Lucerna
0
Losanna
0
2. tempo
(0-0)
Milan
1
Sassuolo
0
1. tempo
(1-0)
Keystone
MOTOMONDIALE
21.01.21 - 19:000

«Rossi? Vorrebbe vincere anche guidando una bara»

Dal 2000 sempre insieme, il matrimonio tra il meccanico Alex Briggs e Vale si è chiuso al termine dello scorso Mondiale.

L'australiano: «Se possiede un mezzo e quello ha delle ruote, Rossi vuole essere il più veloce».

SYDNEY - È sempre stato un compagno di viaggio fidato di Valentino Rossi. Alex Briggs è uno dei meccanici che non ha mai lasciato solo il Dottore. Ma la "tradizione" si è interrotta proprio quest'anno: per la prima volta dal lontanissimo 2000 i due infatti non saranno nei box insieme. La Petronas, scuderia nella quale gareggerà il pilota italiano, ha infatti rinunciato all'ingaggio dell'australiano per una questione di costi.  

Il diretto interessato ha raccontato la forza di Vale... «Se possiede un mezzo e quello ha delle ruote, Rossi vuole essere il più veloce. Non so cosa gli dica il cuore, ma il cervello gli dice che vuole vincere. Potrebbe mettere delle ruote su una bara e cercare di essere il più veloce di tutti anche con quella».

Alex Briggs non sa cosa gli riserverà il futuro... «Un mio ritorno nel 2022? Magari avrò iniziato una vita diversa, o magari non mi interesserà più. Ho una moglie con cui sto assieme da 27 anni e due figli. Ho voglia di stare con loro come non ho fatto tutti questi anni».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile