keystone-sda.ch / STF (Darko Bandic)
+1
FORMULA 1
01.08.21 - 17:170

In Ungheria la prima vittoria di Ocon

Il francese si è imposto nel GP d'Ungheria, fortemente influenzato da un incidente in apertura di gara

Sul podio Vettel e Hamilton, nuovo leader della generale.

BUDAPEST - L'undicesima prova del Mondiale di Formula 1 è andata clamorosamente al francese Esteban Ocon, alla sua prima affermazione in carriera. 

Il GP d'Ungheria è stato tremendamente influenzato da un maxi-incidente in apertura di gara con Bottas che ha completamente sbagliato la partenza mettendo di conseguenza fuori causa sé stesso, Norris, Perez, Stroll e Leclerc. Bandiera rossa e GP interrotto per diversi minuti per permettere la rimozione dei detriti finiti sul circuito. 

Alle spalle di Ocon si è piazzato Sebastian Vettel. Terzo Lewis Hamilton, il quale - con una grande rimonta - torna in testa alla classifica generale. Solo decimo Max Verstappen - anch'egli coinvolto nell'incidente iniziale (ma comunque in grado di proseguire) -, alla fine costretto ad accontentarsi di un punticino. 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Darko Bandic)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 2 mesi fa su tio
Grande Ocon che ha fatto vedere ad un 4 volte campione del mondo come si guida, dietro a mangiare polvere fino all’ultimo giro, giuro che mi sono proprio divertito a vederlo arrancare. Buona la Rossa che ha mancato il podio per un pelo, se Alonso non andava lungo il podio sarebbe stato centrato, delusione per Hamilton che con la macchina che si ritrova era il minimo che poteva portare a casa. Mi spiace per l’altra Rossa buttata fuori dai soliti incapaci.
Swissabroad 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Ma dai...che alla fine aveva la bua un po' di rispetto per il connazionale degli it's coming home. I team radio deliranti non bastavano (accusa Alonso di essere pericoloso 😂😂😂), poi la bua.
Swissabroad 2 mesi fa su tio
Le Mercedezzzzzz credono si giri al luna park. A turno fanno fuori l'olandese volante. Sotto con la prossima tamponata.
Princi 2 mesi fa su tio
grandissimo Hamilton Team mercedes ?????
SteveAMG 2 mesi fa su tio
Grande Lewis rimonta da vero campione. Dove era Mad Max?
Swissabroad 2 mesi fa su tio
@SteveAMG Era al bar. Da due domeniche il team merd...cedes gli offre il caffè gratis.
seo56 2 mesi fa su tio
Su un altro circuito, Hamilton avrebbe rimontato fino a vincere il GP.
Swissabroad 2 mesi fa su tio
@seo56 Ma questo chi é ?
seo56 2 mesi fa su tio
@Swissabroad Un abbraccio
Swissabroad 2 mesi fa su tio
@seo56 Chi sei ?
seo56 2 mesi fa su tio
@Swissabroad Doppio abbraccio 🤗
seo56 2 mesi fa su tio
@Swissabroad La tua ombra
Swissabroad 2 mesi fa su tio
@seo56 È un fake. O no ?
seo56 2 mesi fa su tio
@Swissabroad Baci e abbracci
Swissabroad 2 mesi fa su tio
@seo56 Si è incantato il disco. Sembra il team radio piagnisteo del mediocre 44...😁
F/A-19 2 mesi fa su tio
@Swissabroad Appunto. Il 44 partito primo, con l’auto più veloce, con ben 5 avversari eliminati in modo pianificato alla prima curva dal suo bravo scudiero non è riuscito a portare a casa una vittoria. Ma di cosa stiamo parlando? Probabilmente il Gigi di Viganello avrebbe fatto meglio. 🤣🤣🤣
seo56 2 mesi fa su tio
@Swissabroad Mi piaci sempre di più 😘
seo56 2 mesi fa su tio
Oggi un grande Hamilton ha rimesso il campanile al centro del villaggio. E che dire di Vettel che ha disintegrato e svergognato una sempre più deludente Ferrari
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile