TOR Leafs
0
COB Jackets
2
pausa
(0-2)
NY Rangers
0
DAL Stars
0
pausa
(0-0)
PIT Penguins
2
BUF Sabres
1
pausa
(2-1)
MON Canadiens
0
WAS Capitals
0
1. tempo
(0-0)
OTT Senators
1
FLO Panthers
1
1. tempo
(1-1)
STL Blues
LA Kings
02:00
 
NAS Predators
TB Lightning
02:00
 
TOR Leafs
NHL
0 - 2
pausa
0-2
COB Jackets
0-2
 
 
15'
0-1 ATKINSON
 
 
20'
0-2 DUBOIS
ATKINSON 0-1 15'
DUBOIS 0-2 20'
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
NY Rangers
NHL
0 - 0
pausa
0-0
DAL Stars
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
PIT Penguins
NHL
2 - 1
pausa
2-1
BUF Sabres
2-1
1-0 BRASSARD
9'
 
 
 
 
12'
1-1 THOMPSON
2-1 KESSEL
17'
 
 
9' 1-0 BRASSARD
THOMPSON 1-1 12'
17' 2-1 KESSEL
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
MON Canadiens
NHL
0 - 0
1. tempo
0-0
WAS Capitals
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
OTT Senators
NHL
1 - 1
1. tempo
1-1
FLO Panthers
1-1
1-0 DUCHENE
2'
 
 
 
 
5'
1-1 BROUWER
2' 1-0 DUCHENE
BROUWER 1-1 5'
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
STL Blues
NHL
0 - 0
02:00
LA Kings
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
NAS Predators
NHL
0 - 0
02:00
TB Lightning
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 01:50
TENNIS
18.02.18 - 19:420
Aggiornamento 19.02.18 - 15:01

Svestitissima in spiaggia: Eugenie c'è ricascata

Nuovo servizio bollente per la Bouchard, spogliatasi per Sport Illustrated e la serie Swimsuit

ORANJESTAD (Aruba) - Ventitre anni, numero 116 della classifica WTA e la sensazione che il suo momento migliore sia già alle spalle. Forse Eugenie Bouchard si è già arresa all'idea che non avrà una carriera di primissimo livello con racchetta e pallina. E dire che, appunto, nel 2014 sorprese tutti arrivando alla finale di Wimbledon e alle semifinali di Australian Open e Roland Garros. Risultati prestigiosi che la fecero salire addirittura fino al numero 5 del ranking. Da allora però, invece che esplodere, la canadesina ha vissuto una lenta ma inesorabile involuzione. Non ha vinto tornei. Non ha più centrato risultati importanti. È finita ai margini del grande tennis.

Un problema? Non del tutto. Oltre che comunque brava nel suo sport, Eugenie ha infatti un'altra “dote” importante: è estremamente sexy. Ed è spigliata. Così, sfruttando sorriso e corpo, parallelamente ai campi da gioco ha cominciato a frequentare set fotografici per fare da testimonial a tonnellate di prodotti e per arricchire qualche pubblicazione. L'ultima che l'ha convinta a posare, molto poco vestita, è stata la prestigiosa rivista Sport Illustrated la quale, soddisfatta per i numeri dell'edizione 2017, l'ha richiamata per la versione 2018 di “Swimsuit”. Game, set, match: qualche giorno di lavoro e la Bouchard ha ulteriormente riempito il suo già pienissimo portafoglio...

Commenti
 
Calabrin 9 mesi fa su tio
daltronde con il tennis non guadagna piu molto!!!! per fortuna madre natura ha compensato!!! chissà dove sarebbe stata se non quest'ultima non fosse stata cosi generosa???
Potrebbe interessarti anche
Tags
eugenie
bouchard
sport
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report