Immobili
Veicoli
SVIZZERA
10.05.16 - 16:270

«Nessun limite d'età per i trattamenti sull'infertilità»

La questione riguardava il caso di una donna 44enne che chiedeva all'assicuratore di assumersi le spese del trattamento

LOSANNA - La questione del limite d'età entro cui una cassa malattia deve rimborsare un trattamento contro l'infertilità non compete al Tribunale federale (TF). Quest'ultimo ha deciso oggi, nel corso di un'udienza pubblica, di non entrare nel merito e di rinviare un caso al Tribunale cantonale affinché riesamini i fatti.

Nell'esaminare il caso, la giustizia vodese non ha chiarito se la causa dell'infertilità della donna sia dovuta all'età. Per questo il TF ha rinviato il dossier al Tribunale cantonale vodese per ulteriori accertamenti.

La sentenza riguarda una donna 44enne che chiedeva al suo assicuratore, Intras, di assumersi le spese di un trattamento contro l'infertilità in cui è stata utilizzata la stimolazione delle ovaie e l'inseminazione di spermatozoi nell'utero.

L'assicurazione malattia si è tuttavia rifiutata di rimborsare il trattamento, facendo valere che la sterilità della donna non è una causa medica, bensì una conseguenza dell'età.

Nel maggio del 2015 il Tribunale cantonale vodese ha accettato un ricorso della donna. Intras si è allora rivolta al TF, chiedendogli di annullare la sentenza.

Ma i giudici losannesi non hanno dato ragione all'assicuratore. E la Seconda Corte di diritto sociale non ha fissato alcun limite d'età per il rimborso di un trattamento contro la sterilità. "Il legislatore non ha definito un limite, e non spetta al Tribunale federale farlo", ha indicato un giudice.

Taluni giudici non escludono l'introduzione di un età limite. Ma questa dovrebbe essere fissata dal legislatore o dall'autorità competente e basarsi su un ampio consenso degli specialisti del settore.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Panterarosa 5 anni fa su tio
L'importante è che tutti quanti contrbuiamo a pagare ste cose. Sinceramente, sono d'accordo sul principio di solidarietà delle Casse Malati e in generale delle assicurazioni, ma a mio modo di vedere si sta pian pianino superando la soglia del ridicolo, e sicuramente dell'indispensabile dal punto di vista medico...
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
12 min
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
SVIZZERA
49 min
Le vittime di aggressioni sessuali criticano l'operato della polizia
Chiunque segnali una violenza di questa natura deve essere interrogata
SVIZZERA
9 ore
Omicron ha ribaltato la graduatoria fra i cantoni
Appenzello virtuoso, Ginevra un flop. I cantoni della Svizzera orientale ora sono i meno toccati dal coronavirus.
SVIZZERA
10 ore
«Relazioni stabili con l'Ue, ma nessun accordo quadro 2.0»
L'intervento del presidente Ignazio Cassis al raduno dell'UDC zurighese all'Albisgüetli.
BERNA
16 ore
Un "virus" che dalla Svizzera si è diffuso in Cina
Fino al 1. maggio al Museo Alpino Svizzero di Berna saranno esposte fotografie in netto contrasto fra loro.
GRIGIONI
17 ore
Il WEF avrà luogo a fine maggio
Gli organizzatori hanno confermato che l'evento, procrastinato a causa di Omicron, si terrà nella località grigionese.
SVIZZERA
18 ore
Campagna vaccinale: nuove raccomandazioni
Le autorità sanitarie hanno aggiornato le raccomandazioni nell'ambito della campagna vaccinale.
SVIZZERA
19 ore
Omicron non cede: i nuovi casi sono 37'992
Sono 138 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
SAN GALLO
19 ore
Rubano un'auto, provocano un incidente e fuggono
Due dei tre presunti protagonisti dello scontro di Oberuzwil sono già stati arrestati dalla polizia.
SVIZZERA
21 ore
I Paesi dell'Africa australe fuori dalla lista nera
La SEM toglierà il blocco d'ingresso che era in vigore dal mese di novembre per contrastare la diffusione di Omicron.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile