COIRA / ZURIGO
15.09.16 - 10:130

Romancio, Coira chiede un passo indietro all'ETH

COIRA - Continua a far discutere la decisione del Politecnico federale (ETH) di sospendere un contributo di 100'000 franchi all'Università di Zurigo per finanziare corsi di romancio. Il governo retico chiede all'ETH di ritornare sulla sua decisione.

Il taglio mette in pericolo la formazione di docenti della scuola media e secondaria che insegnano nella quarta lingua nazionale, scrive il consiglio di Stato dei Grigioni in una nota.

Il governo grigionese si dice peraltro "costernato" di avere appreso la notizia da media e di non aver ricevuto nessuna informazione preliminare dai responsabili del Politecnico federale.

Dieci giorni fa il "Tages Anzeiger" aveva rivelato l'intenzione dell'ETH di sospendere dalla fine del 2018 il finanziamento che serve a sostenere un posto di assistente per i corsi di romancio all'Università.

Il versamento è regolato da un accordo raggiunto 30 anni fa fra le due Alte scuole di Zurigo, che inizialmente offrivano congiuntamente le lezioni in romancio.

Andreas H. Juncker, decano della facoltà filosofica dell'Uni di Zurigo, ha deplorato la decisione dell'ETH, ma si è pure detto "fiducioso che l'Università saprà trovare un'alternativa". Attualmente sono 12 gli studenti iscritti a Zurigo ai corsi di lingua e di letteratura romancia, che possono essere seguiti come materia facoltativa a livello di bachelor o di master.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO
1 ora

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

BERNA
2 ore

Cambia il pannolino sul sedile del treno, i passeggeri scappano

Una mamma ha improvvisato un fasciatoio durante il viaggio con il suo bambino, ma alcuni dei presenti non hanno apprezzato. Le FFS invitano al buonsenso

ZURIGO
2 ore

Addio a Pierre Borgeaud

È morto più di un mese fa, ma la famiglia ne dà notizia solo ora. È stata una personalità importante per l'economia svizzera

LUCERNA
4 ore

A 182 km/h sull’A2: «Non conosco i limiti di velocità in Svizzera»

Un 22enne francese è stato pizzicato giovedì dal radar poco dopo mezzogiorno. Nello stesso punto 500 infrazioni

SVIZZERA
18 ore

Legge sul CO2, aumenti in vista per benzina e biglietti aerei

È l'intenzione della commissione dell'ambiente del Consiglio degli Stati

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile