Cagliari
0
Empoli
2
fine
(0-1)
Milan
2
Venezia
0
fine
(0-0)
Cagliari
0
Empoli
2
fine
(0-1)
Milan
2
Venezia
0
fine
(0-0)
La Ferrari ci crede: «Vogliamo aprire un ciclo vincente»
keystone-sda.ch (Sebastien Nogier / POOL)
+1
FORMULA 1
31.05.21 - 12:000
Aggiornamento : 01.06.21 - 03:11

La Ferrari ci crede: «Vogliamo aprire un ciclo vincente»

Il team principal Binotto: «La squadra è giovane, ma ha tutti gli elementi per ottenere un certo tipo di risultati».

MARANELLO - In seguito alla pole position ottenuta da Leclerc a Monaco - poi nemmeno partito per il GP, a causa di problemi riscontrati nella sua monoposto - e il secondo posto ottenuto poi da Sainz in gara, la Ferrari può guardare al futuro con un certo ottimismo.

«Nella storia della Formula 1 i cicli vincenti si sono sempre aperti soltanto dopo un periodo di costruzione e di pazienza», ha analizzato Mattia Binotto, team principal della Rossa "SportMediaset". «Da parte nostra sarà importante portare avanti la voglia di vincere e di crescere come squadra. La squadra è giovane, ma migliora giorno dopo giorno e ha tutte le caratteristiche per ottenere un certo tipo di risultati. I problemi che abbiamo avuto? Non bisogna dimenticare che la Ferrari si è piazzata per quattro volte negli ultimi sei anni al secondo posto nel campionato costruttori. Nella stagione 2017/2018 ricordo anche un Mondiale che avremmo potuto vincere e che ci è sfuggito. Negli ultimi anni siamo stati gli unici a contendere il titolo alla Mercedes. Vogliamo aprire un ciclo vincente».

Il prossimo appuntamento - il sesto stagionale - è in agenda il 6 giugno sul circuito di Baku, in Azerbaigian.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Gonzalo Fuentes / POOL)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Swissabroad 3 mesi fa su tio
Io sono un gran tifoso del rugby e on particolare della nazionale irlandese e poi della F1. Mi piacerebbe leggere ogni tanto, come avviene nei siti della palla ovale, post di complimenti anche all'avversario. Poi lo sfottò ci sta anzi ci deve essere, ma apprezzare quanto di buono fanno gli avversari sarebbe bello e renderebbe onore. Qua come nel calcio solo astio verso gli altri. Personalmente non amo Hamilton, non credo sia quel gran fenomeno e lo ha già ampiamente dimostrato, nel contempo dico però che le Mercedes sono ancora le più forte e hanno fatto in questi anni un lavoro straordinario. Come lo fece la Red bull all'inizio del decennio e prima la Ferrari. Sono cicli. Plaudo Verstappen e Norris oltre a Leclerc. Il futuro non troppo lontano della F1.
Aka05 3 mesi fa su tio
@Swissabroad Ah l’Irlanda, paese magnifico, di una bellezza senza eguali. Popolo fiero e sportivo, di una simpatia fuori dal comune, bei ricordi... Poi improvvisamente ti svegli, e torni nel mondo di Tio, in cui la sportività dei soliti noti è inesistente... Amen, almeno ti consoli avendo visto l’Irlanda 😍
Swissabroad 3 mesi fa su tio
@Aka05 Davvero, è così. Pensa che io anche nel calcio, pur non avendo legami di famiglia o antenati, sin da bambino tifo Eire. Se va bene un mondiale o un europeo ogni tanto, esserci è come aver vinto. Ma soprattutto i tifosi più simpatici e sportivi del mondo, sarò di parte ma è cosa risaputa. Fra qualche anno ci tornerò, ma definitivamente. Eh sì su Tio purtroppo la sportività non è di casa. Chissà che frecciatine (eufemismo) per gli imminenti Europei. Boh l'Eire non c'è, seguirò distrattamente simpatizzando x la Scozia. I cugini.
seo56 3 mesi fa su tio
L’inizio della fine!! Quanta modestia in casa Ferrari...
F/A-19 3 mesi fa su tio
Ferrari the best!
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BRASILE
25 min
Campioni si nasce, Pelé già in cyclette: «Pedalando così tornerò presto al Santos»
La leggenda brasiliana prosegue il proprio recupero dopo essere stato ricoverato d'urgenza per difficoltà respiratorie.
SERIE A
3 ore
Juve, evitato (per poco) un disastro
Enorme paura, ma la Juve si salva
FC LUGANO
7 ore
«Voglio un Lugano aggressivo e coraggioso»
Mattia Croci-Torti lancia la sfida col GC: «Contini è un tecnico molto elastico, la squadra solida ed efficiente».
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Zugo, Kovar rinnova fino al 2025
Entusiasta il ds Reto Kläy: «Jan è uno dei migliori centri d'Europa, è un leader assoluto e fa crescere i compagni».
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
11 ore
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
15 ore
«Croci-Torti già di casa a Lugano? Estremamente pericoloso»
«Croci-Torti sulla panchina del Lugano, notizia bellissima»
HCL
1 gior
Rimonta, beffa e festa, il Lugano “mata” lo Zugo
Grinta-Lugano: prima sconfitta stagionale per lo Zugo
HCAP
1 gior
L'Ambrì rimedia un altro brutto ko
Ancora una batosta morale per i leventinesi, che si sono dovuti inchinare al Rapperswil alla Gottardo Arena (0-3).
FORMULA 1
1 gior
«Da che pianeta viene? Faccia i bagagli e torni a casa»
Tsunoda si era detto sorpreso della conferma in AlphaTauri. David Coulthard e Damon Hill non hanno affatto gradito...
LIGA
1 gior
Bomba dalla Spagna: Pirlo tra i favoriti per la panchina del Barça
A Barcellona c'è aria di rivoluzione e l’ex mister della Juve sarebbe nella lista dei principali candidati.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile