20 minutes
SVIZZERA
08.12.17 - 20:350

«Ho dato pane con alcol alla mia bimba»

Un padre amante dei toast ignorava la presenza di etanolo nell'impasto. I distributori si difendono: «Serve per conservare il prodotto»

LOSANNA - «La scorsa settimana ho scoperto che mia figlia non avrebbe mai dovuto mangiare questo pane. L'avviso era scritto con caratteri molto piccoli dietro la confezione». Un giovane padre è venuto a sapere dopo diverso tempo che i toast che preparava con tanto amore alla sua bimba di 4 anni in verità non le facevano benissimo. Sì perché il pane con cui preparava i succulenti spuntini conteneva alcol.

Sorpreso e piuttosto arrabbiato, l'uomo ha sfogato tutta la sua frustrazione sui social. «Migros vende pane con alcol (1.5% di etanolo) ma la precisazione che "non adatto ai bambini" è scritta a caratteri microscopici», ha twittato l'uomo. 

Un'osservazione che ha incuriosito i nostri colleghi di 20 minutes che l'hanno girata ai giganti della distribuzione. Lisa Asticher, la portavoce di Migros, dopo aver appreso la storia afferma: «L'alcol viene spruzzato in piccole quantità sul prodotto durante la sua produzione. È un modo per evitare altri conservanti». Secondo il gigante arancione, «la maggior parte evapora quando la confezione viene aperta e il resto scompare durante la cottura». 

A Coop, ad esempio, le frasi «contiene alcol» e «non è adatto ai bambini» appaiono solo quando il prodotto non va riscaldato, spiega il portavoce Ramon Gander.

Le spiegazioni dei due giganti non vanno tanto giù al nutrizionista Patrick Leconte: «Un genitore che compra il pane non può immaginarsi che contenga alcol. L'ideale sarebbe un prodotto senza conservanti. Ma l'industria preferisce i propri introiti alla salute del cliente».

TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore

Da Berna a Palermo con treno e traghetto: «L'aereo non è un'opzione»

Una scelta singolare quella del Municipio della capitale - a maggioranza rosso-verde - che settimana prossima si recherà per una visita di lavoro in Sicilia

GINEVRA
4 ore

Decapitata la sicurezza a Cointrin

Il capo e il suo vice sono stati licenziati con effetto immediato poiché coinvolti in un procedimento penale per corruzione

SVIZZERA
4 ore

Domino's Pizza si ritira dalla Svizzera

Il gruppo è presente nella Confederazione dal 2000; dal settembre 2012 Domino's Pizza Schweiz è filiale della britannica Domino's Pizza Group

ZURIGO / IRLANDA
7 ore

Dublino vuole riavere le ceneri di James Joyce

I resti del famoso scrittore sono custoditi nel cimitero di Fluntern a Zurigo. Ma ora due consiglieri comunali irlandesi hanno presentato una mozione per il loro trasferimento

SVIZZERA / ITALIA
9 ore

Luca Mongelli compie 25 anni, per lui nessuna giustizia

Pare che gli interrogativi sull'aggressione subita nel febbraio 2002 a Veysonnaz (VS) non troveranno mai risposta. Il giovane, oggi 25enne, resterà disabile a vita

BERNA
10 ore

Corruzione, condannato il ginevrino Gunvor

Il commerciante di materie prime non ha adottato tutte le misure per impedire la corruzione di pubblici ufficiali da parte dei suoi dipendenti o dei suoi intermediari

GINEVRA
11 ore

Dopo il cancro, lotta con l'assicurazione per i denti

Berdadette deve fare i conti con gli strascichi della chemioterapia. «Non è estetica, è una questione di dignità per le persone già colpite da gravi malattie»

SVIZZERA
11 ore

Ikea Svizzera: aumentano i ricavi, si punta sull'online

Al termine dell'esercizio 2018/2019 l'azienda ha registrato un fatturato di 1,14 miliardi di franchi, in crescita del 3,7% rispetto all'anno precedente

BERNA
12 ore

Elezioni federali, chi voterete?

Domenica prossima si terranno le elezioni federali. Ha già deciso chi votare e perchè? Partecipa al nostro sondaggio

ZURIGO
22 ore

Sfuriata di un agente in borghese sull'A1: al poliziotto hanno bucato le gomme

Scatta la condanna social contro l'ufficiale dopo il video del diverbio. L'esperto di diritto: «Gli utenti possono incorrere in denunce»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile