FRIBORGO
08.11.17 - 14:390

Per iscriversi all’Università si pagherà di più

 

FRIBORGO - La tassa d'immatricolazione dell'Università di Friburgo aumenterà di 180 franchi per semestre a partire dall'anno accademico 2018-2019. La fattura per gli studenti elvetici e del Liechtenstein sarà di 720 franchi, mentre i dottorandi pagheranno 180 franchi.

Gli atenei devono assumere nuovi compiti, sottolinea il Consiglio di Stato friburghese in una nota odierna. L'Università friburghese vuole inoltre consolidare e sviluppare la sua posizione sui piani nazionale e internazionale.

L'aumento rappresenta il 33%, ma la futura tassa è nella media elvetica, rileva il governo friburghese. Il rialzo - assicura - approfitterà in diversi modi agli studenti.

L'importo di 720 franchi sarà applicato agli studenti i cui genitori sono domiciliati in Svizzera o nel Liechtenstein, nonché agli studenti stranieri in possesso di un permesso di dimora. Per gli altri, la tassa di immatricolazione sarà di 870 franchi per semestre.

Una nuova tassa di 180 franchi sarà inoltre applicata ai dottorandi, mentre gli studenti ammessi nel ciclo di post-dottorato ne saranno esentati. Le nuove disposizioni prevedono l'ottenimento «eccezionale e per motivi sociali» di riduzioni totali o parziali.

Le reazioni sono state immediate: in una lettera inviata oggi al rettorato, i liceali del cantone chiedono alle autorità di rinunciare a questo provvedimento «totalmente ingiustificato». A loro modo di vedere, l'aumento «esclude dall'università la parte non trascurabile degli studenti che già faticano a sbarcare il lunario» ed è contrario al diritto all'educazione per tutti.

Preoccupati da diverse settimane, gli universitari si oppongono anch'essi alle nuove tasse. A metà ottobre, l'associazione degli studenti ha lanciato un petizione che chiede il riesame del budget dell'università e l'abbandono di qualsiasi aumento. A quest'oggi sono state riunite più di 5600 firme. Una manifestazione è prevista per domani.

Proteste nel medesimo senso sono venute anche dalla gioventù socialista, dai giovani PBD e dal Sindacato dei servizi pubblici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
20 min
Senza lavoro a causa della sua statura
È la storia di una 26enne discriminata dall'Ospedale della Svizzera orientale, dal quale ha ricevuto una mail offensiva
FOTO
EMIRATI ARABI UNITI / SVIZZERA
5 ore
Ecco come appare il lussuoso appartamento di Federer a Dubai
L'asso di tennis ha preferito trascorrere l'inverno nell'esclusivo attico con la sua famiglia
SVIZZERA
6 ore
Swiss: entro l'autunno sarà servito l'85% delle destinazioni
La compagnia aerea continua ad ampliare la sua offerta: a fine giugno voleranno 37 aerei su 91
SVIZZERA
6 ore
I viaggi all'estero sono a proprio rischio
La Confederazione sottolinea che non saranno più organizzati voli di rimpatrio
SVIZZERA
7 ore
No al taglio dell'IVA per sostenere ristorazione e turismo
Il Consiglio degli Stati è stata respinta una mozione in tal senso di Marco Chiesa
SVIZZERA
7 ore
La distanza sociale? È raccomandata, ma non c'è più la multa
Nell'ambito dell'attuale situazione epidemiologica, per il Consiglio federale le sanzioni non sarebbero più giustificate
VAUD
8 ore
Uccise il figlio di 11 mesi, 6 anni ed espulsione
La morte è stata provocata scuotendo il piccolo con violenza
FOTO
SVIZZERA / MALDIVE
8 ore
Da 4 mesi alle Maldive a causa del Coronavirus
Lo svizzero Tom Allemann e la sua ragazza cinese stanno vivendo un'esperienza alla Robinson Crusoe
Berna
10 ore
Noi succubi dell'OMS? Scatta l'interpellanza ticinese a Berna
L'accusa di Lorenzo Quadri: "Svizzera ancora una volta acritica e succube nei confronti di organismi sovranazionali"
SVIZZERA
11 ore
Violenza domestica, con la quarantena non sono aumentati i casi
In alcuni cantoni dalla metà di maggio è però cresciuto il numero delle consulenze
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile