keystone-sda.ch (Davide Gennari / POOL)
+1
FORMULA 1
07.11.20 - 08:000
Aggiornamento : 14:52

Leclerc vede solo Ferrari: «Non vorrei il loro potente motore»

Il monegasco, nonostante le difficoltà a Maranello, non cambierebbe scuderia: «Ferrari scuderia leggendaria»

WOKING - Da una parte c'è una Ferrari che arranca, dall'altra c'è una Mercedes che vola. Nonostante ciò Charles Leclerc non cambierebbe scuderia: il pilota vuole continuare a cullare i propri sogni in quel di Maranello. Provando a riportare il Cavallino, dopo un 2020 disastroso, ai livelli sui quali era abituato.

«La Mercedes sta facendo un ottimo lavoro e ho un enorme rispetto per il modo in cui lavorano – le parole del monegasco alla Bild - Ma preferisco restare alla Ferrari, dove farò tutto il possibile per riportare la squadra nel posto in cui deve stare. Non vorrei il loro potente motore. Guido per la Ferrari e sono orgoglioso di guidare per la Ferrari. È una scuderia leggendaria in Formula 1. Tutto quello che voglio al momento è riportare il nostro motore e la nostra macchina ai massimi livelli. Sono abbastanza sicuro che ce la faremo».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Rudy Carezzevoli)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 6 mesi fa su tio
@ F/A-19 probabilmente..🤣
Aka05 6 mesi fa su tio
... Del futuro che in questo momento ha i colori della Ferrari.. Bravo, vedo che ha capito!🤣🤣
F/A-19 6 mesi fa su tio
@Aka05 Per me ha contratto il covid
seo56 6 mesi fa su tio
Non si vive di preistoria ma del futuro che in questo momento ha i colori della Ferrari. Dal canto suo la rossa é ormai sbiadita e in naftalina
seo56 6 mesi fa su tio
Ma chi ti vuole in Mercedes..... ragazzo cala dü dit..
Swissabroad 6 mesi fa su tio
Il marchio più importante del mondo. Non ci sono paragoni. E presto come storia insegna tornerà a vincere e i furbetti tedeschi non li ricorderà più nessuno. FERRARI LEGGENDA.
Aka05 6 mesi fa su tio
Ma vorrei vedere, certo le ultime stagioni della Ferrari sono state disastrose, ma non paragoniamo, la storia, il fascino e la leggenda della Ferrari con la Mercedes per favore..
F/A-19 6 mesi fa su tio
Come non dargli ragione, la Ferrari è una questione di cuore, il mondo la ama.
Bibo 6 mesi fa su tio
@F/A-19 Il mondo...una parte... ;-) Comunque mi sa tanto di favola volpe-uva...
Swissabroad 6 mesi fa su tio
@Bibo E qua sbagli amico
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
7 ore
Pazzo 7-0 del Milan a Torino, torna a vincere la Juve
Rossoneri in passeggiata scolastica in Piemonte, mentre i bianconeri si sono imposti 3-1 sul campo del Sassuolo.
SUPER LEAGUE
7 ore
Un punticino prezioso per il Sion
Al Tourbillon i vallesani hanno impattato 1-1 con il Lucerna, trovando il pari nel finale. Il Lugano è salvo.
BASKET
8 ore
Gara-1 dei quarti: la Spinelli domina i Tigers
La squadra di Gubitosa si è imposta 107-68 sui bianconeri, andando sull'1-0 in una serie al meglio delle tre
PESCARA
11 ore
Una raccolta firme per riportare Zeman in panchina
Dopo la retrocessione in Serie C i tifosi del Pescara vogliono ripartire dall'ex Lugano.
IL SORPASSO... A 4 RUOTE
14 ore
Sir Lewis e lo sfrontato Verstappen
I numeri nello sport possono essere più bugiardi delle parole di un’amante (o di un amante).
HCAP
15 ore
Ad Ambrì si suda già
Test fisici in Leventina, presente anche il nuovo straniero Peter Regin.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
18 ore
«Pirlo? Abbandonato»
Arno Rossini: «Andrea ha fatto degli sbagli, ma la stagione va a rotoli soprattutto per colpa della dirigenza».
NATIONAL LEAGUE
22 ore
«È fenomenale, abbiamo già quasi esaurito i posti. Ambrì? Emozioni incredibili»
Dopo Ambrì e Berna, Vincent Lechenne vivrà con l'Ajoie la terza esperienza della carriera nella massima serie svizzera.
SUPER LEAGUE
1 gior
Quarto rovescio di fila (senza segnare): il Lugano ha finito la benzina
Bianconeri senza idee in terra renana e sconfitti 2-0. Reti di Kasami e Stocker.
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
Chiasso, a Wil una sconfitta che fa malissimo
La rincorsa alla salvezza si complica maledettamente per i rossoblù, battuti 3-2 in terra sangallese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile