TiPress
BASILEA CITTÀ
08.05.17 - 16:330

Rianimazioni, le donne sono meno capaci

BASILEA - Le donne svolgono le misure di rianimazione in modo meno efficiente rispetto agli uomini. Lo sostiene uno studio di ricercatori basilesi. Per gli autori è quindi necessario formarle e prepararle in modo più mirato.

Essere soccorsi da donne o da uomini dopo un arresto cardiaco è diverso: le prime sono meno brave soprattutto nella comunicazione di direttive, scrivono gli studiosi dell'Ospedale universitario di Basilea nella rivista specializzata "Critical Care Medicine". Ciò può avere conseguenze sulle possibilità di sopravvivenza del paziente, si legge in un comunicato odierno.

Allo studio hanno partecipato 216 studenti di medicina di entrambi i sessi, in egual misura. Durante la loro formazione hanno studiato, tra le altre cose, la comunicazione valida ed efficiente di direttive durante la rianimazione. Nonostante le medesime conoscenze, nel corso di una simulazione i team composti di sole donne hanno ottenuto risultati inferiori rispetto a quelli di soli uomini. E in gruppi misti le donne si sono mostrate più reticenti nel dare direttive rispetto agli uomini.

Inoltre: «Rispetto ai team puramente maschili quelli femminili hanno dimostrato meno hands-on time e ci hanno messo più tempo prima di cominciare con le misure di rianimazione», afferma la responsabile dello studio Sabina Hunziker. Con "Hands-on time" s'intende il periodo ininterrotto in cui viene eseguito il massaggio cardiaco durante i primi tre minuti successivi all'arresto cardiaco.

Dallo studio risulta che le donne hanno bisogno di essere preparate e istruite in modo più mirato per le situazioni di emergenza perché arrivino a mettere in pratica le conoscenze teoriche con la stessa efficienza dei soccorritori di sesso maschile.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
27 min
Perde la vita schiantandosi contro una casa
L'incidente è avvenuto questa mattina a Triengen. La dinamica però non è ancora chiara
SVIZZERA
2 ore
«BNS? Gli utili vadano agli svizzeri, sono bravi alle urne»
È l'opinione di Kurt Schiltknecht, ex capo economista della stessa banca
SVIZZERA
3 ore
La moneta dedicata a Roger Federer è già esaurita
I 33'000 esemplari d'argento, disponibili in prevendita a partire dallo scorso lunedì, sono andati a ruba
ARGOVIA
3 ore
Distrugge il radar che lo aveva beccato: «Nulla di così grave»
Il 29enne italiano minimizza i fatti avvenuti venerdì sera a Winterthur, ma poi perde la pazienza e se ne va
SVIZZERA
5 ore
In Svizzera le tasse non fanno poi così male
Nella classifica per il 2018 stilata dall'OCSE il nostro Paese è 31esimo (su 36) nella pressione fiscale
VIDEO
SVIZZERA
5 ore
La Posta "travolta" dallo shopping del Black Friday
Al Gigante giallo sono pervenuti oltre 5,9 milioni di pacchi in una settimana. Un aumento del 15% rispetto al 2018
SVIZZERA
6 ore
Avs, salute e stranieri: queste le preoccupazioni degli svizzeri
Evidenziate dall'annuale "Barometro delle apprensioni" di Credit Suisse, l'esperto: «Dalla politica ci si aspettano soluzioni»
SVIZZERA
8 ore
Preventivo 2020, tagli per 40 milioni nel settore dell'asilo
Il dibattito in Consiglio Nazionale è in pieno svolgimento: il Governo aveva previsto un'eccedenza di 435 milioni
SVIZZERA
9 ore
Acquisizione di FFS Cargo, Commissione della concorrenza in dubbio
COMCO: «Vi sono indizi per i quali la concentrazione potrebbe creare o rafforzare una posizione dominante in diversi mercati»
ZURIGO
9 ore
Carri armati e mitragliatrici alle elementari, evento annullato all'ultimo
L'iniziativa, promossa da alcuni genitori degli alunni, era stata pianificata nei minimi dettagli. Ma non avrà luogo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile