Lazio
4
Udinese
4
fine
(1-3)
Lazio
4
Udinese
4
fine
(1-3)
keystone-sda.ch / STF (JOSE SENA GOULAO)
+11
FORMULA 1
25.10.20 - 09:000

Vettel ormai sbraca

Lontanissimo in qualifica e sconsolato, il tedesco è nero.

Preferenze in Ferrari? Sembra chiaro.

PORTIMÃO - Charles Leclerc dignitoso quarto e Sebastian Vettel… pessimo quindicesimo. Questo hanno detto le qualifiche del GP del Portogallo. Dove sta il problema in Ferrari? Possibile che un campione come il tedesco sia in una fase di tale sconforto da non riuscire nemmeno ad avvicinare il rampante collega? O, forse, è vero che in casa “rossa” ogni risorsa e attenzione è riservata al monegasco lasciando a Seb solo le ombre e i mugugni?

Il primo a essere deluso dalla situazione è ovviamente Vettel, che in vista della gara di Portimão non ha fatto nulla per mascherare il suo stato d’animo. 

«La questione non è solo quella di essere battuto da Charles - ha sottolineato proprio il 33enne - è quasi come correre in un campionato diverso. Sto dando tutto, sto provando qualsiasi soluzione spingendo il massimo. Non posso fare di più ma nonostante ciò so che anche in questa gara sarà molto dura».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Armando Franca)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 1 anno fa su tio
Ci sono sempre periodi neri, quando la Ferrari dominava la Mercedes dov’era? Qui chi ha perso l’onore è solo Vettel, prima finirà il campionato, prima ce lo leveremo dagli zebedei...
seo56 1 anno fa su tio
Ha ragione Vettel. Ormai alla Ferrari hanno perso la bussola e di questo passo anche l’onore.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
37 min
«Mai avrei dovuto prendere Valentino Rossi»
Razlan Razali, ex team manager della Petronas, senza peli sulla lingua
SCI ALPINO
3 ore
Odermatt intrattabile: che trionfo
Marco Odermatt ha vinto il superG di Beaver Creek
ODENSE
5 ore
Eriksen è tornato in campo 173 giorni dopo l'arresto cardiaco
Il centrocampista dell'Inter ha lavorato insieme al suo preparatore sul campo dell'Odense.
SCI ALPINO
8 ore
Soppressa la quarantena obbligatoria: eccezione per le atlete dello sci
Autorizzazione eccezionale per le atlete impegnate in Coppa del Mondo, in arrivo a St. Moritz direttamente dal Canada
IL SORPASSO A… DUE RUOTE
9 ore
Chi dorme non piglia pesci: Suzuki, com’è lontana la festa mondiale
Sonno-Suzuki, mentre la KTM fa incetta di dirigenti
SWISS LEAGUE
12 ore
Olten, semaforo verde: verso una NL a 14 squadre?
Il dossier dei solettesi soddisfa i requisiti necessari.
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Magic moment Rappi: «Piedi per terra, ma...»
Il Rapperswil di Profico, atteso dai match con Ginevra e Friborgo, è la grande sorpresa di questa prima metà stagione.
FCL
1 gior
Lugano ribaltato, l'YB vince in rimonta
Gli uomini di Croci-Torti, avanti al 27' con Lovric, sono stati sconfitti 3-1 a Berna.
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
1 gior
La novità Jeddah sarà decisiva? No, meglio Abu Dhabi...
In Arabia Saudita, domenica, Max avrà il primo match-ball della sua vita a disposizione per diventare campione.
TENNIS
1 gior
Ricatto? L'Australia non ci sta e replica a Srdjan Djokovic
Il ministro dello sport dello stato di Victoria Martin Pakula ha voluto rispondere alle recenti parole del padre di Nole
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile