Verona
1
Bologna
1
1. tempo
(1-1)
keystone-sda.ch / STF (MARTIN DIVISEK)
+7
MOTOGP
19.08.20 - 19:070
Aggiornamento : 20.08.20 - 12:06

Rossi e Viñales, la paura non è passata

Zarco e Morbidelli attesi dalla Commissione disciplinare.

Ci sono ancora scorie dopo l’incidente di Spielberg.

SPIELBERG - Lo spavento non è passato del tutto. Valentino Rossi e Maverick Viñales si sono mostrati ancora scossi dopo lo scampato pericolo della scorsa domenica, quando hanno vissuto da protagonisti il pauroso scontro tra Zarco e Morbidelli (giovedì attesi davanti alla Commissione disciplinare). Poca tranquillità a parte, i due piloti si sono in ogni caso mostrati combattivi in vista della seconda prova consecutiva in Austria.

«La gara dello scorso fine settimana è stata spaventosa - ha raccontato Rossi - Alla fine tutti i piloti stanno bene e questa è la cosa principale, ma quanto è successo serva da lezione per tutti noi. Ci divertiamo cercando di finire davanti, ci godiamo le battaglie, ma alla fine la sicurezza è più importante delle posizioni guadagnate. Noi siamo soddisfatti di come si è comportata la moto. Proveremo a migliorare ancora nella prossima prova».

«Io e Valentino siamo molto fortunati a non essere rimasti feriti nell’incidente alla curva 3 - ha invece sottolineato Viñales - Domenica avremo un’altra opportunità per mostrare cosa possiamo fare. Se lavoreremo sodo, potremo recuperare dei punti in classifica».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (CHRISTIAN BRUNA)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
KilBill65 9 mesi fa su tio
Caro Vale…..Sara' una segno?......Forse e' il caso di smettere….Il vostro sport si sa e' pericoloso….Ma se avete scelto il rischio!!!.....Be un pensierino ce lo farei!!!...…….
cle72 9 mesi fa su tio
A tutti coloro che asserivano che Zarco non aveva commesso errori e che non erano stati richiamati sia lui che Morbidelli. Smentiti da questo articolo. Ma non voglio tornare sull'argomento ognuno ha la sua opinione. Valentino ora espone la cosa più importante, divertirsi si ma con testa. Sempre e solo mitico Vale il numero 1
gabola 9 mesi fa su tio
@cle72 Certo che a quarant'anni vedi le cose diversamente,considerando le pedate e le carognate che ha fatto lui da giovane
cle72 9 mesi fa su tio
@gabola Frutto delle carognate ricevute. Mondiale perso per il gioco tra spagnoli un esempio
Tio1949 9 mesi fa su tio
Fossi in lui prenderei la palla al balzo.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
3 ore
Federer ha altre priorità: «Ora i risultati non contano...»
Il renano è pronto a tornare in campo in quel di Ginevra: «Tra dieci partite potrò realmente dire a che punto sono...».
SERIE A
6 ore
Mou decide tutto
Schemi, mercato ma anche marketing e comunicazione: il portoghese avrà pieni poteri
SUPER LEAGUE
9 ore
Vendita del Lugano? Renzetti chiarisce
L'ex presidente del Basilea Bernhard Heusler è "soltanto" un consulente di un potenziale acquirente. 
SUPER LEAGUE
13 ore
Il Sion rischia grosso, Chiasso quasi retrocesso
Sarà l'ultima giornata di Lega Nazionale a emettere gli ultimi verdetti in vista della prossima stagione.
SERIE A
22 ore
Il Milan spreca una grande occasione: ora è bagarre
I rossoneri hanno pareggiato 0-0 con il Cagliari: il Diavolo si giocherà gli ultimi posti-Champions con Juve e Napoli.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Rimango, cedo o…», le tre vie di Renzetti
Il club cambia proprietario? Presto si saprà
MOTOGP
1 gior
«Le moto di oggi sono facili da guidare, per questo vanno tutti al limite»
Sorrisino Rossi: «Torniamo a casa con qualcosa di decente».
MOTOMONDIALE
1 gior
Ducati padrona, gode Miller
A Le Mans l'australiano ha preceduto Zarco e Quartararo. Solo 11esimo Rossi.
SERIE A
1 gior
Spallata-Napoli, Juve quasi “eliminata”
Fiorentina sgambettata, la Champions League è più vicina.
SERIE A
1 gior
«Non abbiamo rubato niente»
Chiellini ha parlato della sua Juve e dei complimenti fatti all'Inter: «Se li merita, ma la passerella era esagerata».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile