Keystone
FORMULA 1
02.12.20 - 11:100
Aggiornamento : 21:20

Riecco un Schumacher in F1: «Ci ho sempre creduto»

Felice anche Binotto, team principal della Ferrari: «Seguiremo costantemente i suoi progressi»

Il sogno che si realizza. Mick Schumacher sulle orme di papà? Chissà. Intanto il primo piccolo importante passo è stato fatto. Dall'anno prossimo il tedesco correrà per la scuderia Haas e sarà tra i grandi della Formula 1.  

«Hanno avuto fiducia in me - le parole del 21enne - Ho sempre creduto di poter un giorno coronare il sogno di arrivare in Formula 1. Ringrazio coloro che hanno reso possibile tutto questo e non vedo l’ora di mettermi al lavoro con la mia nuova squadra».

Alla Haas con un occhio alla Ferrari? Sì, anche se è giusto non correre. Queste le parole di Mattia Binotto, team principal della Rossa... «Siamo lieti che Mick potrà fare il suo debutto in F1 la prossima stagione, correndo con una squadra che ha una relazione davvero importante e ormai consolidata con la Ferrari. Mick è un giovane di grande talento e nel team americano avrà la possibilità di crescere in maniera graduale, supportato dalla Ferrari Driver Academy così com’è avvenuto negli ultimi anni. Il suo rapporto con Ferrari è a lungo termine e seguiremo costantemente i suoi progressi, sia come pilota che come uomo. Non vediamo l’ora di vederlo all’opera, a partire dalle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi e poi nel corso dello Young Driver Test in programma nella giornata del 15 dicembre».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Zsolt Czegledi)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
F/A-19 rosica... rosica ma non dare del tuo agli altri.
Aka05 1 mese fa su tio
F/A-19 ma non avevi appena detto di lasciar perdere? Ahahahah
F/A-19 1 mese fa su tio
@Aka05 Dovevo fare ancora questa precisazione....., ora lo ignoro ahahahah......, giuro.
seo56 1 mese fa su tio
@F/A-19 Tu si che sprigioni intelligenza da tutti i pori!!
seo56 1 mese fa su tio
F/A-19 i problemi li avrai tu! Rispecchi in pieno la tua rossa e mi fermo qui perché al contrario di te non offendo le altre persone che postano pensieri diversi dai miei. Complimenti sei un grande......
F/A-19 1 mese fa su tio
@seo56 Non c’è un post tuo dove non offendi qualcuno, il fatto è che sei così ignorante che non te ne rendi nemmeno conto.
Aka05 1 mese fa su tio
Lei si che è un intenditore..
F/A-19 1 mese fa su tio
@Aka05 Ma non dargli retta, è una povera persona con qualche problema di sicuro.
seo56 1 mese fa su tio
Grazie al cognome che porta e non certo per le sue capacità.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
1 ora
Erroraccio della Gisin, ma la Svizzera gioisce grazie a Gut-Behrami
Il gigante di Plan de Corones ha confermato l'ottimo periodo di forma che sta attraversando la ragazza di Comano.
MERCATO
4 ore
Lungoyi alla Juve? C'entra il bilancio, non quanto è bravo
Pippo Russo e le trattative “strane”: «Il valore di un calciatore dovrebbe essere commisurato al suo rendimento».
SWISS LEAGUE
8 ore
«Escludendoci rischierebbero grosso»
Davide Mottis e i Rockets sono in attesa di una risposta: potranno partecipare in futuro al campionato di Swiss League?
DUBAI
17 ore
Bendtner derubato per colpa di un giornale
Il racconto della disavventura dell'ex Juve, bloccato a Dubai, ha favorito l'azione dei ladri.
MOTOMONDIALE
21 ore
Marc trema davvero: quanti dubbi...
L'ex osteopata della MotoGP, il dottor Bernard Achou: «In caso di quarta operazione addio anche al 2021»
SUPER LEAGUE
1 gior
Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande
La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.
SCI ALPINO
1 gior
Ottimo Odermatt, ma vince Kriechmayr
Nel super G di Kitzbühel altra grande prova per la pattuglia elvetica
HCL
1 gior
Il Lugano rialza la testa. Ambrì, il cuore non basta
Shutout di Zurkirchen con i bianconeri, mentre il nuovo innesto biancoblù Perlini non ha ancora lasciato il segno.
PREMIER LEAGUE
1 gior
«Eriksen? No grazie, mi ha deluso»
Finito ai margini nei nerazzurri, il danese resta sul mercato. Graham Roberts: «Inter? Voleva un'altra squadra»
HCL
1 gior
Il Lugano torna al successo, shutout di Zurkirchen
La truppa di Pelletier ha piegato il Rapperswil: 1-0 il risultato finale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile