Immobili
Veicoli
Getty
Jason Dupasquier, 19 anni.
SPORT
30.05.21 - 12:430
Aggiornamento : 18:54

Jason Dupasquier è morto

Il giovane pilota elvetico era rimasto coinvolto in un terribile incidente ieri in Moto 3.

Il 19enne era stato trasportato d'urgenza in elicottero all'ospedale Careggi di Firenze. Inutile purtroppo l'operazione nella notte.

FIRENZE - Jason Dupasquier non ce l'ha fatta. Il 19enne svizzero, rimasto coinvolto in un gravissimo incidente durante la Q2 della Moto 3 ieri sul circuito del Mugello, è morto questa mattina. Lo ha annunciato la MotoGp in una nota.

Dupasquier aveva perso il controllo della sua Ktm mentre stava percorrendo a circa 130 chilometri orari la curva dell'Arrabbiata 2. Il pilota, disarcionato dalla sua moto, è stato prima colpito dallo stesso motoveicolo alla testa e al torace, per poi essere colpito anche alle gambe dalla moto che sopraggiungeva alle sue spalle.

Rimasto sull'asfalto privo di sensi, il pilota elvetico era stato trasportato d'urgenza in elicottero all'ospedale Careggi di Firenze, dove è stato subito sottoposto a una tac. I soccorsi in pista sono stati immediati. Le condizioni del giovanissimo pilota erano apparse da subito critiche e a nulla è purtroppo servita l'operazione svolta nella notte. Il riscontro di un edema al cervello ha purtroppo compromesso l’attività cerebrale del ragazzo.

Il cordoglio di Parmelin e Amherd - Il presidente della Confederazione Guy Parmelin e la "ministra" dello sport Viola Amherd hanno manifestato il loro cordoglio per la morte del 19enne motociclista friburghese Jason Dupasquier, avvenuta oggi in un ospedale di Firenze in seguito alle gravi ferite riportate ieri in un incidente nella sessione di qualifiche della Moto3 al Gran Premio d'Italia. I due consiglieri federali, in due distinti tweet pubblicati oggi pomeriggio, rivolgono le loro condoglianze alla famiglia.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (CLAUDIO GIOVANNINI)
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MERCATO
2 ore
Dagli allenamenti a Chiasso alla Premier, Eriksen prepara il grande ritorno
L'ex Inter, vittima di un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno, potrebbe firmare con il Brentford e sogna i Mondiali.
SERIE A
12 ore
Lo Spezia affonda il Milan e gela San Siro
I rossoneri, avanti 1-0 all'intervallo, sono stati sconfitti 2-1. Il Napoli passa a Bologna (0-2).
MOTOMONDIALE
16 ore
«Sono stato male e ho sofferto molto»
Andrea Iannone è tornato a parlare ammettendo che la MotoGP gli manca tantissimo
TENNIS
21 ore
Djokovic, a rischio anche il Roland Garros: «Solo vaccinati»
Il ministro dello sport Roxana Maracineanu si è espresso in merito al prossimo slam francese.
HCL/HCAP
1 gior
Frenata bianconera, l'Ambrì lotta ma non trova continuità
Il Lugano, rimasto a bocca asciutta, è ancora in cerca del primo acuto del 2022. Weekend da tre punti per i biancoblù.
SERIE A
1 gior
L'Inter si ferma a 8: la Dea rallenta la capolista
Si è conclusa 0-0 la sfida del Gewiss Stadium tra i bergamaschi e i campioni d'Italia.
HCL
1 gior
Fa festa il Bienne, il Lugano cade ancora
Malgrado un ottimo avvio, il Lugano è stato rimontato nell’ultima frazione dal Bienne, capace di imporsi 3-2.
HCAP
1 gior
Niente bis: Ambrì sconfitto a Losanna
I biancoblù, battuti 3-2, hanno sciupato l'occasione di migliorare la loro media-punti.
TENNIS
1 gior
La famiglia Djokovic: «Purtroppo non ha vinto lo sport»
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
TENNIS
1 gior
Durissima reazione del padre di Nole
La federazione serba di tennis: «La farsa è finita. Questa volta la politica ha sconfitto lo sport».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile