20 Minuten
ZURIGO
09.06.17 - 07:000

La “via Odescalchi” di Zurigo ora è il quartiere più cool

L’acquisto da parte della città delle case della vergogna è stato la rinascita della Neufrankengasse.

ZURIGO - Via Odescalchi è quasi una barzelletta se la si confronta a Neufrankengasse di Zurigo. Nella piccola traversa della famigerata Langstrasse, negli ultimi anni vi sono state sparatorie, suicidi, disordini e oltre 2’500 interventi di polizia, una media di 10 al giorno. Tutta colpa delle “Gammelhäuser”, le case del degrado: tre condomini che hanno tenuto sotto scacco per anni l’intero quartiere. Poi la soluzione, la città di Zurigo li ha acquistati e sgomberati. La via è subito rinata, diventando uno dei quartieri più di tendenza. Con un vantaggio, nonostante sia attaccata alla Langstrasse è abbastanza lontana dai principali locali notturni da evitarne il trambusto.

«Lo spirito è cambiato, meno Langstrasse, più Zurigo frizzante», ci dice Kevin Saba, fondatore del locale Heile Welt. La clientela è «piacevole», ci dice Nikolaus Suter, titolare del pub Piccolo Giardino. Anche se qualcosa si è perso: non è più «un angolino segreto», tutti ormai conoscono la via. Negli ultimi anni molti piccoli ristoranti e locali si sono stabiliti qui, e il nuovo ambiente li sta ripagando della scommessa. Uno tra questi è lo Schnupf, fondato da sei amici d’infanzia e dove si dice si servano le migliori patatine in città.

Sono proprio questi localini a regalare il fascino alla strada, creando un simpatico contrasto ai condomini di lusso che spuntano ormai come funghi tutto introno. La reputazione infame del vicolo se n’è andata con gli inquilini delle “Gammelhäuse”, ci dice Ken Grodel ristorante Kokoro, conosciuto per la sua versione giapponese delle tapas. E la conferma ci arriva anche da Andreas Rolle, che gestisce il bar Mars: «È l’angolo della Langstrasse che si è sviluppato di più negli ultimi anni». Insomma, un esempio di rinascita che potrebbe fare scuola.

 

TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
6 ore
Brienz ogni anno scende a valle di un metro, il Cantone: «Vi aiuteremo»
La frazione grigionese abitata da un centinaio di anime si sposta in maniera costante, le autorità: «Situazione particolare»
SVIZZERA
7 ore
Noi i canali della Srg/Ssr sul digitale terrestre non li vediamo più, ma in Austria...
Ci riescono ancora (e pure in chiaro) grazie agli sforzi di un'emittente privata e il nullaosta dell'Ufcom: «Il blackout era dispiaciuto a tanti»
BERNA / RUSSIA
10 ore
Maurer e Putin concordano una cooperazione più stretta
Gli argomenti trattati? Relazioni bilaterali, temi economici e impegno politico della Svizzera a favore della pace
FOTO
SVIZZERA
11 ore
Prima di Rytz, le altre candidature "verdi" al Consiglio federale
La prima presentata ufficialmente fu quella di Cécile Bühlmann nel 2000 per subentrare ad Adolf Ogi
SONDAGGIO
BERNA
14 ore
Regula Rytz: «Pronta al Consiglio federale» e "punta" al posto di Cassis
La presidente dei Verdi svizzeri: «Plr? Un partito ampiamente sovrarappresentato» e propone una nuova "formula magica"
VAUD
15 ore
Assalti ai furgoni blindati: «Finché sulle strade gireranno certe somme...»
Canton Vaud nel mirino delle bande francesi: Un criminale di Lione fornisce l'identikit del rapinatore tipo: «Ha tra i 28 e i 42 ed ha un passato migratorio e spesso proviene dal Maghreb»
SVIZZERA
18 ore
Ruag International: ingresso in Borsa «probabilmente» nel 2023
Le attività di cyber-sicurezza del gruppo detenuto dalla Confederazione si trovano invece già in piena fase di cessione
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
19 ore
Si accorge tardi del bimbo sulle strisce, bus provoca 4 feriti
L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Bottmingen. Due persone sono state portate in ospedale
SVIZZERA
20 ore
Leuthard nel Cda del produttore di treni Stadler
L'ex Consigliera federale sarà eletta all'assemblea generale del 30 aprile prossimo: «Grazie alle sue competenze in materia di traffico e la sua esperienza politica rappresenta una risorsa importante»
SVIZZERA
22 ore
Quando la mamma ti stalkera sui social
E lo fa per proteggerti (dice) ma poi ti controlla anche il look. C'è chi lo trova ok, ma gli esperti sono categorici: «Piuttosto parlate con loro»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile