Keystone
BERNA
24.05.17 - 14:470

«Perdite storiche per il settore frutticolo»

L’ammontare dei danni provocati dalle gelate delle scorse settimane è di circa 100 milioni, vigne escluse

BERNA - Si precisano i contorni dei danni provocati alle colture dalle gelate delle scorse settimane. Solo per la frutta, i costi si aggirano sui 100 milioni di franchi. Per la vigna non sono ancora disponibili dati certi, ma almeno 5500 ettari sono stati danneggiati.

«Nel settore della frutta si può ormai parlare di perdite storiche», ha dichiarato oggi all'ats Hubert Zufferey dell'Associazione Svizzera Frutta. Per i produttori di mele i danni si avvicinano ai 42 milioni, per le ciliege sono sui 25 milioni, ha precisato Zufferey, sottolineando che si tratta ancora di una prima stima.

Il volume delle ciliege nostrane sarà di un quarto rispetto a una stagione normale. I negozi potranno insomma offrirne 800 tonnellate contro le 3 mila normalmente. Per mele e pere, un terzo circa della produzione è andato perduto.

Il gelo ha rovinato circa il 67% del raccolto di prugne, ha aggiunto il portavoce dell'Associazione Svizzera frutta. Quanto alle albicocche, il raccolto è diviso per due; invece di 9 mila tonnellate, ne rimangono da 4 a 4500.

Meno drammatica la situazione per le fragole con una perdita del 20% rispetto a una stagione normale. Stime sono in fase di elaborazione per i lamponi, mentre mirtilli e more non hanno subito i contraccolpi del gelo.

Globalmente, per i produttori di frutta la fattura causata dal freddo è salata: circa 100 milioni di franchi, ha detto Zufferey, precisando che vi sono comunque importanti differenze regionali. Per quanto riguarda le mele, le perdite in Vallese oscillano tra il 5% e il 10% a fronte dell'80% registrato nella Svizzera centrale.

Per la vigna è ancora prematuro fare previsioni sui danni. Bisognerà attendere la fioritura in giugno, ha dichiarato all'ats Chantal Aeby di Swiss Fine Wine. Le superfici toccate dal gelo rappresentano oltre un terzo dei 14'800 ettari piantati a vigna in Svizzera, secondo un bilancio risalente a fine aprile.

Nei cantoni Vallese e Ginevra, quasi la metà dei vigneti è stata toccata dal gelo in percentuali oscillanti tra il 70% e il 100%. Turgovia, Sciaffusa e Zurigo hanno subito perdite di oltre l'80% sui quattro quinti, in alcuni casi il 100%, dei vigneti.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
Economia
5 ore
Swiss riduce i voli verso l'italia
I passeggeri che hanno prenotato un volo cancellato potranno scegliere di venir trasferiti o di farsi rimborsare
SONDAGGIO
Cronaca
6 ore
Posso stare lontano dal lavoro a causa del virus?
Alcune compagnie proibiscono la stretta di mano. Gli assistenti di volo rifiutano i viaggi in Italia. Parla l'esperto
Cronaca
6 ore
Coronavirus: Coira vieta eventi a partire da 50 persone
L'obiettivo è quello di garantire la maggiore tracciabilità possibile delle persone infettate
Economia
8 ore
Coronavirus: la Borsa elvetica chiude in profondo rosso
Oggi è stato registrato un calo dello SMI pari al 3,67%. Ma per tutta la settimana si parla di un -12%
Attualita
8 ore
A Wuhan migliaia di contagi già prima della quarantena
È l'ipotesi avanzata da ricercatori del Politecnico di Zurigo: l'epidemia sarebbe partita già all'inizio di novembre
Attualita
10 ore
Brucia un negozio di animali, trenta sfollati
Il rogo è scoppiato stamani a Coira. I pompieri sono intervenuti con una settantina di uomini
Attualita
10 ore
Sciare costa di più col dynamic pricing
Le critiche dell'organizzazione dei consumatori SKS al modello tariffario introdotto in diversi comprensori invernali
Attualita
14 ore
Il coronavirus cancella il Salone dell'auto
Ma si parla anche del carnevale di Basilea e delle partite di calcio
Cronaca
16 ore
Coronavirus: 15 casi in Svizzera. Stop ai grandi eventi
Il provvedimento scatta immediatamente ed è valido almeno fino al prossimo 15 marzo. Berset: «È una situazione inedita»
Economia
17 ore
La borsa svizzera cala a picco
Tutti i principali mercati europei (ma non solo) hanno vissuto aperture da profondo rosso a causa dell'epidemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile