jeb 20 Minuten
+ 4
SAN GALLO
31.03.17 - 14:150
Aggiornamento : 20:22

Nasce in taxi nel posteggio dell’ospedale

Il bambino non ha voluto attendere di entrare nell’edificio. Il suo primo saluto al mondo lo ha dato sul sedile dell’auto

GRABS - «All’inizio sembrava una corsa normale: dovevo portare una donna incinta e suo marito in ospedale. La donna respirava profondamente e provava i dolori del travaglio, ma le contrazioni non sembravano così ravvicinate. Poi tutto è cambiato». Queste sono le parole di Philipp Kolb, il tassista che ha visto nascere una nuova vita nell’auto che usa ogni giorno per lavoro.

Quando sono arrivati davanti all’entrata dell’ospedale, il tassista ha chiesto al pronto soccorso una sedia a rotelle per portare dentro la donna che aveva in auto. Il reparto maternità deve però essere raggiunto da un ingresso diverso, così all’uomo è stato detto che sarebbe dovuto salire al piano superiore.

La sorpresa - Quando il tassista è tornato alla sua auto, la sorpresa: «C’era un bambino sul sedile, vicino alla madre esausta». L’uomo si è recato nuovamente all’entrata del Pronto soccorso urlando: «Il bambino è già lì, abbiamo bisogno di aiuto». Nel frattempo sono state informate la levatrice e due infermiere, che si sono recate velocemente a controllare le condizioni della mamma e del nuovo arrivato. L’ostetrica è scoppiata in lacrime: «Il bambino sta bene».

A distanza di una settimana, Philipp Kolb ancora stenta a crederci: «Una follia, è successo tutto in pochissimo tempo. Sono stato via un minuto e quando sono tornato il bambino era lì». Nei trent’anni di vita dell’azienda Non Stop Taxi non era mai accaduta una cosa simile. «Anche se siamo felici - ha detto ridendo il fortunato tassista - chiediamo ai bimbi di aspettare che la mamma sia sul letto d’ospedale per venire al mondo». Nonostante lo shock, è sollevato che tutto sia andato nel migliore dei modi. E l’auto? Due infermiere lo hanno aiuto a pulire i sedili.

«Un grande dolore» - Il bambino si chiama Geidewon e sta bene. 20 Minuten ha parlato con la madre, Daynom, una ragazza eritrea di 24 anni. «In quell’auto è stata davvero dura. Il dolore era enorme». Geidewon pesa 3810 grammi ed è lungo 52 centimetri.

«Sta bene. Questa è la cosa più importante», dice la madre. Geidewon è il primo figlio ed entrambi i genitori sperano che sia l’ultimo nato in un’auto.

jeb 20 Minuten
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Frankeat 2 anni fa su tio
Che dio tassista
Hardy 2 anni fa su tio
@Frankeat E che dio il tassista!
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
51 min
Una domenica elettorale, non solo in Ticino
Il prossimo weekend avranno luogo i ballottaggi per il Consiglio degli Stati in sei cantoni. Alcuni esiti appaiono scontati, altri molto meno...
SVIZZERA
1 ora
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
VIDEO
SVIZZERA
11 ore
Quella montagna verde che fa storcere il naso ai puristi del rossocrociato
Presentata oggi dalla Federazione Svizzera di Calcio, la nuova maglia da trasferta della Nazionale non sembra fare l’unanimità tra i tifosi
SVIZZERA
12 ore
Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante
Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale
SVITTO
17 ore
Travestito da Ku Klux Klan, il politico lascia l'UDC
Il giovane attaccò con dello spray al peperoncino il partecipante a una manifestazione antirazzista post Carnevale
SVIZZERA
18 ore
«Il 9 febbraio è la sconfitta che brucia di più»
È l'iniziativa contro l'immigrazione di massa il cruccio più grande di Christian Levrat. Secondo il 49enne è stata sottovalutata dal suo partito
GRIGIONI
20 ore
Sbanda sulla neve e si ribalta
L'incidente è avvenuto questa mattina ad Andeer sull'A13. Illesi il conducente e il suo cane
APPENZELLO INTERNO
21 ore
Ex procuratore rinviato a giudizio per favoreggiamento
Herbert Brogli avrebbe condotto «in malo modo» l'indagine caduta in prescrizione nel 2017 per la morte sul lavoro di un apprendista
SVIZZERA
21 ore
Da oggi è possibile aprire un conto presso la criptobanca Seba
Che gestirà cinque criptovalute (fra le quali i Bitcoin ed Ether). Clientela-tipo? Banche, professionisti della finanza e privati benestanti
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile