Verona
1
Bologna
1
1. tempo
(1-1)
keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+3
MOTO GP
13.09.20 - 08:000

Valentino Rossi è carico: «I piloti Yamaha vanno davvero forte»

Il Dottore ha colto il quarto tempo in occasione delle prove ufficiali sul circuito di Misano

Nella giornata odierna - domenica 13 settembre - avrà luogo il GP di San Marino. Per quanto riguarda la MotoGP, quattro Yamaha partiranno dai primi quattro posti: Viñales ha colto la pole position, davanti a Morbidelli, Quartararo e Rossi.

«Ho un bel feeling con la moto, su questa pista la Yamaha è molto competitiva», è intervenuto proprio il Dottore a "Moto.it". «Abbiamo bisogno di tornare davanti, perché in Austria è stato veramente difficile. Dobbiamo sistemare qualcosa in frenata, a Misano ci sono due/tre staccate molto violente in cui non mi sento ancora fantastico, è necesario migliorare ancora. La pista ha qualche buca, ma c’è anche un gran grip, le condizioni dell’asfalto sono ottime e si può guidare bene».

Quali sono gli obiettivi per la gara? «Bisogna puntare al podio, sembra che la Yamaha abbia un gran passo, ma anche le Ducati Pramac e le Suzuki hanno un ottimo ritmo. Credo che ce la possiamo fare, anche se sarà dura come sempre, anche perché i piloti Yamaha - Viñales, Quartararo e Morbidelli - vanno davvero forte(...)».

 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (DAVIDE GENNARI)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 8 mesi fa su tio
Si ma è troppo grande ,è per questo che usura troppo le gomme. È ancora in fase di sviluppo e continuerà ancora a crescere
JJ1979 8 mesi fa su tio
@Tio1949 La stupidità non ha limiti
Tio1949 8 mesi fa su tio
@899334 Si hai ragione come quella che si da agli asini
Tio1949 8 mesi fa su tio
Cucú e il podio non c'è più.
Tio1949 8 mesi fa su tio
Medaglia di cartone Non male dai
Tio1949 8 mesi fa su tio
Pronti per il fuoco di paglia?
Norvegianviking 8 mesi fa su tio
@Tio1949 Pensa che c'è chi non ha nemmeno la paglia
gabola 8 mesi fa su tio
Gli avranno ridato quei 500 giri che avevano tolto per problemi di affidabilita,magari aggiungendone qualcuno in piu,speriamo non facciano la fine di qualche anno fa che si ritirarono in gara per rottura
seo56 8 mesi fa su tio
Grande Vale
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
3 ore
Federer ha altre priorità: «Ora i risultati non contano...»
Il renano è pronto a tornare in campo in quel di Ginevra: «Tra dieci partite potrò realmente dire a che punto sono...».
SERIE A
7 ore
Mou decide tutto
Schemi, mercato ma anche marketing e comunicazione: il portoghese avrà pieni poteri
SUPER LEAGUE
10 ore
Vendita del Lugano? Renzetti chiarisce
L'ex presidente del Basilea Bernhard Heusler è "soltanto" un consulente di un potenziale acquirente. 
SUPER LEAGUE
13 ore
Il Sion rischia grosso, Chiasso quasi retrocesso
Sarà l'ultima giornata di Lega Nazionale a emettere gli ultimi verdetti in vista della prossima stagione.
SERIE A
22 ore
Il Milan spreca una grande occasione: ora è bagarre
I rossoneri hanno pareggiato 0-0 con il Cagliari: il Diavolo si giocherà gli ultimi posti-Champions con Juve e Napoli.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Rimango, cedo o…», le tre vie di Renzetti
Il club cambia proprietario? Presto si saprà
MOTOGP
1 gior
«Le moto di oggi sono facili da guidare, per questo vanno tutti al limite»
Sorrisino Rossi: «Torniamo a casa con qualcosa di decente».
MOTOMONDIALE
1 gior
Ducati padrona, gode Miller
A Le Mans l'australiano ha preceduto Zarco e Quartararo. Solo 11esimo Rossi.
SERIE A
1 gior
Spallata-Napoli, Juve quasi “eliminata”
Fiorentina sgambettata, la Champions League è più vicina.
SERIE A
1 gior
«Non abbiamo rubato niente»
Chiellini ha parlato della sua Juve e dei complimenti fatti all'Inter: «Se li merita, ma la passerella era esagerata».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile