Marciello Raffaele
AUTOMOBILISMO
27.07.20 - 13:150

Imola, subito a podio Raffaele Marciello

Ha preso il via nel fine settimana il GT World Challenge Europa

IMOLA - É finalmente iniziato il GT World Challenge Europa a cui Marciello prende parte sia nel campionato Sprint che nel campionato Endurance con il Team Mercedes-AMG AKKA ASP.

La gara Endurance di tre ore appena trascorsa sul circuito Italiano di Imola ha visto il ticinese Marciello impegnato con la Mercedes AMG GT3 numero 88 coadiuvato dai compagni Boguslavskiy e Fraga. Il week end di gara é iniziato dal venerdì, con alcune sessioni di test privati purtroppo vanificate dalla pioggia, condizione che poi non si é più verificata nel corso del weekend. Sabato mattina, sin dalle prove libere, la vettura di Marciello si é piazzata in testa alla classifica con un bel tempo fatto segnare da Raffaele e dei tempi di tutto rispetto per i compagni di equipaggio.

Nelle seconde prove libere si é notato un notevole passo in avanti da parte delle concorrenti Audi e Lamborghini ma la Mercedes AMG GT3 del Team AKKA ASP é comunque sempre rimasta competitiva nella Top 10 della classifica. Nel tardo pomeriggio di Sabato hanno avuto luogo le prove di qualificazione, suddivise in Q1, Q2 e Q3: una sessione per ogni pilota con serbatoio via via più leggero al procedere delle varie sessioni, essendo vietato il rifornimento tra una sessione e la successiva. Marciello ha guidato la prima sessione, quella con la macchina più pesante, piazzandosi in seconda posizione a pochi millesimi dal primo; ottima prova quella di Raffaele che si é imposto su ben quarantasei vetture iscritte e primo tra le Mercedes presenti in pista. Da sottolineare anche il livello altissimo del campionato che ha visto nella prima qualifica ben venticinque auto in un secondo di distacco.

La seconda sessione ha visto il Russo Boguslavskiy che si é piazzato in ventunesima posizione, accusando non poche difficoltà a mantenere il passo dei migliori. Nella terza sessione sessione il Brasiliano Fraga con un'ottima prestazione si é piazzato in terza posizione. Il piazzamento finale, dato dalla media dei tre piloti, ha portato la Mercedes AMG GT3 numero 88 in terza posizione assoluta, ottimo risultato considerando la prestazione non ottimale in Q2 fatta segnare dal Russo.

Domenica la gara ha avuto inizio con Marciello al volante che, nelle fasi di partenza, ha mantenuto la terza posizione ed ha costantemente messo pressione alla Ferrari in seconda piazza che lo ha rallentato nella rincorsa al primo, avendo un passo gara inferiore all'Audi in testa. A venti minuti dal via, con una mossa decisa e chirurgica, Marciello é riuscito a portarsi in seconda posizione superando la Ferrari di Calado e iniziando a puntare l'Audi in testa. Una safety car ha purtroppo vanificato il vantaggio accumulato nel frattempo sulla Ferrari alle spalle ed alla ripartenza Raffaele ha rimesso nel mirino l'Audi in prima piazza. A poco più di due ore dal termine, la Mercedes AMG GT3 numero 88 é rientrata ai box durante la safety car: il volante é passato al Russo Boguslavskiy che nella ripartenza é rientrato in pista in terza posizione, alle spalle delle due Ferrari. Nel corso del proprio stint il Russo ha guidato bene, perdendo una posizione ma mantenendo un passo gara di tutto rispetto. A poco piú di un'ora dal termine é stata la volta del Brasiliano Fraga che rientrato in pista in terza piazza, é riuscito a respingere le pressioni dell'Audi alle spalle chiudendo in terza posizione. Prima gara Endurance e subito podio per Marciello dunque che chiude positivamente il weekend di gara.

Terminato questo appuntamento Marciello tornerà in pista nuovamente il weekend del 1-2 Agosto per la prima gara dell'Adac GT Master presso il circuito del Lausitzring.

SPORT: Risultati e classifiche

Marciello Raffaele
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
COPPA ITALIA
7 ore
Poker Juve, ora c'è l'Inter di Conte
I bianconeri volano senza affanni in semifinale di Coppa Italia: Spal liquidata 4-0
NHL
8 ore
Yannick Weber continua l'avventura in NHL
Il difensore rossocrociato si è accordato con i Pittsburgh Penguins fino al termine del campionato.
FORMULA 1
12 ore
Pronte immagini e storie inedite su Michael Schumacher
Sabine Kehm ha "lanciato" il tanto atteso docufilm che uscirà ufficialmente prossimamente. Si spera per ottobre.
COPPA ITALIA
15 ore
"Rissa" Ibra-Lukaku, Zlatan risponde a chi lo accusa
Le polemiche post derby: lo svedese ha voluto fare chiarezza sui social
TENNIS
18 ore
Nadal numero uno al mondo a sorpresa: «Giuro, non lo sapevo»
Il maiorchino è pronto per gli Australian Open, poi tornerà in Europa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
22 ore
Coronavirus-revolution: «Da una parte i ricchi, dall’altra gli intelligenti»
«In futuro sempre più successi delle nobili, le altre dovranno accontentarsi delle briciole».
HCL
1 gior
Il Berna ritorna ma non incide, il Lugano ne approfitta
La compagine bianconera ha piegato la resistenza degli Orsi con il punteggio di 2-0. Shutout di Schlegel.
CICLISMO
1 gior
Tara Gins nuda: perso il posto di lavoro
Scelta come direttrice sportiva di un team belga, la 30enne è stata allontanata soltanto per alcune foto
SCI ALPINO
1 gior
Erroraccio della Gisin, ma la Svizzera gioisce grazie a Gut-Behrami
Il gigante di Plan de Corones ha confermato l'ottimo periodo di forma che sta attraversando la ragazza di Comano.
MERCATO
1 gior
Lungoyi alla Juve? C'entra il bilancio, non quanto è bravo
Pippo Russo e le trattative “strane”: «Il valore di un calciatore dovrebbe essere commisurato al suo rendimento».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile