COIRA / ZURIGO
15.09.16 - 10:130

Romancio, Coira chiede un passo indietro all'ETH

COIRA - Continua a far discutere la decisione del Politecnico federale (ETH) di sospendere un contributo di 100'000 franchi all'Università di Zurigo per finanziare corsi di romancio. Il governo retico chiede all'ETH di ritornare sulla sua decisione.

Il taglio mette in pericolo la formazione di docenti della scuola media e secondaria che insegnano nella quarta lingua nazionale, scrive il consiglio di Stato dei Grigioni in una nota.

Il governo grigionese si dice peraltro "costernato" di avere appreso la notizia da media e di non aver ricevuto nessuna informazione preliminare dai responsabili del Politecnico federale.

Dieci giorni fa il "Tages Anzeiger" aveva rivelato l'intenzione dell'ETH di sospendere dalla fine del 2018 il finanziamento che serve a sostenere un posto di assistente per i corsi di romancio all'Università.

Il versamento è regolato da un accordo raggiunto 30 anni fa fra le due Alte scuole di Zurigo, che inizialmente offrivano congiuntamente le lezioni in romancio.

Andreas H. Juncker, decano della facoltà filosofica dell'Uni di Zurigo, ha deplorato la decisione dell'ETH, ma si è pure detto "fiducioso che l'Università saprà trovare un'alternativa". Attualmente sono 12 gli studenti iscritti a Zurigo ai corsi di lingua e di letteratura romancia, che possono essere seguiti come materia facoltativa a livello di bachelor o di master.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
ELEZIONI FEDERALI 2019
37 min

«La strategia energetica è un successo del PPD»

A tu per tu con Gerhard Pfister, presidente nazionale del PPD, in vista dell'appuntamento elettorale del prossimo 20 ottobre

GERMANIA/SVIZZERA
12 ore

In macchina con i nonni, muore bimbo svizzero di 9 anni

La loro macchina è stata violentemente tamponata mentre viaggiavano in autostrada a sud di Monaco di Baviera

ELEZIONI FEDERALI 2019
13 ore

«Bisogna firmare l'accordo quadro con l'Unione europea»

Così Jürg Grossen, presidente nazionale dei Verdi liberali. All'imminente appuntamento elettorale, il partito potrebbe crescere

SAN GALLO / TURGOVIA
17 ore

8 colpi e 800'000 franchi di bottino, catturato l'uomo mascherato

Davanti alla procura il 26enne ha confessato di essere l'artefice delle varie rapine compiute ai danni di banche e distributori di benzina nella Svizzera orientale negli ultimi anni

SVIZZERA
17 ore

Roger e Xenia non hanno fatto pubblicità occulta

La Commissione svizzera per la lealtà ha risposto al reclamo presentato dall'associazione svizzero-tedesca di protezione dei consumatori

FOTO
ZURIGO
18 ore

Esperimenti sui cani, l'Uni si difende: «Non sapevamo nulla»

La ZHAW di Zurigo dichiara di non essere a conoscenza dei test effettuati in un laboratorio tedesco che agiva su mandato di un'azienda farmaceutica che collaborava con la scuola: «Test inaccettabili»

SVIZZERA
18 ore

Quasi 40'000 firme contro il 5G

Una petizione che chiede una moratoria sullo sviluppo della tecnologia mobile è stata depositata oggi presso il Dipartimento federale delle comunicazioni

SVIZZERA
19 ore

Deal o No-Deal: la Svizzera è preparata alla Brexit

Cinque accordi sono stati elaborati con il Regno Unito che verrebbero applicati a partire dal momento in cui le intese bilaterali tra Berna e Londra non saranno più valide

SAN GALLO
21 ore

Quella fattoria è fuori dal mondo, anche per la Posta

Nell'estate 2016, il gigante giallo aveva informato un contadino che non gli avrebbe più consegnato pacchi e lettere al domicilio. L'uomo ha fatto ricorso, invano.

LUCERNA
22 ore

Maxi tamponamento in galleria, nove feriti

In tutto sono una decina i veicoli coinvolti nell'incidente avvenuto stamattina nel tunnel di Eich

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile