SVIZZERA
09.11.17 - 10:150

Ragazzi e ragazze alla scoperta del “Nuovo futuro”

 

BERNA - Aiutare ragazze e ragazzi chiamati a compiere scelte importanti per il loro futuro a scoprire nuove prospettive nel mondo del lavoro: è l'obiettivo del progetto "Nuovo futuro", che vede oggi migliaia di giovani in visita sul posto di lavoro di genitori o conoscenti.

Il progetto promuove la collaborazione tra scuola, mondo del lavoro e genitori e si rivolge ad allieve ed allievi dal quinto al settimo anno della scuola dell'obbligo. Il numero di aziende che aprono le porte alle giovani leve è in continua crescita.

Nata nel 2001 come Giornata nazionale delle ragazze, l'iniziativa vuole incoraggiare la parità di genere nella scelta professionale. I giovani vengono invogliati ad avvicinarsi a professioni e scelte di vita che esulano da quelle tradizionali e ad ampliare il loro orizzonte. Si punta in particolare a far conoscere alle ragazze le professioni tecniche e ai ragazzi quelle in ambito educativo, socio-sanitario e di cura.

"Nuovo futuro" è un progetto degli uffici e dalle commissioni per le pari opportunità di 19 cantoni, compresi i Grigioni e il Ticino,. L'iniziativa è sostenuta finanziariamente dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

In Ticino le attività della giornata sono organizzate dal Servizio Gender e Diversity della Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI), con il sostegno dell'Ufficio dell'insegnamento medio.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO / VAUD
12 ore

La barca si capovolge, nuotano oltre un'ora per raggiungere la riva

Due persone che navigavano sul Lago di Neuchâtel se la sono vista brutta ieri sera a causa di una forte raffica di vento

VAUD
13 ore

La polizia passa all'azione e sloggia i manifestanti

Circa 200 attivisti del movimento Extinction Rébellion stanno bloccando da questa mattina il ponte Bessières, nel centro di Losanna

FOTO
BERNA
13 ore

L'impresa estrema di 4 ricercatori in spedizione nell'Artico

Il rompighiaccio di ricerca tedesco "Polarstern" partirà stasera da Tromsø, in Norvegia, e passerà un anno alla deriva

SVIZZERA
13 ore

UBS e Credit Suisse, un topmanager sarebbe stato pedinato

Attivo presso Credit Suisse dal 2013, Iqbal Khan dal primo ottobre passerà a UBS. La polizia zurighese avrebbe arrestato diverse persone

NEUCHÂTEL
14 ore

Trovato un cadavere vicino ad una scuola

La causa della morte sarebbe da attribuire ad una caduta. La vittima era un uomo, tra i 20 e i 30 anni, residente nella regione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile