keystone-sda.ch (Kai Foersterling)
MOTOMONDIALE
08.11.20 - 08:000

Rossi: «Ho temuto di non poter finire la stagione»

In extremis il pesarese è riuscito ad esserci a Valencia. Non tutto però è stato semplice...

VALENCIA - Chiedere di più a Valentino Rossi? Molto difficile. La sua vittoria personale per il weekend di Valencia è quella di poter gareggiare. La 18esima piazza da cui scatterà in griglia il pesarese conta relativamente, soprattutto se si pensa che non ha più nulla da chiedere al Mondiale. 

«Ho temuto di non finire la stagione perché mentre tutti i miei amici si negativizzavano, io no - le sue parole a Sky Sport - Sapevo di gente che è rimasta positiva per 50 giorni, ho temuto di non riuscire a rientrare. Sarebbe stata una grande beffa. È stata molto dura. È un momento delicato in Yamaha, ma un po' dappertutto. Bisogna stare attenti a tutti, è molto facile infettarsi. Dobbiamo stringere i denti per finire il campionato».

Dalla paura alla gioia di poter ammirare dal 2021 il fratello Luca Marini in MotoGP, ingaggiato da Esponsorama Racing: «Luca ce l’ha fatta e sono contento per lui, mi diceva sempre che un giorno avremmo corso assieme ed ha avuto ragione. Non pensavo fosse possibile facendo i conti, invece sono contento che abbia avuto ragione». 
 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Kai Foersterling)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 6 mesi fa su tio
Mi sa che devi fare l'aggiornamento.
Tio1949 6 mesi fa su tio
Sarebbe stato bello non poterla finire e? Il re delle scuse.
Tio1949 6 mesi fa su tio
il passato è passato. Basta! Se un po realista.
Tio1949 6 mesi fa su tio
Forse sarebbe stato meglio non poter finire la stagione.
cle72 6 mesi fa su tio
Sempre e cmq ad oggi il numero 1. Nella storia delle moto per sempre. Un icona per molti ed un esempio per i giovani. Mai mollare I propri sogni e gli obbiettivi. Grande vale 46
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
4 ore
CR7 sgombera il garage. È addio?
Il portoghese ha caricato le sue auto su un camion. Un indizio che il suo soggiorno italiano sia giunto al capolinea?
TENNIS
8 ore
Federer ha altre priorità: «Ora i risultati non contano...»
Il renano è pronto a tornare in campo in quel di Ginevra: «Tra dieci partite potrò realmente dire a che punto sono...».
SERIE A
12 ore
Mou decide tutto
Schemi, mercato ma anche marketing e comunicazione: il portoghese avrà pieni poteri
SUPER LEAGUE
15 ore
Vendita del Lugano? Renzetti chiarisce
L'ex presidente del Basilea Bernhard Heusler è "soltanto" un consulente di un potenziale acquirente. 
SUPER LEAGUE
19 ore
Il Sion rischia grosso, Chiasso quasi retrocesso
Sarà l'ultima giornata di Lega Nazionale a emettere gli ultimi verdetti in vista della prossima stagione.
SERIE A
1 gior
Il Milan spreca una grande occasione: ora è bagarre
I rossoneri hanno pareggiato 0-0 con il Cagliari: il Diavolo si giocherà gli ultimi posti-Champions con Juve e Napoli.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Rimango, cedo o…», le tre vie di Renzetti
Il club cambia proprietario? Presto si saprà
MOTOGP
1 gior
«Le moto di oggi sono facili da guidare, per questo vanno tutti al limite»
Sorrisino Rossi: «Torniamo a casa con qualcosa di decente».
MOTOMONDIALE
1 gior
Ducati padrona, gode Miller
A Le Mans l'australiano ha preceduto Zarco e Quartararo. Solo 11esimo Rossi.
SERIE A
1 gior
Spallata-Napoli, Juve quasi “eliminata”
Fiorentina sgambettata, la Champions League è più vicina.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile