keystone-sda.ch (ROMAN RIOS)
+18
MOTOGP
26.07.20 - 15:000
Aggiornamento : 27.07.20 - 12:12

Bis di Quartararo, Rossi è terzo

La Yamaha ha centrato la tripletta a Jerez, sul podio anche Vinales. In Moto2 ha vinto Bastianini, in Moto3 Suzuki

Il secondo Gran Premio stagionale di MotoGP - disputatosi per l'occasione ancora una volta sul circuito di Jerez de la Frontera - è stato vinto da Fabio Quartararo.

Il pilota francese - che già si era imposto settimana scorsa - ha preceduto al traguardo Maverick Vinales e Valentino Rossi, capaci di regalare alla Yamaha una sontuosa tripletta. Per il Dottore il podio mancava da un anno e mezzo (14 aprile 2019). La classifica generale è comandata proprio da Quartararo, che può vantare 50 punti, dieci in più di Vinales (40).

In Moto2 ha festeggiato l'Italia con tre piloti sul podio: Bastianini ha infatti preceduto Marini e Bezzecchi. Dal canto suo l'elvetico Lüthi si è dovuto accontentare della settima posizione. Infine in Moto3 si è imposto Suzuki, davanti a McPhee e Arenas. Il rossocrociato Dupasquier è invece giunto al traguardo 19esimo.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ROMAN RIOS)
Guarda tutte le 22 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 2 mesi fa su tio
Il piu bello è stato quando a fine gare è salito sulle gomme per salutare i tifosi,che non c'erano
Heinz 2 mesi fa su tio
Questa volta mi tocca darti ragione ehehe!
Zarco 2 mesi fa su tio
Grande Fabio, bravo pure il dottore
ciapp 2 mesi fa su tio
grande Qartararo ma bravo anche vale ! si festeggia a Tavullia
F/A-18 2 mesi fa su tio
Vale c’è! Giù il cappello please....
Reclamino 2 mesi fa su tio
Per me al crudo, formaggio e salsa tartare.
seo56 2 mesi fa su tio
Il ritorno di un campione! Grande Rossi!!
Tio1949 2 mesi fa su tio
Stasera piadina per tutti.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore
Inter distratta, frittata (quasi) fatta
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgenti.
NATIONAL LEAGUE
9 ore
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
10 ore
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
SUPER LEAGUE
12 ore
«Non ha senso continuare così»
Il Sion non potrà accogliere tifosi al Tourbillon. Dal Canton Vallese altra mazzata per lo sport elvetico
NL/HCL
15 ore
«Stop al campionato? Non è l'opinione di tutti i club»
Il CEO dell'HCL è tornato anche sulla decisione del Canton Berna (riduzione a 1'000 tifosi): «Capisco l'arrabbiatura...»
NAZIONALE
18 ore
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
21 ore
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Manita Barcellona, è festival del gol
Colpaccio United in casa del PSG. Borussia maltrattato dalla Lazio.
HCAP
1 gior
L’Ambrì piange ancora dopo il 60’
Biancoblù ripresi e battuti dai vodesi, impostisi 2-3 alla Valascia.
MOTOMONDIALE
1 gior
«Vale era un killer, ora si accontenta di un quinto posto. È triste...»
L'australiano a otto anni dall'addio alle competizioni: «Non c'è alcuna possibilità che torni a gareggiare»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile