BERNA
18.04.16 - 12:090
Aggiornamento : 17:13

Bufera sulla qualità della nuova 50 franchi, ma la BNS la difende

Se si gratta sulle scritte, queste si cancellano. La Banca Nazionale Svizzera difende tuttavia la sua creatura

BERNA - La nuova banconota da 50 franchi sta facendo parlare tutta la Svizzera. E non solo per la grafica discutibile. In molti infatti seguendo l’esempio del Blick, hanno testato la resistenza della banconota ai graffi e all’usura.

Il risultato è sorprendente. Grattando leggermente con l'unghia sulle scritte «Cinquanta Franchi» e «Cinquante Franc», queste si cancellano. La resistenza della carta è così stata messa in discussione dopo appena una settimana dalla loro messa in circolazione.

Inoltre 20 Minuten segnala un altro difetto della banconota. Piegandola sulla lunghezza infatti, la copertura di plastica si rompe. 

Le banconote sono stampate su una speciale carta a tre strati resistente all’uso. Non si tratta quindi della stessa carta di sicurezza usata per le banconote attualmente in circolazione. Il materiale è stato sviluppato dall BNS (Banca nazionale Svizzera) in collaborazione con l’ ETH, il politecnico di Zurigo.

Dal canto suo la BNS difende la nuova banconota. «Le diverse caratteristiche di sicurezza sono state ampiamente testate e hanno soddisfatto le attese degli sviluppatori» hanno fatto sapere dalla banca. E viene aggiunto: «Che si cancelli la scritta grattando non rientra nel normale uso della banconota ma viene considerato un danneggiamento volontario».

La BNS garantisce inoltre che il valore della banconota rimane immutato malgrado eventuali piccoli danni. Una banconota ha infatti diverse caratteristiche di sicurezza che ne garantiscono la validità anche nel caso presenti dei difetti.

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
"Repubblica Elvetica" 4 anni fa su tio
Un giorno, e spero non molto lontano, ci libereremo del denaro contante per il grande dispiacere dei criminali ed altri furbetti. Speriamo che questa sia l'ultima serie della BNS prima del passaggio all'e-Franco.
Tiger 4 anni fa su tio
@"Repubblica Elvetica" Così i veri criminali, ci potranno controllare ancora meglio. Se per te, chi usa i contanti é un criminale e/o un furbetto, hai qualche problemino... E' grazie a quelli come te, che hanno potuto creare quel MOSTRO dell'UE dittatura, che sta cercando di inglobare anche la Svizzera; anche per colpa dei collaborazionisti nostrani!
TI.CH 4 anni fa su tio
Basta averne tante poi se ingrossano il portafoglio o perdono colore non importa basta che si possano spendere e che quando le si spendono vengano accettate. IL DENARO NON REDE FELICI MA CALMA MOLTO I NERVI.
Rhodium 4 anni fa su tio
50 sfumature di banconota.
Yarkin17 4 anni fa su tio
@Rhodium Mi piace
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
Qualcuno ha scambiato il 50/fr. x un gratta e vinci... :-)))
Hardy 4 anni fa su tio
50 sgrattature del peggio.
blocknotes 4 anni fa su tio
In molti infatti (STANNO) seguendo l’esempio del Blick e hanno testato la resistenza della banconota ai graffi e all’usura. Le banconote sono stampate su una speciale carta a tre starti (STRATI) resistente all’uso. Il materiale e (è) stato sviluppato dall BNS in collaborazione con l’ ETH, il politecnico di Zurigo.
Thy 4 anni fa su tio
Io ho appena scoperto che quando la usi per pagare sparisce tutta la banconota :-))
Scannalupo 4 anni fa su tio
@Thy Thy, sei geniale. ??????
Scannalupo 4 anni fa su tio
@Scannalupo Scusa, i punti di domanda erano emoticons ridenti
Thy 4 anni fa su tio
@Scannalupo :-)))
Irishboy 4 anni fa su tio
È un problema talmente enorme questo che l'unico sito che riporta la notizia è proprio tio... mah... si vede che in ticino e quelli del blick (che ho sempre reputato giornale spazzatura) non hanno nient'altro di meglio da fare...
MIM 4 anni fa su tio
@Irishboy Basti vedere quali notizie si possono commentare e quali no ;-)
Irishboy 4 anni fa su tio
@Irishboy A parte che se si va sul sito della bns a vedere i criteri di sicurezza c'è beh scritto espressamente che alcuni elementi rilasciano colore... dunque... non mi sembra una cosa così "strana"... ma ormai si sa... la gente deve farsi problemi per niente... ;) ;)
Bibo 4 anni fa su tio
@Irishboy Io ho addirittura scoperto che se le butti nel fuoco...bruciano...franno un articolo su questo? ;-)
Arciere 4 anni fa su tio
@Irishboy Perché, avete sete di sensazionalismo? Vorreste morti, sangue, miseria e porcherie ad ogni pagina? Un terremoto in Ecuador vi soddisfa? 235 morti, è abbastanza grave per meritare la vostra considerazione? Le banconote sono un soggetto che interesserà per forza di cosa tutti. Le avremo in tasca, le useremo quotidianamente - per modo di dire. Mi pare interessante sapere come sono fatte e a cosa ci si deve attendere. Poi quelli che se ne sbattono si ritroverebbero come dei pistola, a credere che la loro banconota da 50 è falsa perché non sanno che è del tutto normale che perda il colore dopo semplice grattaggio. Non c'è materia per un libro, d'accordo, ma un articolo ci sta. E chi se ne frega non ha bisogno di leggerlo e ancora meno di commentarlo; è un non-senso.
Irishboy 4 anni fa su tio
@Arciere Magari scoprono che il fiore sulla banconota non è un tarassaco oppure che hanno sbagliato a scrivere i nomi delle montagne... io sono andato sul sito della bns a informarmi ed anche per curiosità, e sinceramente non sono uno che pensa di grattare le scritte tanto per divertimento (come evidentemente hanno fatto quelli del blick). :)
Arciere 4 anni fa su tio
@Irishboy Per uno che se ne sbatte trovo che sei molto informato; addirittura andato sul sito della BNS... :-))
Frankeat 4 anni fa su tio
Non è un mio problema: io uso solo banconote da 1000 franchi. Quelle da 50 le lascio come mancia ogni volta, altrimenti mi si ingrossano inutilmente le tasche.
gigipippa 4 anni fa su tio
Oramai direttori e managers hanno distrutto il ceto medio, le maestranze, il saper fare !
Guru82 4 anni fa su tio
Sempre più lavori in mano a finti esperti e super universitari...ma un fott... test sul terreno non ve lo hanno insegnato a scuola? Va bene essere sicuri e orgogliosi del proprio lavoro ma il passo per essere orgoglione e arrogante è assai breve con certe figuracce. BNS difendete tutto quello che volete, ma la gente ormai sa leggere e scrivere...fatevene una ragione.
Clod 4 anni fa su tio
@Guru82 ETH... da loro non puoi mica pretendere qualcosa che funziona anche in pratica (in teoria funziona sempre tutto) ;)
Arciere 4 anni fa su tio
Banconota relativamente facile da imitare a detta di falsari esperti, copertura di plastica (?) che si rompe, scritte che se ne vanno con l'unghia come su un gratta e vinci, decisamente vien da chiedersi se questa nuova serie è un affare. Qualcuno qui sotto ha ironizzato sugli sfaccendati che non hanno altro da fare che grattare biglietti di banca. La questione è che con la semplice usura (biglietti che vanno e vengono da casse di negozi con fermagli metallici), le scritte se ne andranno e ci sarà chi le rifiuterà quando troppo conce. Idem per il rivestimento di plastica (?!) che si spezza. La banconota attuale non andava bene, neh... L'importante non è fare meglio o peggio, ma fare nuovo. Banconote, inno nazionale, basta cambiare qualcosa, non importa cosa, tutto fa brodo. Mah...
clearview 4 anni fa su tio
@Arciere pienamente d'accordo...
siska 4 anni fa su tio
Il modus operandus é uguale a risparmiare sulla carta e di qualsiasi tipo di carta sia! ..se capiterà che non dovessero accettarmi la banconota da fr. 50.- e perché ulteriormente sbiadita, le darò una grattatina e la userò come carta per il mio sedicino, tutto fa brodo in tempi di magra anche una carta da fr. 50.-
Polifemo 4 anni fa su tio
Ennesima dimostrazione di superficialità?Ultimamente non è che ne azzecchino poi tante su per Berna...
Tiger 4 anni fa su tio
La risposta demenziale dei vertici della BNS, dice tutto. Povera Svizzera, sempre più in basso. La famosa qualità svizzera sta andando a farsi benedire! Inoltre, non sarà certo un caso, se le nuove banconote da 50. fr. sono praticamente grandi come i 50 euro... millimetro in più, millimetro in meno...
interceptors 4 anni fa su tio
@Tiger ..e il fornitore della carta è lo stesso dell'eurozona...
stricnina 4 anni fa su tio
@Tiger ... cosa centra se sono QUASI della stessa grandezza di un 50 euro?? se per questo sono anche simili al 20 franchi o al 20 euro.... paragone no sense proprio
Tiger 4 anni fa su tio
@interceptors O forse le hanno fatte stampare direttamente in Cina.
Tiger 4 anni fa su tio
@interceptors Ah, quindi mi confermi che il pusher é addirittura lo stesso??!
Thor61 4 anni fa su tio
@Tiger Non sorprenderti se fosse vero, moltissime nazioni stampano o meglio fanno stampare il proprio denaro in cina.
Meno 4 anni fa su tio
@Thor61 ahahah. Sarebbe proprio il posto giusto!
dukedimeco 4 anni fa su tio
Hanno molto da fare quelli che grattano le scritte delle banconote.
Polifemo 4 anni fa su tio
@dukedimeco non sono d'accordo con te, al di là di tutto, se ti trovi davanti una nuova banconota, non la osservi? Non sei curioso di vedere le eventuali differenze?probabilmente, in mancanza di ciò, non saresti nemmeno in grado di riconoscere una banconota stampata in casa...
dukedimeco 4 anni fa su tio
@Polifemo Ho fatto il cassiere per 6 anni e ho sviluppato una certa sensibilità al tatto. Detto questo, sì la osservo ma non mi metto a grattare le scritte o a piegarla... una cosa è guardarla controluce, sotto una luce uv, toccarne i rilievi eccetera.... e un'altra è star li a grattare le scritte, lasciamenla passare dai ;)
GI 4 anni fa su tio
wow che fastidi che sa femm.......e pensa che ghé gent che i 50 franc ga ia mia......epür i viv istess
UlVisin 4 anni fa su tio
@GI Hai pienamente ragione! Io ho solo una piccola critica: sul mondo che c'è sul 50fr. potevano raffigurare la parte dell'Europa (e quindi la Svizzera), invece c'è raffigurata l'America e l'America latina...mah...
GI 4 anni fa su tio
@UlVisin Vött di che ia stampaa i do Americh.....par via che i 50 franc gha ia mia ??
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
17 min
Telecamere nascoste per stanare il ladro di monete
Le ha installate Migros in una filiale bernese. Ma ora la giustizia ha scagionato il collaboratore accusato di furto
SVIZZERA
8 ore
Giovani, chiedetevi: «Devo veramente andare a quella festa?»
È l’appello del capo delle emergenze dell’Oms, Mike Ryan
SVIZZERA
12 ore
«Automobile al sole: una trappola mortale». Parola del TCS
Qualche consiglio utile per evitare brutte sorprese in questi giorni di canicola
OBVALDO
13 ore
Titlis: boom di turisti elvetici, ma non è sufficiente
Gli impianti di risalita sono presi d'assalto, ma manca comunque circa il 70% dei visitatori
SVIZZERA / LIBANO
14 ore
Nessun aiuto svizzero al Governo libanese
Gli aiuti andranno direttamente alla popolazione, tramite la Croce Rossa
SVIZZERA
16 ore
Anche Berna, Argovia e Turgovia chiedono le liste degli arrivi a Kloten
Il canton Zurigo ha iniziato mercoledì a raccogliere questi dati per verificare il rispetto dell'obbligo di quarantena.
SVIZZERA
16 ore
Mascherine a scuola? Le diverse soluzioni dei Cantoni
Tra obbligo di mascherina e distanze di sicurezza, i Cantoni si preparano per il rientro a scuola
SVIZZERA
17 ore
Finanziamento di due progetti per il Covid
Il primo riguarda l'analisi sierologica, il secondo è un apparecchio portatile per una rapida identificazione del virus
SVIZZERA
18 ore
Mascherine monouso o di stoffa: quali utilizzare?
L'Ufficio federale della sanità le raccomanda entrambe, a meno che si abbiano dei sintomi
SVIZZERA
19 ore
Altri 161 casi, otto ricoveri e tre decessi
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 36'269. I decessi sono 1'712.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile