TiPress
BERNA
14.03.17 - 12:190

216 morti nel 2016 sulle strade svizzere

Il numero di decessi a causa di incidenti stradali è diminuito rispetto al 2015 ed è uno dei più bassi registrati dal 1940

BERNA - Lo scorso anno in Svizzera hanno perso la vita sulle strade svizzere 216 persone, 37 in meno del 2015. I feriti gravi sono diminuiti dell'1% a 3'785. Lo ha reso noto oggi l'Ufficio federale delle strade (USTRA).

Il numero dei morti è uno dei più bassi registrati dal 1940, anno in cui sono iniziate le rilevazioni a livello federale. Il minimo era stato toccato nel 1945 con 211 decessi e il massimo nel 1971 con ben 1'773.

Nel 2016 sono morti 75 conducenti e passeggeri d'auto (cifra invariata rispetto all'anno precedente), 43 motociclisti (66), 50 pedoni (58), 24 ciclisti (25), 9 persone alla guida di una bicicletta elettrica (14) e 15 persone a bordo di un altro veicolo (dato invariato).

Quanto ai feriti gravi, 872 si trovavano a bordo di un'automobile (882 nel 2015), 999 su una motocicletta (1'099), 854 su una bicicletta (838), 201 su un'e-bike (163) e 237 su un altro mezzo (248). I pedoni che hanno riportato lesioni serie o perfino da metterne in pericolo la vita sono stati 622, 22 in più dell'anno prima. Complessivamente i feriti leggeri erano 17'607, 101 in meno del 2015.

L'USTRA costata una flessione dei morti e dei feriti tra i motociclisti, mentre rileva che la diffusione delle e-bike negli ultimi anni ha determinato un significativo aumento delle vittime, segnando un record negativo a livello di morti nel 2015 e di feriti gravi nel 2016.

Scende infine a 28 il numero di persone che hanno perso la vita su autostrade e semiautostrade, fra cui 20 a bordo di automobili. Quattro di questi sono i membri di una famiglia tedesca coinvolti nel tragico tamponamento avvenuto nel luglio scorso sull'A2 all'altezza di Quinto.

TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
2 ore
Il neonato è morto di coronavirus?
Il piccolo è risultato positivo al virus, ma sarebbe morto a causa di una grave malattia neurologica
ZURIGO
3 ore
Swiss non segue le raccomandazioni per il Covid
Se mostri sintomi da Coronavirus, dovresti poter riprenotare il volo o ottenere un rimborso.
ZURIGO
7 ore
Rubava carte di credito agli anziani, e si comprava di tutto
È arrivata a spendere fino a 10.000 franchi
SVIZZERA
8 ore
Weight Watchers, saltano oltre 100 posti di lavoro
L'obiettivo dell'azienda è di riorientare verso l'online i propri servizi. Secondo Unia, è una misura «brutale»
SVIZZERA
9 ore
Soldati "congedati" nell'operazione Covid-19
Hanno svolto 280 incarichi in tutta la Svizzera. 5'000 militari, 300mila giorni di servizio
SVIZZERA
9 ore
Richiamo per un lotto del farmaco Algifor Liquid Caps
Le confezioni coinvolte contengono un altro medicinale e verranno sostituite gratuitamente
BERNA
11 ore
Kuster: «Morto il primo bambino contagiato da Coronavirus»
I dati odierni: «32 nuovi casi. Il numero più alto della settimana»
SVIZZERA
13 ore
La crisi affligge anche il cioccolato, licenziamenti da Läderach
La chiusura dei negozi e l'assenza di turisti hanno pesato molto sul fatturato dell'azienda
BERNA
14 ore
Duplice omicidio di Spiez: «L'autore sarà internato»
Nel 2013 l'uomo uccise barbaramente il direttore di un istituto pedagogico minorile e la sua compagna.
ZURIGO
14 ore
«Segnalare un problema non è tradimento»
Il Cda dell'ospedale universitario ha deciso di creare una struttura esterna per proteggere i dipendenti che denunciano.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile