ZURIGO / GINEVRA
07.12.15 - 12:080

Le FFS ampliano il servizio bagagli a domicilio

ZURIGO / GINEVRA - Sulla base delle esperienze positive raccolte con il Servizio bagagli a domicilio all'interno della Svizzera, le FFS organizzano questo servizio anche per il bagaglio aereo, in collaborazione con Swissport. Dal 13 dicembre i clienti delle compagnie Swiss, Edelweiss e dell'Air Berlin Group (Air Berlin, Belair e Niki) in partenza da Zurigo e Ginevra, possono farsi venire a ritirare al proprio domicilio il bagaglio aereo. La sera prima del viaggio, il trasportatore consegna la carta d'imbarco al cliente e porta il bagaglio direttamento all'aeroporto. Con un sovrapprezzo, il ritiro e il check-in sono possibili anche la mattina del volo. Il cliente potrà quindi recarsi all'aeroporto senza bagagli ed evitare i tempi di attesa per il check-in. Al ritorno in Svizzera i clienti possono tornare a casa senza dover aspettare al nastro, poiché i bagagli verranno trasportati direttamente a casa. Questo servizio è disponibile in tutto il mondo e da tutti gli aeroporti, indipendentemente dalla compagnia aerea.

L'attuale offerta Bagaglio non soddisfa più le odierne esigenze della clientela; i viaggiatori utilizzano sempre più valigie a rotelle e piccoli bagagli e viene richiesto sempre più spesso il ritiro a domicilio. Negli ultimi anni la richiesta del «check-in alla stazione» era in calo e quest'anno, le spedizioni di bagaglio aereo sono diminuite del 10 percento rispetto al 2014.

Per questa ragione le FFS chiudono le sedi con spedizioni check-in ridotte. Dal cambiamento d'orario, il check-in può essere effettuato ancora in 36 stazioni, mentre finora erano 57.

Ulteriori informazioni sono reperibili all'indirizzo www.ffs.ch/bagaglio.

TOP NEWS Svizzera
FOTO
BERNA
34 min

In migliaia in piazza contro il 5G

Le autorità e il settore delle telecomunicazioni sono accusati di «mettere gli interessi economici al primo posto» e di «mentire al pubblico»

GRIGIONI
42 min

Tragico incidente: muore motociclista 19enne "con la L"

Il ragazzo è caduto mentre affrontava una curva, andando a schiantarsi con violenza contro la barriera di sicurezza

TURGOVIA
1 ora

Si scontra con il furgone e muore

La vittima è un 87enne. Avrebbe svoltato su una strada laterale senza dare la precedenza

SVIZZERA
5 ore

Giallo sulle cellule staminali sparite a Ginevra

Migliaia di campioni di tessuto e di sangue del cordone ombelicale sembrano essere scomparsi. Sul caso indaga l'Ufficio federale della sanità pubblica

FRIBURGO
5 ore

Si addormenta al volante provocando una carambola e due feriti

Una donna di 71 anni si è scontrata contro un veicolo dell'assistenza stradale che si trovava sulla corsia d'emergenza per prestare soccorso ad un'auto in panne.

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile