keystone-sda.ch / STF (JOSE SENA GOULAO)
+1
MOTOGP
30.04.21 - 22:360
Aggiornamento : 01.05.21 - 00:10

Marquez è tornato a Jerez dopo il calvario

Il motomondiale è sbarcato a Jerez, dove il Cabroncito si fratturò l'omero lo scorso mese di luglio.

Lo spagnolo della Honda: «A livello fisico la mia condizione non è cambiata molto rispetto a Portimão, ma spero di guidare meglio».

JEREZ - Con i bolidi sbarcati a Jerez de la Frontera per il quarto round stagionale, Marc Marquez sta vivendo il secondo grande "ritorno" dopo quello del 18 aprile a Portimão. Sì, perché se in Portogallo il Cabroncito è tornato finalmente in griglia dopo le operazioni e il calvario, a Jerez deve giocoforza dare un occhio anche al passato, perché torna proprio sul circuito teatro dell'incidente costatogli il lungo stop.

«A Jerez ho tanti ricordi belli e alcuni brutti, ma per la maggior parte sono comunque positivi - ha spiegato il pilota della Honda sollecitato sull'argomento - A livello fisico la mia condizione non è cambiata molto rispetto a due settimane or sono, ma spero di guidare meglio».

Marquez ha poi analizzato il suo ritorno in pista in Portogallo: «Quello di Portimão è stato un weekend davvero speciale, qui invece sembra tutto un po' più tranquillo. Voglio essere più costante e trovare la posizione giusta sulla moto, l'ultima volta facevo fatica nelle curve verso destra», ha aggiunto lo spagnolo, spiegando di muoversi ancora un po' a scatti («come RoboCop»), in alcune curve.

Insomma Marc sa che ci vorrà ancora del tempo, ma promette di tornare al vertice con una Honda ancora più competitiva: «Il team sta lavorando a delle modifiche, ma al momento il primo limite è il mio fisico. La situazione è un po' complicata, ma presto torneremo al comando».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Julio Munoz)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 4 mesi fa su tio
Questa è fresca fresca. Sbrodolimo Zozzi:"Corro perchè mi diverto e potrei continuare anche se vincessi il decimo titolo. Qui bisogna leggerla tutta per ridere,però la risata ,sarà bella Grassa!
Tio1949 4 mesi fa su tio
Se non mi avessero,rubato il mondiale,ne avrei vinto un'altro e sarebbe stato il decimo,allungando la mia vita sportiva, di 6 anni.                                 (Cit.ilgampionedellagente) Ridiamo gia,dopo la prima riga,o aspettiamo a leggerlo tutto,cosi da farne una bella grassa,alla fine?!
Tio1949 4 mesi fa su tio
Ma se lui è un gampionedellagente,se Miguel Oliveira con la KTM nelle ultime 4 stagioni ha vinto il doppio di GP, è stato detto? Questa la so,la risposta infatti,non è per me ma per un amico! Grazie!
Tio1949 4 mesi fa su tio
Esistono piloti nella storia della MotoGP che non hanno mai vinto una gara in quattro anni,con yamaha ufficiale? Siccome non sono sicuro della risposta,pensavo che voi tecnici,maestri di vita,in molteplici campi,magari potete aiutare ,un povero dal cerebro,abbastanza leso. Grazie.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
HCL
13 ore
McSorley torna a Ginevra e il Lugano vince
Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.
BORDEAUX
14 ore
Rabbia Petkovic
L'ex selezionatore rossocrociato è arrabbiato con i vertici della Federazione elvetica.
COPPA SVIZZERA
15 ore
Il Paradiso sfiora l'impresa
Gli argoviesi hanno deciso la sfida in terra ticinese all'84' con Kevin Spadanuda
MOTOMONDIALE
17 ore
«Impossibile raccogliere il testimone di Valentino Rossi»
Il pilota della Ducati sta attraversando un periodo magico: «Sono contento, stiamo lavorando veramente bene»
MOTOMONDIALE
19 ore
Pazzesco Bagnaia: pole e record della pista
A Misano Adriatico l'italiano ha stabilito il nuovo primato del circuito fermando il tempo in 1'31''065.
MOTO GP
22 ore
«Non mi sto divertendo»
Marc Marquez non si sente in forma: «Sto cercando di lottare e di fare progressi, ma purtroppo soffro».
FORMULA 1
1 gior
Wolff su Verstappen: ecco il chiarimento
Il boss della Mercedes ha parlato nuovamente del contatto avvenuto fra i due piloti nell'ultimo Gran Premio.
HCAP
1 gior
L’Ambrì cade ma non piange
Ambrì agguerrito, Zugo implacabile: prima sconfitta in campionato
HCL
1 gior
Tre gol dell'ex Brunner: Lugano colpito e affondato
Il BIenne ha espugnato la Cornèr Arena 5-3. Per i sottocenerini da segnalare la doppietta di Fazzini.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile