VAUD / STATI UNITI
03.02.17 - 12:420
Aggiornamento : 17:34

Il governo Trump ha minacciato Swiss di un divieto di atterraggio

La compagnia aerea deve vietare alla ricercatrice iraniana del politecnico federale, Samira Asgari, di salire sull'aereo per Boston

LOSANNA / WASHINGTON - Nonostante il visto valido, una biologa iraniana del politecnico di Losanna, la ricercatrice Samira Asgari, non ha potuto raggiungere Boston. Per un motivo ben preciso: gli Stati Uniti non avrebbero concesso il permesso di atterrare al volo Swiss, come riferisce "Politico". Inoltre, la compagnia aerea svizzera sarebbe stata multata per 50'000 dollari.

Un funzionario americano aveva personalmente avvisato Asgari del divieto di ingresso. Ma lei ci ha provato lo stesso. Sabato da Francoforte e martedì da Zurigo, tramite Swiss. Tuttavia la dogana e l'Agenzia per la protezione delle frontiere non le hanno rilasciato il permesso. Swiss si è allineata in quanto le è stato raccomandato di non lasciare salire a bordo la ricercatrice. 

Nonostante il Tribunale federale del Massachusett abbia deciso di permettere l'entrata ai viaggiatori provenienti dai paesi colpiti dal divieto, tra i quali l'Iran, questi devono avere con sé dei documenti validi.

La 30enne ricercatrice iraniana da 5 anni lavora come esperta di bioinformatica presso l'EPFL di Losanna. Ha ricevuto diversi riconoscimenti per il suo lavoro. Ha fatto ricerca presso la Facoltà di Medicina dell'Harvard University di Boston.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha recentemente rimarcato il divieto di ingresso per tutti i cittadini provenienti da sette paesi musulmani: Siria, Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan, Yemen.

TOP NEWS Svizzera
VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
1 ora

Mucche a spasso in galleria

È successo stamattina a Grellingen. Tutti i bovini sono comunque stati recuperati in pochi minuti, prima dell'arrivo della polizia

SVIZZERA
1 ora

Giudici federali eletti con un sorteggio, riuscita l'iniziativa

I promotori vorrebbero che fossero designati unicamente sulla base delle loro qualifiche professionali e personali, e non in base all'appartenenza politica o alle giuste relazioni

SVIZZERA
2 ore

Tassi e franchigie: i sindacati accusano, casse pensioni preoccupate, banche soddisfatte

Molte e variegate le reazioni alle decisioni odierne della Banca nazionale svizzera. Jordan difende le sue scelte

BERNA
5 ore

Stop alla triturazione di pulcini vivi

L'attuale ordinanza permette l'omogeneizzazione dei pulcini, o in altri termini la triturazione di quelli vivi

BASILEA CAMPAGNA
6 ore

25'000 franchi di ricompensa e il delinquente finisce in prigione

Gli indizi forniti dalla popolazione hanno aiutato a fermare un ladro che aveva rapinato due volte la stessa banca

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile