keystone-sda.ch (STEVE MCARTHUR)
+9
TOKYO 2020
06.08.21 - 21:210
Aggiornamento : 07.08.21 - 01:00

Vomito per terra, letti rotti e buchi nei muri: Olimpiadi "agitate" per il rugby australiano

In occasione della festa finale dei Giochi, gli atleti Wallabies avrebbero lasciato le loro stanze in uno stato pietoso.

TOKYO - I membri della squadra di rugby australiana - unitamente ad alcuni loro connazionali di canottaggio - si sarebbero lasciati andare in maniera eccessiva lo scorso weekend al villaggio Olimpico di Tokyo. 

Stando al "The West Australian" - durante la festa finale - gli atleti Wallabies se la sarebbero presa con il mobilio delle loro camere da letto: vomito per terra, letti rotti e buchi nei muri sono solo alcuni dei danni che sono stati elencati dal quotidiano locale. 

Questo comportamento non è ovviamente piaciuto al Comitato Olimpico Australiano: «Alcuni giovani hanno commesso un grave errore», hanno dichiarato i vertici della delegazione locale. «Hanno lasciato le stanze in uno stato inaccettabile, verranno presi provvedimenti».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (David Goldman)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
51 min
Alla Gottardo Arena soltanto con il 2G
Soltanto vaccinati e guariti potranno entrare nella pista leventinese.
CALCIO
3 ore
Losanna: vittima (nuovamente) di razzismo, Mory Diaw non ci sta
Dopo la partita di domenica, il portiere del Losanna Diaw ha ricevuto un messaggio su Instagram contenente una scimmia
CHAMPIONS LEAGUE
5 ore
Milan: tutto in una notte
I rossoneri dovranno battere il Liverpool, ma potrebbe anche non bastare...
NATIONAL LEAGUE
15 ore
«Siamo ancora un po’ troppo “straniero-dipendenti”»
Con Jan Cadieux il Ginevra è tornato in carreggiata «Pre-playoff? In condizioni "normali" non possiamo restarne fuori».
HCL
18 ore
3G o 2G? «Non vorremmo fare distinzioni»
Domani potrebbe cadere la decisione della Lega in merito alle modalità con cui si entrerà in pista.
NATIONAL LEAGUE
20 ore
All'Ambrì mancano i punti degli stranieri. Lugano? Adesso è più solido
Venerdì 10 dicembre è in programma il quinto derby stagionale alla Gottardo Arena (ore 19.45).
SERIE A
1 gior
Arrestato Massimo Ferrero
Il presidente è finito in manette per reati societari e bancarotta. Club non coinvolto.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Bachofner torna allo Zurigo
L'attaccante 25enne, attualmente in forza allo Zugo, tornerà ad indossare la maglia del Lions.
FORMULA 1
1 gior
Botti, penalità e polemiche: alla fine gode Hamilton
Hamilton primo su Verstappen in Arabia Saudita. Piloti appaiati in classifica, si decide tutto ad Abu Dhabi
SCI ALPINO
1 gior
Lara seconda in super G, trionfa ancora la Goggia
Bella prestazione della ticinese, staccata di soli 11 centesimi dall'azzurra, intrattabile sulle nevi di Lake Louise.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile