Immobili
Veicoli
Sampdoria
4
Fiorentina
0
2. tempo
(2-0)
Juventus
Lazio
20:45
 
Francia
1
Germania
2
1. tempo
(1-2)
Finlandia
1
Usa
0
1. tempo
(1-0)
Sampdoria
4
Fiorentina
0
2. tempo
(2-0)
Juventus
Lazio
20:45
 
Francia
1
Germania
2
1. tempo
(1-2)
Finlandia
1
Usa
0
1. tempo
(1-0)
Marciello Official
AUTOMOBILISMO
11.10.21 - 10:500

Pole position e vittoria nella gara di Endurance di Barcellona

Weekend da incorniciare per il pilota ticinese.

Chiuso questo capitolo Endurance Europeo, Marciello volerà direttamente negli Stati Uniti dove sarà impegnato il prossimo weekend nella 8H di Indianapolis.

BARCELLONA - Ultimo appuntamento del GT World Challenge Endurance presso il tracciato di Barcellona. Come ormai da tradizione, la gara in terra Catalana ha chiuso la stagione Endurance Europea di Raffaele Marciello, che è stato impegnato a bordo della Mercedes AMG GT3 numero 88 assieme ai compagni Gounon e Fraga. 

Il Team AKKA ASP ha messo a disposizione dei tre piloti una vettura competitiva sin dalla giornata del Venerdì, dedicata come sempre a test privati a disposizione delle varie squadre.

Il sabato é stato tempo di prove libere, ed anche in questa occasione la Mercedes del Team AKKA ha fornito un buona impressione al trio di piloti. Domenica mattina é stata la volta delle prove di qualificazione, suddivise come da prassi in Q1, Q2 e Q3 con il risultato finale dato dalla media dei tre tempi fatti segnare nelle rispettive sessioni. In Q1 Marciello ha chiuso in seconda posizione, in Q2 Fraga ha fatto lo stesso mentre in Q3 Gounon ha chiuso in prima posizione, portando ad un risultato finale pari alla prima posizione assoluta. Nella gara del pomeriggio, dalla durata di tre ore, nelle fasi iniziali Marciello ha mantenuto la prima posizione, conducendo la corsa da vero leader per l'intera durata del proprio stint, accumulando ben quindici secondi di vantaggio sul secondo in classifica, vantaggio rivelatosi fondamentale per il proseguo della corsa. 

La seconda ora ha visto Fraga al volante che ha mantenuto la posizione sino all'ultima ora di gara quando tutto é passato nelle mani di Gounon. Il francese non ha commesso errori, portando a casa una vittoria molto meritata per l'intero Team AKKA-ASP. Al termine del campionato Endurance, l'equipaggio della Mercedes AMG GT3 numero 88 di Marciello ha chiuso dunque in seconda posizione assoluta nel campionato piloti a soli quattro punti dalla vetta; ottima posizione finale considerando anche i numerosi punti lasciati alla 24H di Spa-Francorchamps a causa del ritiro nella notte. 

Chiuso questo capitolo Endurance Europeo, Marciello volerà direttamente negli Stati Uniti dove sarà impegnato il prossimo weekend nella 8H di Indianapolis, secondo appuntamento del campionato InterContinental GT Challenge dopo la 24H di Spa-Francorchamps.

SPORT: Risultati e classifiche

Marciello Official
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TAMPERE & HELSINKI 2022
2 ore
Il Canada non sbaglia, vince anche la Lettonia di Merzlikins
La Nazionale con la foglia d'Acero si è imposta per 5-1 sulla Slovacchia, mente i lettoni per 3-2 sulla Norvegia
NAZIONALE
4 ore
Miranda e Riat premiati da Patrick Fischer
Patrick Fischer ha assegnato gli ultimi due posti disponibili nel roster
COPPA SVIZZERA
7 ore
Coppa Svizzera, festeggia anche Vacallo: «Alcuni a Berna solo per il Crus»
Il sindaco di Vacallo, comune nel quale Mattia Croci-Torti è nato e cresciuto, è naturalmente felice e orgoglioso
PREMIER LEAGUE
9 ore
Klopp sbotta: «È la competizione più ridicola nel calcio»
Troppi impegni, tanti infortuni (l'ultimo quello di Salah). Il mister dei Reds dice la sua...
FCL
13 ore
Il Lugano, la Coppa e (ancora) l'Europa: l'impresa del Crus è servita
I bianconeri hanno riportato la Coppa nazionale a Cornaredo: si tratta della quarta affermazione nella storia del club.
COPPA SVIZZERA
22 ore
Lugano, l'euforia è grande: «Il Ticino ha vinto»
Oltre al gladiatore Mijat Maric, si è espresso anche Martin Blaser, CEO del club: «Croci-Torti? Scelta azzeccata».
TAMPERE & HELSINKI 2022
22 ore
Danimarca, poca cosa: la Svizzera la demolisce
Secondo successo “mondiale” per la Svizzera, sbarazzatasi 6-0 della Danimarca
COPPA SVIZZERA
1 gior
Piccolo-Grande Crus: «Siamo nella storia»
Il tecnico del Lugano in lacrime dopo l'importante vittoria: «Come tifo siamo stratosferici».
COPPA SVIZZERA
1 gior
Lugano, è tutto vero: «Contentissimo per il Ticino»
Capitan Sabbatini non sta più nella pelle: «È il trofeo più importante della mia carriera».
BERNA
1 gior
Quattro schiaffi al San Gallo: Lugano re di Coppa
Il Lugano doma il San Gallo e conquista per la quarta volta nella sua storia la Coppa Svizzera
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile