TiPress
BERNA
09.05.17 - 11:350

In aumento i casi sospetti di frodi assicurative

La Suva nel 2016 ha impedito che venissero percepite prestazioni ingiustificate per circa 18 milioni di franchi

BERNA - L'Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni (Suva) nel 2016 ha esaminato 949 casi di sospetta frode, 375 in più rispetto all'anno precedente, ossia un incremento del 65,3%.

In tal modo la Suva ha impedito che venissero percepite prestazioni ingiustificate per circa 18 milioni di franchi. Un importo di 5 milioni superiore (+38,5%) ai precedenti due anni, precisa un comunicato odierno dell'ex INSAI. In complesso, l'assicurazione ha bloccato i pagamenti o richiesto la restituzione di quanto versato in poco meno di 300 casi.

La Suva, azienda autonoma di diritto pubblico con un volume premi di 4,2 miliardi di franchi, assicura 127'000 imprese con 1,98 milioni di lavoratori. Nel 2016 gli assicurati le hanno notificato 461'000 infortuni. I 300 casi di frode accertati corrispondono quindi a meno dello 0,07%. Ciò significa che praticamente tutti gli assicurati percepiscono legittimamente le prestazioni, osserva Roger Bolt, responsabile del gruppo di contrasto alle frodi, che conta 13 persone. Però - aggiunge - restano ancora molti casi che non vengono alla luce. Inoltre i procedimenti esecutivi sono lunghi e costosi, e, nel migliore dei casi, permettono di recuperare al massimo il 30% della somma versata indebitamente.

Un software per scovare le frodi - Per individuare più velocemente i casi di truffa senza ricorrere a personale supplementare, in futuro verrà utilizzato un software in grado di raffrontare in pochi secondi la notifica d'infortunio presentata da un assicurato con quelle notificate in passato. Il programma analizza la dinamica infortunistica e le tipologie di lesioni e verifica la durata delle indennità giornaliere versate. Il risultato finale permette di calcolare la probabilità di un tentativo di frode. »Ci sono infatti dei comportamenti peculiari che ritroviamo nella maggior parte dei casi di frodec, afferma Bolt.

TOP NEWS Svizzera
CAPO VERDE
12 ore
Bloccata da 4 mesi a Capo Verde: «Riportatemi in Svizzera»
Una 50enne di Svitto era partita a marzo per due settimane di vacanza e relax. E invece sta vivendo un incubo
TURGOVIA
12 ore
In bici con un tasso del 3,2 per mille
Un ciclista ubriaco è stato protagonista di un incidente questa mattina ad Arbon
FOTO
SVIZZERA
13 ore
Vestiti di nero per dire no al razzismo
Circa 200 persone si sono riunite oggi su Piazza federale.
SVIZZERA
17 ore
Migros richiama i suoi "Tondelli di riso integrale"
È stata riscontrata la presenza di latte. Chi non è allergico può consumarli senza problemi.
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus: contagi stabili in Svizzera
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'798, mentre i morti restano 1'686
SVIZZERA
18 ore
Temporali e forti venti a nord delle Alpi
Tanta pioggia e grandine nella notte: particolarmente colpito il canton Svitto.
GRIGIONI
19 ore
Bimbo positivo, diciotto in quarantena
Il piccolo stava frequentando un campo di vacanza diurno a Zuoz.
SVIZZERA
20 ore
Credit Suisse, risolta la controversia americana
La seconda banca elvetica pagherà 15.5 milioni di dollari per risolvere la vicenda.
ZURIGO
20 ore
Altro superspreader in discoteca
Diverse persone che hanno trascorso la notte del 27 giugno al Club Jade si sono successivamente ammalate di coronavirus.
SVIZZERA
22 ore
Democrazia digitale: Amnesty & Co. fanno chiarezza su SwissCovid
Diverse ONG hanno unito le forze per informare sul contact tracing attraverso un portale online
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile