keystone-sda.ch / STF (TOLGA BOZOGLU)
+11
FORMULA 1
10.12.20 - 12:000
Aggiornamento : 15:05

Problemi e malumori in casa della Rossa

Separato in casa, il tedesco non le manda a dire.

«Lenti da inizio anno».

ABU DHABI - La stagione è andata senza lasciare il segno. Anzi, un segno lo ha lasciato, ed è stato rosso. Non come il colore della carrozzeria della Ferrari, quanto piuttosto come quello della penna che solitamente le maestre utilizzano per rimarcare gli errori.

Sebastian Vettel ha vissuto una tra le annate più frustranti della carriera ma, nonostante ciò e nonostante un futuro già disegnato con la Aston Martin, ha ancora voglia di graffiare. Lo ha fatto con il suo team, con i suoi meccanici, a più riprese “penalizzanti”.

«La squadra probabilmente ha bisogno di una revisione dell’attrezzatura di chi sta nei box - ha ringhiato il tedesco - Che la controllino perché non è colpa dei ragazzi. Anzi, mi dispiace per loro. Non sono comunque stati i problemi ai pit-stop a rendere difficile la stagione. Siamo stati abbastanza lenti fin dall’inizio dell’anno, mi sentivo come se mi mancava potenza e quindi, sono stato sulla difensiva per tutte le gare».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (HAMAD I MOHAMED / POOL)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 12 mesi fa su tio
@seo56 Giuro, mi ha fatto letteralmente sbellicare dalle risate! Buone feste a lei
seo56 12 mesi fa su tio
@Aka05 Bene! Naturalmente contraccambio di cuore-:))
Aka05 12 mesi fa su tio
@F/A-19 Ta disat..?
Aka05 12 mesi fa su tio
Seo56.... capisco gli sfottò, ma non dica fesserie.
F/A-19 12 mesi fa su tio
@Aka05 Ancora a perdere tempo con certa gente......, ma lasal in dal so brot che l’è mei.
seo56 12 mesi fa su tio
@F/A-19 Certo che lei e Aka05 ne avete di complessi d’inferiorità... fieri di essere sempre e comunque nei vostri pensieri. Buona serata e un abbraccio a voi-:)))))
F/A-19 12 mesi fa su tio
@seo56 Un po’ come la Ferrari che è sempre nei suoi pensieri. Ma non è che magari era un ex Ferrarista che ha speculato sul cambio delle cinghie di trasmissione e poi ha triturato il motore? Da lì potrei capire il suo astio anche se la colpa sarebbe sua e non della Ferrari....., così neh.....era solo una simpatica ipotesi
egi47 12 mesi fa su tio
Per litigare si litiga sempre in due, Vettel doveva ammettere che l'allievo aveva superato il maestro e fargli tanto di cappello, se Leclerc gli ha dato qualche schiaffetto doveva accettarlo e stare zitto, il prossimo anno da Verstappen prenderà degli schiaffoni e forse anche calci nel sedere.
F/A-19 12 mesi fa su tio
@egi47 Sainz, non Verstappen.
Aka05 12 mesi fa su tio
Dopo non aver accettato la riduzione dello stipendio ( legittimo per carità) la sua professionalità è stata tra il pietoso e il menefreghismo. Grazie a Dio, ce lo leviamo dai maroni. E così sia. Amen
seo56 12 mesi fa su tio
Questa è la Ferrari! -:((((((
F/A-19 12 mesi fa su tio
Che tolla, siamo stati abbastanza lenti....., diciamo che Vettel è sempre stato molto lento, il pivello Leclerc gli ha sempre dimostrato superiorità, un 4 volte campione del mondo poteva dare molto di più, poteva poi tenere la lingua al suo posto per rispetto verso il proprio datore di lavoro che ha sborsato parecchi milioni per un pilota che non ha combinato un tubo.
Rhodium 12 mesi fa su tio
@F/A-19 In parte hai ragione, ma se hai un'auto che è un trattore puoi essere campione quanto vuoi ma non vai e basta. Leclerc ha senza dubbio saputo gestire meglio l'auto, ma anche lui non ha fatto miracoli, se l'auto non va, non va.
F/A-19 12 mesi fa su tio
@Rhodium Diciamo che sono le Mercedes che sono una spanna sopra tutte le altre, la rossa attualmente è a livello di Mc laren, renault, Red Bull e compagnia bella, poi ci sono la Svizzera sauber e la ex gloriosa Williams, tralascio le Mercedes rosa appunto perché sono le Mercedes dell’anno passato.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
20 min
«Non voglio smettere così, mi piacerebbe che mio figlio mi vedesse giocare»
Il calvario di Rüfenacht: il 36enne è ai box da più di un anno e si è già sottoposto a diverse operazioni a un ginocchio
SWISS LEAGUE
3 ore
«Klasen è un fenomeno, a volte torniamo in Ticino insieme»
La nuova vita vallesana, le difficoltà del Visp nonostante le ambizioni e... Linus Klasen: parola a Giacomo Casserini.
CHAMPIONS LEAGUE
12 ore
YB, che cuore: l'avventura in Champions si chiude con un pari all'Old Trafford
Bernesi ancora indigesti per il Manchester: la sfida si è chiusa sull'1-1. Blaugrana battuti dal Bayern 3-0 ed eliminati
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
Gioia Juve, beffa Chelsea
La vittoria per 1-0 sul Malmö ha permesso ai bianconeri di chiudere in testa il Gruppo H.
IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTE
18 ore
Il Mondiale? Si rischia di rovesciare nel lavandino la fonduta appena preparata
Che finale! Domenica ad Abu Dhabi chi finirà davanti fra Max e Lewis avrà vinto il Mondiale.
NAZIONALE
21 ore
Fischer chiama Loeffel dal Ticino
Resa nota la lista dei convocati per il torneo amichevole di Visp (16-17 dicembre).
TENNIS
1 gior
Australian Open, Djokovic nella lista dei partecipanti
La presenza del numero 1 al mondo è stata a lungo in dubbio in virtù dell’obbligo vaccinale
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Mourinho, "er Bollit-one", sta cuocendo a fuoco lento
Porto, Triplete e Premier lontani: a Roma Mourinho è desaparecido
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Milan sconfitto a San Siro e fuori dalla Champions
Rossoneri battuti 2-1 dalla squadra di Klopp e out sia dalla Champions che dall'Europa League.
HCAP
1 gior
L’Ambrì si dimentica un tempo e poi sfiora la rimonta
I biancoblù hanno subito cinque reti nel periodo centrale, venendo battuti 6-5.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile