a pagine straniere

BERNA - I tre comitati referendari contro la nuova legge federale sui giochi in denaro (LGD) hanno raccolto 65'000 firme, hanno annunciato oggi i Giovani Verdi. Il termine per raccogliere le 50'000 adesioni necessarie scade il 18 gennaio.

Gli svizzeri potrebbero quindi pronunciarsi nel giugno 2018 sulla legge che prevede un blocco generalizzato degli accessi a pagine straniere di giochi online in denaro per meglio proteggere gli utenti e favorire i gestori di strutture legali basate in Svizzera. La normativa permette inoltre ai casinò svizzeri di proporre giochi anche online.

Un comitato referendario è composto dalle sezioni giovanili del PLR, dell'UDC, dei Verdi liberali ed è sostenuto da imprese estere specializzate in giochi e scommesse online. Vi è poi il comitato referendario parlamentare interpartitico e quello dei Giovani Verdi. Alcuni dei loro argomenti divergono, ma tutti e tre i comitati si battono per la libertà di Internet.

I Giovani Verdi criticano inoltre le misure di prevenzione che considerano insufficienti ad aiutare «migliaia di persone dipendenti al gioco».

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
44 min

Aggredisce i genitori e il fratello, poi scappa

La madre è in gravi condizioni ed è stata trasportata all'ospedale in elicottero, mentre il padre e il fratello hanno riportato ferite di media gravità

SVIZZERA
1 ora

Il nuovo Parlamento potrebbe approvare il pensionamento a 67 anni

Se la distribuzione dei seggi sarà simile a quella della legislatura 2015-2019, direbbe "sì" nella misura del 55%

SONDAGGIO
SVIZZERA
1 ora

Salgono i costi e le Casse malati pensano alla visita in farmacia

L'idea alla base del nuovo modello è semplice: a differenza dei medici, le farmacie non sono remunerate per le loro consultazioni

SVIZZERA
1 ora

400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro

Ed è una tendenza in crescita che riguarda perlopiù i lavori poco qualificati, e a farlo sono soprattutto le donne

SVIZZERA
3 ore

Tragedia sul treno: «20 porte difettose, ma gli errori capitano»

Il direttore delle FFS non era a conoscenza, prima dell'incidente, della presenza di alcuni difetti. «Ma ogni anno si chiudono 200 milioni di porte»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile