Keystone
SVIZZERA
29.11.17 - 11:340

Gli studenti universitari vogliono alloggi più accessibili

 

BERNA - La precaria situazione abitativa in alcune città svizzere può mettere in pericolo un regolare accesso agli atenei. L'Unione svizzera degli universitari (USU) chiede attraverso un comunicato odierno la costruzione di nuovi alloggi a prezzo ragionevole e borse di studio più alte.

La presenza di spazi abitativi economicamente accessibili è una condizione essenziale per gli studi, afferma l'USU. La situazione è però spesso complicata, con un tasso molto basso di alloggi disponibili che spingono i prezzi verso l'alto.

Secondo l'organizzazione, le conseguenze possono essere serie. In alcuni casi gli studi non possono essere cominciati, oppure vengono influenzati negativamente dalla situazione.

Gli studenti sostengono che la responsabilità è delle Alte scuole o delle Università, che dovrebbero creare alloggi nei campus o nelle immediate vicinanze. Anche Città e Cantoni dovrebbero però intervenire: le borse di studio andrebbero aumentate e gli edifici inutilizzati dovrebbero essere destinati agli studenti.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
2 ore
Mayor e Queloz accolti con tutti gli onori
I vincitori del Nobel per la fisica 2019 sono stati accolti oggi dalle autorità ginevrine dopo aver passato dieci giorni in Svezia
VIDEO
TURGOVIA
2 ore
La polizia ha sfidato onde di 2 metri sul Lago di Costanza
Gli agenti turgoviesi hanno diffuso un video per testimoniare come il forte vento renda difficile la navigazione
FOTO
VAUD
6 ore
Extinction Rebellion blocca la rue Centrale a Losanna
Circa 500 persone stanno manifestando da questa mattina a favore di una maggiore attenzione sulla crisi climatica
SVIZZERA
7 ore
"Veiko" mostra i muscoli: venti fino a 160 km orari
Le raffiche calde e tempestose hanno spazzato la Svizzera la scorsa notte. E in montagna aumenta il pericolo valanghe
FOTO
APPENZELLO ESTERNO
10 ore
La stalla prende fuoco: 200 maiali uccisi dalle fiamme
Il rogo è scoppiato nella notte a Hundwil. Per spegnerlo sono intervenute circa 100 persone
SVIZZERA
10 ore
Denner, i piccoli negozi nelle zone rurali potrebbero chiudere
La catena sta valutando il ritiro dalle regioni più isolate: «Piccole filiali difficili da gestire»
FOTO E VIDEO
ZURIGO
1 gior
L'ultimo saluto a Kuhn: «Grazie per tutto, Köbi»
La Svizzera calcistica, ma non solo, ha reso omaggio a Zurigo all'ex selezionatore nella Nazionale. Magnin: «Era un uomo del popolo». Frei: «Una leggenda»
GINEVRA
1 gior
Arrestato il deputato Simon Brandt
L'accusa è "violazioni del segreto d'ufficio"
TURGOVIA
1 gior
Frontale fra un camion e un trattore
I due conducenti hanno riportato solo lievi ferite
SVIZZERA
1 gior
Torturati e uccisi per soldi, prigione a vita per un 30enne
Nel 2016, l'uomo, con la complicità della moglie e di un garagista, tolse la vita a un 36enne e a un 25enne
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile