GRIGIONI
22.12.15 - 15:230

Record di cervi abbattuti nel 2015

COIRA - Nei Grigioni sono stati abbattuti quest'anno un numero record di cervi: 5'164 per l'esattezza, superando per la prima volta quota 5'000. Mille esemplari sono stati uccisi durante la caccia speciale, terminata lo scorso fine settimana, indica il Dipartimento per la caccia e la pesca cantonale in una nota odierna.

La caccia speciale di cervi e caprioli era stata annunciata in novembre e dicembre poiché a settembre ne erano stati uccisi troppo pochi esemplari.

Quest'anno alla caccia speciale, dove sono stati abbattuti anche 250 caprioli, hanno partecipato 1'651 cacciatori. Complessivamente quest'anno, oltre al numero record di cervi, sono stati uccisi 3'277 caprioli da oltre 5'000 cacciatori.

L'alto numero di abbattimenti tra i cervi è da ricondurre alla quantità elevata di esemplari. La loro massiccia presenza rilevata la scorsa primavera durante il conteggio è stata una sorpresa, ha indicato all'ats oggi l'ispettore cantonale della caccia Georg Brosi.

Gli ultimi due inverni relativamente miti avrebbero condotto ad una elevata riproduzione di queste specie, soprattutto nella valle del Reno a nord di Coira. L'attuale inizio dell'inverno fa prevedere nuovamente un alto numero di animali per il prossimo anno.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
FOTO
SAN GALLO
7 min
Ne hanno fatto esplodere un altro
Preso di mira la notte scorsa un bancomat a Sevelen. I danni ammontano a circa 100mila franchi
SVIZZERA
25 min
Svizzeri in vacanza? Sicurezza e prossimità
Il TCS ha elencato una serie di consigli per le vacanze all’estero
ZURIGO
43 min
«Mentre camminavo la scarpa ha iniziato a squagliarsi da sola»
L'incredibile vicenda accaduta a una zurighese. La colpa sarebbe del dispositivo antitaccheggio nella suola, per gli esperti però è un enigma
SVIZZERA
53 min
Preferenza indigena e obbligo d'annuncio: «Raccontiamola giusta»
Lorenzo Quadri interpella il Consiglio federale chiedendo di fare luce sulla reale efficacia della misura implementata nel 2018
GINEVRA
1 ora
È il grande giorno del Léman Express
La rete - sulla quale circoleranno 240 treni al giorno - viene inaugurata oggi. Fra tre giorni sarà aperta al pubblico
SVIZZERA
2 ore
La ripresa congiunturale? Solo nel 2021
Gli esperti della SECO pronosticano che il PIL continuerà a crescere anche l'anno prossimo (+1,7%) e quello seguente (+1,2%)
SVIZZERA
3 ore
Clorotalonil, scatta il divieto in tutto il Paese
L'UFAG ha revocato l'autorizzazione ai prodotti fitosanitari contenenti il fungicida. L'utilizzo sarà vietato dal prossimo 1° gennaio
BERNA
4 ore
Preventivo, dissimulazione del viso e disoccupati anziani
Riprendono con questi temi i lavori al Consiglio nazionale dopo il rinnovo del Consiglio federale di ieri
SVIZZERA
5 ore
«I genitori devono capire che la violenza non funziona»
Per molti lo schiaffo è ancora considerato come un gesto innocuo. Gli esperti mettono in guardia. Le storie dei lettori
ARGOVIA
15 ore
Freddy Nock condannato a due anni e mezzo di prigione
Il funambolo 55enne è stato riconosciuto colpevole di tentato omicidio intenzionale nei confronti di sua moglie
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile