BERNA
22.05.17 - 17:330

Santésuisse contro il forfait per caso nell'ambulatoriale

«Né gli assicuratori, né gli assicurati ne uscirebbero vincenti e i premi aumenterebbero»

BERNA - La proposta dell'associazione degli ospedali H+ di introdurre il sistema dei forfait per caso nel settore ambulatoriale, come avviene in ambito stazionario, non convince Santésuisse, organizzazione che raggruppa casse malattia.

Per introdurre un modello di questo tipo servirebbe una modifica della legge sulle assicurazioni malattia, ha ricordato all'ats Sandra Kobelt, responsabile della comunicazione di Santésuisse.

A suo dire la modifica sarebbe però inutile: «I costi dello stazionario diminuirebbero ma si ripercuoterebbero sull'ambulatoriale». «Né gli assicuratori, né gli assicurati ne uscirebbero vincenti e i premi aumenterebbero», ha rilevato.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile