Immobili
Veicoli
COL Avalanche
1
BOS Bruins
3
2. tempo
(1-0 : 0-3)
COL Avalanche
1
BOS Bruins
3
2. tempo
(1-0 : 0-3)
Imago
MOTOMONDIALE
06.11.21 - 12:000
Aggiornamento : 21:42

«Vinta la gara mi buttai nel laghetto, ma...»

Jorge Lorenzo ha raccontato un simpatico (ma non troppo... ) aneddoto risalente al lontano 2010

JEREZ DE LA FRONTERA - Quando per imitare qualcuno si rischia grosso. È quello che è accaduto a Jorge Lorenzo, che ha raccontato un aneddoto molto particolare risalente al 2010. A quell'epoca Valentino Rossi era colui che veniva osservato minuziosamente da tutti i piloti, una sorta di esempio da seguire.    

«Quella delle celebrazioni delle vittorie è qualcosa che ha cominciato a fare Vale, quindi l’ho fatto anche io - ha raccontato lo spagnolo, ospite della trasmissione televisiva "La Noche D" - A Jerez nel 2010 volevo superarmi e organizzare qualcosa di accattivante e che catturasse l'attenzione. Facendo un giro di pista con lo scooter ho visto il laghetto, mi sono illuminato e ho pensato che se avessi vinto mi sarei buttato dentro».

Quindi la vittoria, e le intenzioni che diventarono realtà. Ma che paura... «Vincere a Jerez è sempre bellissimo e ho voluto mantenere la mia promessa. Sono dunque sceso dalla moto e i commentatori mi hanno visto correre, ma non sapevano dove stessi andando e cosa stessi facendo. Mi sono tuffato nel lago, ma non avevo calcolato due cose importanti: non c'era una scala per risalire e il casco e la tuta pesano tre volte nell'acqua. Inoltre non riuscivo a respirare con il casco e il mio viso stava iniziando a diventare bordeaux. Ci ha pensato un ragazzo, che indossava una maglietta della Honda Repsol, tra l’altro, a saltare dentro e a tirarmi fuori, credeva che stessi per annegare».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
7 ore
Il "ritorno" di Djokovic: iscritto a Dubai
Dopo aver perso il braccio di ferro col governo australiano, Nole pianifica il suo ritorno in campo.
MOTOMONDIALE
11 ore
Marquez, è ufficiale: diplopia vinta, Valentino Rossi è nel mirino
Risolto il difetto alla vista causato dalla diplopia, Marquez sarà in pista a Sepang
HCL
13 ore
Il Lugano perde Schlegel per 6-8 settimane
Schlegel e Fadani saranno out per alcune settimane.
SUPER LEAGUE
16 ore
«Vi spiego la scelta di Philippe Regazzoni»
Il CEO del Lugano ha spiegato alcune delle decisioni prese dal club bianconero.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
23 ore
«Balotelli mossa della disperazione, ma potrebbe avere senso»
Arno Rossini: «Balotelli e le notti agitate di Mancini: io due franchi li scommetterei»
HCL
1 gior
Lugano, che peccato: lo Zugo sorride all'overtime
Gli svizzero centrali hanno prevalso 5-4 sui bianconeri, in rete Thürkauf, Loeffel e due volte Carr.
HCAP
1 gior
Un generoso Ambrì cade nella tana dei Lions
Biancoblù piegati 5-2 a Zurigo. Game-winning gol di Malgin al 52'.
CALCIO
1 gior
«Balotelli sempre in sovrappeso, bisogna meritarsela l'Italia»
L'ex bomber della nazionale italiana ha criticato la recente scelta di Roberto Mancini.
SERIE A
1 gior
Fiorentina: dalla Super League il dopo-Vlahovic
Il club viola ha offerto 14 milioni (più due di bonus) per il capocannoniere di Super. Intanto Cömert va al Valencia.
TENNIS
1 gior
«Arbitri corrotti e a favore di Nadal», Shapovalov sconfitto e furioso
Frustrato dopo la sconfitta, Shapovalov ha lanciato dure accuse contro Nadal e i giudici
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile