MOTOMONDIALE
25.04.14 - 16:490
Aggiornamento : 22.11.14 - 09:29

Sorpresa Lorenzo a Termas de Rio Hondo

Con le Honda che si nascondono miglior tempo per il maiorchino nelle prime libere del Gp d'Argentina. In Moto2 migliore degli svizzeri Aegerter

TERMAS DE RIO HONDO (Argentina) - Era stato il grande assente nei primi due Gp, ma Jorge Lorenzo è partito con il piede giusto nelle prime libere a Termas de Rio Hondo per il Gp d’Argentina. Lo spagnolo della Yamaha ha chiuso in 1.42.804 – ottenuto a due giri dalla fine - precedendo l’altra sorpresa di giornata, Espargaro, secondo a 4 decimi. Terzo tempo per Bautista, davanti a Iannone e Smith.

E le Honda? Praticamente si son nascoste con Marquez partito a razzo (miglior tempo dopo il terzo giro) e che poi ha badato solo a rodare la moto chiudendo 14esimo e Pedrosa semi-disperso (16esimo tempo). Non ha brillato neanche Valentino Rossi, che ha chiuso decimo.

Moto2 - Con uno strepitoso penultimo giro Jonas Folger si è imposto come il più veloce in Moto2. Il tedesco dell’AgrTeam ha fermato il crono a 1.45.925, quasi sul filo della bandiera a scacchi, beffando tutti, sia Vinales, che con un ventesimo giro strepitoso si è solo avvicinato (+0.194), sia Zarco che - senza il compagno di squadra Herrin, operato alla clavicola e in forse anche per Jerez – stava dominando fino a quel momento e che ha chiuso col terzo tempo. Quarto Nagakami davanti a Terol. Migliore degli svizzeri Aegerter con 15esimo tempo, davanti a Luthi (17esimo) e Krummenacher 19esimo.

Moto3 - È Jack Miller il più veloce delle prime libere in Moto3. L’australiano ha chiuso la sessione, che è iniziata con un ritardo di una mezzora per problemi tecnici rispetto all’orario previsto, in 1.51.929, precedendo di 7 decimi Vazquez e confermando la volontà di tentare di conquistare la terza vittoria di fila, dopo le sue brillanti affermazioni in Qatar e in Texas.

Da quando si è legato al team Red Bull KTM Ajo in questo 2014, ‘Jackass’ ha dimostrato tutto il potenziale che molti indicavano, facendo bottino pieno nelle prime due gare della stagione. Terzo Kent davanti ad Isaac Vinales. Quinto Oliveira che ha preceduto il fratello di Marc Marquez.(itm)

I tempi alla pagina Risultati e Classifiche.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SERIE A
1 ora
Uragano Atalanta: Torino umiliato 7-0
La Dea, trascinata da uno scatenato Ilicic (prodezze e tripletta), ha maltrattato i granata di Mazzarri
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Il Friborgo conquista 3 punti d'oro, il Berna cede all'overtime
I Dragoni, in trasferta, hanno piegato 3-1 il Losanna. Orsi battuti in casa dal Ginevra (4-3 OT). Successi al supplementare anche per Zugo e Zurigo
HCAP
2 ore
L’Ambrì doma i Tigrotti e ritrova il gusto della vittoria
I leventinesi hanno superato 4-2 il Langnau grazie (anche) ad un micidiale powerplay. Doppietta di un ispirato D’Agostini
SERIE A
4 ore
Dragowski ferma Behrami & Co
Fiorentina e Genoa hanno impattato 0-0, con il portiere Viola grande protagonista. Criscito ha sbagliato un rigore al 15'. Successo del Bologna
SERIE A
6 ore
«Tornare al Napoli? Dopo la Juve potrei anche smettere»
Maurizio Sarri, ex tecnico dei partenopei, si prepara al ritorno al San Paolo da grande ex: «Sarà speciale, ma...»
MOTOMONDIALE
8 ore
«Rossi e Marquez hanno vinto barando. È tutto falso, chiedete a Lüthi»
Durissimo sfogo dell'ex pilota Marc West, messo al bando dopo una sospensione per doping: «F*****i FIM»
SCI ALPINO
11 ore
Feuz secondo, la Streif resta "stregata"
Il campione rossocrociato, per la quarta volta negli ultimi cinque anni, ha chiuso al secondo posto la Discesa di Kitzbühel. Successo di Mayer
SCI ALPINO
13 ore
Tris azzurro a Bansko: Gut-Behrami nella top-10
Tripletta italiana nella Discesa sulle nevi bulgare: Elena Curtoni si è imposta davanti a Marta Bassino e Federica Brignone
TENNIS
14 ore
Isner getta la spugna, Iron Stan vola agli ottavi
Il vodese, quando si trovava avanti 6-4, 4-1, ha beneficiato del ritiro dello statunitense. Tutto facile per Rafa Nadal, che ora sfiderà Kyrgios
MERCATO
16 ore
Dzemaili assaggia la Cina e si riempie le tasche di quattrini
Il centrocampista rossocrociato è sul punto di lasciare Bologna: lo aspetta lo Shenzen di Roberto Donadoni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile