Keystone
SVIZZERA
05.09.17 - 17:130

Il Poli di Zurigo è sempre nella top 10 mondiale

Fra le 200 università più rinomate al mondo - stando al ranking stilato dalla rivista britannica "Times Higher Education" - ce ne sono sette elvetiche

LONDRA - Sette Alte Scuole svizzere sono fra le 200 più rinomate al mondo, secondo il nuovo ranking della rivista britannica "Times Higher Education" (THE). Il Politecnico federale di Zurigo (ETH) perde una posizione ma rimane fra le top 10 mondiali, al decimo posto.

L'ETH risulta così il miglio ateneo dell'Europa continentale. Al vertice assoluto si conferma l’Università di Oxford mentre quella di Cambridge sale in seconda posizione. In terza posizione il California Institute of Technology, a pari merito con un altro ateneo Usa, la Stanford University.

Fra gli atenei svizzeri, il Politecnico di Losanna (EPFL) perde rispetto a un anno fa otto posizione e si piazza 38esimo. Nelle top 100 anche l'Università di Basilea, che sale di tre ranghi al 95esimo posto.

Salgono pure l'Università di Berna, dal 110mo al 105esimo posto, e quella di Ginevra, dal 137esimo al 130esimo. L'Università di Zurigo perde invece 30 posizioni e si piazza attualmente 136esima.

Interpellati dall'ats, i responsabili di THE spiegano che la graduatoria si basa su un sondaggio realizzato fra 10'566 autori e tiene conto di macroindicatori riuniti in cinque categorie: formazione, ricerca, numero di citazioni, internazionalizzazione, trasferimento tecnologico e di conoscenze verso il sistema industriale.

Considerata la forte concorrenza che esiste fra i vari atenei, una variazione di pochi voti può avere conseguenze significative sulla classifica. I responsabili dell'Uni di Zurigo dicono di aver preso conoscenza del risultato, ma di non volerlo commentare.

In generale l’Europa, Regno Unito incluso, continua a mantenere 100 delle 200 “top universities” mondiali, ma le istituzioni asiatiche, quelle cinesi in particolare, guadagnano posizioni rispetto al precedente ranking e vedono ripagati i significativi investimenti in ricerca dei loro governi, sottolinea la rivista THE.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Benji78 2 anni fa su tio
Le solite inutili e insignificanti classifiche...
Tarok 2 anni fa su tio
non vedo USI e SUPSI
F/A-18 2 anni fa su tio
@Tarok perché ? sono scuole quelle ? cosa insegnano ? prevedo tanti disoccupati e pochi giovani che sono capaci a fare realmente qualcosa.....
TOP NEWS Svizzera
VAUD
39 min
Uccise il figlio di 11 mesi, 6 anni ed espulsione
La morte è stata provocata scuotendo il piccolo con violenza
FOTO
SVIZZERA / MALDIVE
47 min
Da 4 mesi alle Maldive a causa del Coronavirus
Lo svizzero Tom Allemann e la sua ragazza cinese stanno vivendo un'esperienza alla Robinson Crusoe
Berna
2 ore
Noi succubi dell'OMS? Scatta l'interpellanza ticinese a Berna
L'accusa di Lorenzo Quadri: "Svizzera ancora una volta acritica e succube nei confronti di organismi sovranazionali"
SVIZZERA
2 ore
Violenza domestica, con la quarantena non sono aumentati i casi
In alcuni cantoni dalla metà di maggio è però cresciuto il numero delle consulenze
SVIZZERA
3 ore
Coronavirus: altri 20 casi, ma nessun morto
Dall'inizio dell'emergenza nel nostro Paese 30'913 persone sono state infettate. I decessi sono 1'660.
SVIZZERA
3 ore
A marzo -62% di passeggeri negli aeroporti svizzeri
A gennaio e febbraio si era invece registrato un lieve aumento
SVIZZERA
3 ore
Campeggi, cinema e piscine: tutti pronti a riaprire
Sabato 6 giugno scatta la terza fase del graduale ritorno alla normalità. Ecco cosa cambierà
GRIGIONI
4 ore
Una montagna che si muove di sei metri ogni anno
Il Governo intende analizzare ulteriormente la frana a monte di Brienz.
SVIZZERA
4 ore
Assassinò la vicina: vent'anni di carcere e internamento confermati
Il fatto di sangue avvenne a Onex, nel Canton Ginevra, nel 2015. L'imputato aveva fatto ricorso al Tribunale federale
SVIZZERA
5 ore
Priora sconfitta al Tribunale federale
La società immobiliare dell'imprenditore grigionese Remo Stoffel deve pagare circa 60,4 milioni di franchi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile