keystone-sda.ch / STF (JOSE SENA GOULAO)
+4
MOTOGP
01.12.20 - 18:110
Aggiornamento : 02.12.20 - 12:35

«Senza la Yamaha forse avrei smesso»

Fine della stagione e fine del matrimonio con la squadra ufficiale per Valentino Rossi.

«Due tempi, come nei film. Arrivavo da anni deludenti con la Ducati».

TAVULLIA - Risultati al di sotto delle aspettative, lo stop dovuto al coronavirus e il divorzio finale. Il 2020 di Valentino Rossi è stato pessimo, o poco più. Il 2021 come sarà? Difficile prevederlo. L’unico fatto certo è che, dopo anni, il Dottore saluterà la Yamaha Racing per abbracciare il Team Petronas. E già questo non è poco. In merito alla sua avventura sulla moto giapponese, che ritroverà in versione non ufficiale nei prossimi mesi, il 41enne campione italiano ha speso parole dolci.  

«Questa è la fine di un lunghissimo viaggio insieme - ha raccontato a Sky Sport il pilota italiano - un viaggio diviso in due parti, in due tempi, come in un film. Il primo tempo (2004-2010, ndr) è stato indimenticabile: abbiamo quasi sempre vinto. Poi dopo due anni deludenti in Ducati mi è stata data la possibilità di tornare (nel 2013, ndr) e per questo sarò per sempre grato a Yamaha. Ero già ero abbastanza grande, era un momento della mia carriera molto difficile, ero piuttosto disperato… credo che senza quella possibilità forse avrei smesso. Penso però di essere un pilota molto importante per l’azienda: in fondo li ho riportati alla vittoria del campionato - nel 2004 - dopo oltre 20 anni di digiuno. Stavano soffrendo da tanto e invece ho dimostrato che la moto era vincente. Credo di essere il pilota che ha vinto di più con la Yamaha, quindi la nostra storia sarà per sempre unita».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Armando Franca)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 8 mesi fa su tio
Senza Ezpeleta vorresti dire.
cle72 8 mesi fa su tio
Un grande, un campione, un esempio. Per sempre nella storia delle moto. A 41 anni essere ancora in sella a queste moto, merita solo rispetto e ammirazione. Uno sportivo anche se non suo tifoso dovrebbe fare solo questo. Io ovviamente non tifo Marquez ma lo rispetto, non condivido l'ultima gara e la scelta di voler fare un rimontone, che gli è costato caro con la caduta. Ma come detto prima vivono di adrenalina pura... spero per lui che abbia imparato qualcosa. Cmq. Sempre forza Valentino mitico VR46
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LIVE TV
TOKYO 2020
1 ora
Record e tonfi e... ancora coronavirus: Tokyo caput mundi (ancora per un po’)
Mare, pista, piscina, ring e hotel: alle Olimpiadi si battaglia ovunque
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
LIVE
La Svizzera (stavolta) non giganteggia
Joseph non si supera, Reichmuth eliminato, McLaughlin fa il record del mondo
HCAP
10 ore
Sistema di gioco, mercato e certificato Covid: parla Cereda
Il coach biancoblù: «Oltre alla solita attitudine, servirà una certa rapidità per diventare veramente pericolosi».
HCL
14 ore
Lugano, la novità è (soprattutto) McSorley: «A pelle siamo subito andati d'accordo»
Samuel Guerra: «È bello essere qua e riassaporare il ghiaccio. Alla Cornèr Arena ho trovato un bell'ambiente».
TOKYO 2020
16 ore
Da campione olimpico a... fuori dai 30(!): l'elvetico Guerdat delude
Il cavaliere rossocrociato ha chiuso al 31esimo posto e non potrà disputare la finale. Avanzano Fuchs e Mändli.
TOKYO 2020
16 ore
Mujinga Kambundji è la migliore europea nei 200m
L'atleta rossocrociata ha chiuso in settima posizione la gara finale. Vittoria di Elaine Thompson-Herah.
NATIONA LEAGUE
20 ore
Joe Thornton si allena (come sempre) a Davos
Nello scorso campionato il 42enne ha disputato 12 incontri con i grigionesi (11 punti).
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Tegola Bienne: Damien Brunner operato
L'attaccante dei seelanders è finito sotto i ferri a causa dell'appendicite.
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
1 gior
Bottino ricchissimo e può ancora crescere
Heidrich/Vergé-Dépré in semifinale. Incredibile record di Warholm, mentre la Kambundji ha chiuso settima.
SERIE A
1 gior
Ronaldo, addio Juve?
Dalla Spagna sganciano la bomba: CR7 vorrebbe fare le valigie al più presto. Intanto Chiellini rinnova fino al 2023.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile